L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


16 ANNI PERSI...

    COMPOSIZIONE E CAPITALIZZAZIONE DEI 30 PRINCIPALI TITOLI DELLA BORSA ITALIANA NEL 1999

TELECOM ITALIA 73 839.9   (TELECOM E TIM INSIEME OGGI 14,780)

TIM 72 771.4

ENEL50 093.1 (OGGI 41.000 MA SIAMO PASSATI DA UAMETI DI CAPITALE)

ENI  43 579.6 (OGGI 49.000 UNICO TITOLO CHE SI è RAFFORZATO IN QUESTI ANNI)

GENERALI  34 409.5 (OGGI 18.300 - NEL CALCOLO ANDREBBE INSERITA ALLEANZA OGGI IN GENERALI)

UNICREDITO ITALIANO  24 395.8 (OGGI 13 MILIARDI - MA SI DEVE CONSIDERARE SIA GLI AUMENTI DI CAPITALE CHE LA FUSIONE CON BANCO DI ROMA, BIPO CARIRE ROLO BANCA ECC ECC)

TECNOST 21 117.2  ( CONTROLLATA OLIVETTI OGGI VOLATILIZZATA)

SAN PAOLO - IMI   18 822.9  (OGGI 33 MILIARDI, MA SI DEVONO CONSIDERARE AUMENTI DI CAPITALE E FUSIONI CON COMIT E BANCA INTESA FIDEURAM)

BANCA INTESA  18 805.6  (VEDI QUANTO DETTO PER SAN PAOLO)

MEDIASET  18 253.2  (OGGI 3 MILIARDI)

BIPOP-CARIRE 14 068.9 (SPARITA IN UNICREDIT)

OLIVETTI  13 432.3 (SPARITA DALLA SCENA)

SEAT PAGINE GIALLE  12 499.9  (FALLITA E FATTA RISORGERE. CAPITALE VOLATILIZZATO)

  FIAT  11 055.1(ANDATA VIA DALL'ITALIA)

  BANCA FIDEURAM 10 811.0 (INGLOBATA IN INTESA)

MEDIOLANUM  9 872.3 OGGI 4,850 MILIARDI)

BANCA COMMERCIALE ITALIANA 9 644.5(INGLOBATA IN SAN PAOLO)

ALLEANZA  8 680.4  (FUSA IN GENERALI)

ROLO BANCA 14738 458.5 (FUSA IN UNICREDIT)

BANCA MONTE PASCHI SIENA  8 305.1(PRATICAMENTE AZZERATA CON AUMENTI DI CAPITALE MONSTERS 4 VOLTE)

AUTOSTRADE  7 970.4 (18.000 MILIARDI REGALATA AI BENETTON CHE HANNO SFRUTTATO AI FINI PERSONALI UN MONOPOLIO )

AEM  6 995.0(3,9 MILIARDI PASSATA ATTRAVERSO AUMENTI DI CAPITALE E FUSIONI)

BANCA NAZ LAVORO  6 900.0 (finita ai francesi)

BANCA DI ROMA  6 864.1 (FINITA IN MANO A UNICREDIT)

  RAS6 117.6 (FINITA IN MANO AD ALLIANZ)

MEDIOBANCA 5 854.8 (5,36 MILIARDI)

EDISON  5 149.2 (FINITA IN MANO AI FRANCESI)

PIRELLI SPA 5 059.0  (FINITA IN MANO AGLI ASIATICI)

FINMECCANICA 4 514.7  (5,7 MILIARDI)

MONTEDISON 4 272.9(SPACCHETTATA E FINE PER LA CHIMICA ITALIANA)

NUOVE AZIENDE APPRODATE IN QUESTI ANNI IN PIAZZA AFFARI :

AZIMUT

BUZZI UNICEM

CAMPARI

 LUXOTTICA

MONCLER

FERRARI

RECORDATI

FERRAGAMO

TERNA 

YOOK

 POSTE

questa analisi vi dice che in 16 anni la capitalizzazione del mercato italiano è scesa. Che i veri disastri sono stati TELECOM E I FINANZIARI.

LE NUOVE AZIENDE SONO POCHE E LEGATE  SOLO AL CAMPO DELLA MODA. CHE IN 16 ANNI IL DEBITO PUBBLICO MONDIALE E ITALIANO È  ESPLOSO 

CHE L'ITALIA È  PIÙ  VECCHIA E TRISTE DI ALLORA.

INSOMMA NOHOPE 


LA situazione è  molto più  grave di allora....nel 2000 vi erano certezze e  welfare....oggi abbiamo insicurezze e frustrazioni. La fine è  vicina ma la massa preferisce non vedere

Share/Bookmark

4 commenti:

Anonimo ha detto...

illeggibile, mancano mezze parole

Anonimo ha detto...

Il mondo della finanza è un mondo finito.
stanno cercando di tenerlo in vita in tutti i modi possibili ma senza risultati apprezzabili.
il trend non cambia.
Questo modello economico non funziona più.
ancora poco tempo
speriamo che la conseguenza non sia una guerra generale.
Ave

Anonimo ha detto...

chi visse sperando..

Anonimo ha detto...

Grande analisi in particolare tra tanti aspetti da approfondire da riflettere sulla circostanza che il pedaggio autostradale oggi non va più in mano allo Stato come in passato, ma ad una società privata (autostrade) oggi sparita dalla borsa ed in mano a fondi esteri che realizzano enormi extraprofitti rispetto ad una concessione modesta pagata allo Stato. È un esempio lampante della colonizzazione della finanza internazionale a danno dei cittadini italiani che pagano il pedaggio ai colonizzatori