L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


VOLUNTARY DISCLOSURE 2.0 CACCIA ALLE CASSETTE DI SICUREZZA : #VIADACASSETTESICUREZZAPRIMA POSSIBILE

MERCATO LIBERO A DIFFERENZA DI BLOGGER E GIORNALI NON VI DA' LA NOTIZIA MA LA ANTICIPA E VI RACCONTA COME ANTICIPARE NEL RISPETTO DELLA LEGGE EVENTUALI PROBLEMI CHE POSSONO USCIRE NEL CASO IN CUI UNA CERTA LEGGE PASSASSE...
IN QUESTO CASO IL PROBLEMA RIGUARDA IL CONTANTE E I PREZIOSI NELLE CASSETE DI SICUREZZA...

NOI VI AVEVAMO AVVISATO  IN LARGO ANTICIPO..E VI AVVISIAMO ANCHE OGGI
 ELIMINATE LE CASSETTE DI SICUREZZA PRESSO LE BANCE IN ITALIA E ALL'ESTERO  O MEGLIO..... SVUOTATELE (SAREBBE MEGLIO)
infatti in caso di forzati controlli ....dimostrerete che sono vuote...e il giorno dopo.....beh non posso certo spiegarvi tutto...
AVERE CASSETTE DI SICUREZZA BANCARIE OGGI  CON CONTANTE E PREZIOSI DENTRO E' DA COGLIONI A MENO CHE NON SIATE DEI DELINQUENTI E MAFIOSI

 ECCO L'ARTICOLO SCRITTO UN MESE FA:

LA NUOVA VOLUNTARY DISCLOSURE PERMETTERA' L'ULTIMO GRANDE RICICLAGGIO DELLA STORIA ITALIANA? NON SI SA ANCORA..MA INTANTO UN CONSIGLIO: SVUOTATE LE CASSETTE DI SICUREZZA!

 la voluntary disclosure 2.0 e' ai nastri di partenza.. e sara' ricordata per permettere l’emersione del contante/cassette di sicurezza - operazione di fatto fallita nella vd passata - le tensioni di queste ore si stanno concentrando su questo “asset”, da cui i tecnici del Mef, di Bankitalia e delle Entrate si aspettano una disclosure imponente, in grado di raggiungere nella migliore delle ipotesi il gettito del primo giro.
  INFATTI LE FAMIGLIE ITALIANE PERBENE SI SARANNO PORTATE IN CASA IL CONTANTE MA I GRANDI MAFIOSI ..I VENDITORI DI ARMI ILLEGALI, TRAFICANTI DI DROGA E CONTRABBANDIERI POTRANNO LAVARE IL DENARO CON  TUTTA TRANQUILLITA' IN ITALIA A UN COSTO ADEGUATO.

IL SUCCESSO DELLE CASSETTE DI SICUREZZA DIPENDERA' DALLA SOGLIA DELLA TASSABILITA' (IN PRATICA SARA' LA ALIQUOTA IRPEF CON TUTTA PROBABILITA') E DA CHI SARA' IL CONTROLLORE O CERTIFICATORE..


prevedo grandi disuguaglianze, supponete infatti il caso di ANTONIO LONOCE, settanta anni, da una vita detiene 1 milione di euro in cassetta di sicurezza perche' nn si fida del sistema bancario. Tale importo lo ha accumulato negli ultimi 20 anni prelevandolo dai conti correnti....
e pensate pure a FEDERICO FIRLETTI, 68 anni, in pensione, ex dentista, che ha accumulato nero in cassetta di sicurezza per 800.000 euro ma lo ha fatto negli anni d'oto, ovvero nel periodo 2000-2005.

in entrambi i casi...se Antonio e Federico avessero avuto il conto in svizzera, avrebbero pagato con la precedente disclosure circa il 3% per riportare il denaro alla luce del sole.
In questo caso , ovvero contante in cassetta di sicurezza ....PROBABILMENTE GLI COSTERA' UN BOTTO..

MA PARLIAMO ADESSO DI CARMELO CACACE, AMICO DI GIOVANNI BADALAMENTE, NOTO MAFIOSO CALABRESE, CHE FA I SOLDI CON DROGA E PROSTITUZIONE E HA ACCUMULATO DENARO IMPULIBILE ......PER MILIONI DI EURO..sara' sufficiente che fara' la vd, e pagando l'aliquota' IRPEF ripulira' il denaro con estrema tranquillita'
MA QUESTA E' L'ITALIA E DOVETE TENERVELA..

Share/Bookmark

6 commenti:

Anonimo ha detto...

A meno che, a fronte del denaro contante in cassetta, o dei preziosi, non vi siano contabili bancarie o scontrini.

Anonimo ha detto...

dobbiamo svuotare anche quelle in svizzera ?
antonio

Anonimo ha detto...

certo mi vengono a fare un controllo nella cassetta di sicurezza che ho all' estero...ahahahaha

Anonimo ha detto...

Ruba poco vai in galera. Ruba tanto fai carriera.

ML ha detto...

anonimo delle 10.43..concorderei anche con te..ma perche' rischiare?? le conosci le banche svizzere no...il legal e compliance comanda....e non sai quello che potrebbe accadere

Anonimo ha detto...

concordo in pieno con l'anonimo delle 11.0
Chi sbaglia una virgola nella dichiarazione viene vessato come un truffatore chi da sempre NASCONDE milioni nei paesi off shore ben informato da esperti commercialisti ha la possibilità di RIPULIRE i propri capitali con sanzioni ridottisime
Peccato che questi signori sono poi i primi a considerare il nostro povero paese un luogo senza futuro
Il vostro lettore orgogliosamente cattocomunista