L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


LA BLOGOSFERA E' CERTA DELL'OLOCAUSTO DEI RISPARMI DEGLI ITALIANI.!!!

 SAPPIATE SOLO UNA COSA ...SE AVETE I RISPARMI IN UNA BANCA ITALIANA SIETE DEGLI IDIOTI DI PRIMA CATEGORIA.
LEGGETE IL MIO BLOG O UNO DI QUESTI BLOG CHE VI HO ELENCATO  E SAPETE COME LA PENSIAMO E VOI COSA FATE? TENETE I RISPARMI IN UNA BANCA ITALIANA...: CAZZO MERITATE DI PERDERE TUTTI I VOSTRI RISPARMI E DI MORIRE POVERI COME DEI CANI CON I FIGLI CHE VI DISPREZZANO PER INCAPACITA'

 ECCO UN PRIMO ELENCO DI BLOG IN RETE CHE PENSANO CHE L'ITALIA NON RIUSCIRA' A SUPERARE LA CRISI E CHE LA PROBABILITA' DI OLOCAUSTO DEI RISPARMI DEPOSITATI IN UNA BANCA/ASSICURAZIONE ITALICA E' ALTISSIMA.
SVEGLIATI E AGISCI..SMETTILA DI LEGGERE .....E DI ASPETTARE...ALTRIMENTI FAI SOLO IL GIOCO DEI POLITICI CHE ODI, DEI BANCHIERI AI QUALI SPUTERESTI IN UN OCCHIO...

PHASTIDIO DI MARIO SEMINERIO QUANDO LO LEGGI NON PUOI CHE ESSERE CERTO CHE GLI ITALIANI PERDERANNO TUTTI I RISPARMI NELLE BANCHE ITALIANE
  
FRANCESCO MARIA PELLEGRINI : AUTORE DI TRA GLI SQUALI DI WALL STREET ..E' SUFFICIENTE LEGGERE LE SUE PAGINE DI FACEBOOK PER CAPIRE CHE NON DA NESSUNA SPERZANZA PER COLORO CHE LASCIANO I RISPARMI IN BANCHE ITALIANE

ALBERTO BAGNAI E BORGHI : GOOFYNOMICS E' EVIDENTE CHE BAGNAI ABBIA SUGGERITO CON ESTREMO RITARDO DI NON AVERE I RISPARMI IN BANCHE ITALIANE

SCENARI ECONOMICI SONO FISSATI CON L'USCITA DALL'EURO...QUINDI E' EVIDENTE L'OLOCAUSTO DEI RISPARMI PER GLI ITALIANI CHE LASCIANO I SOLDI NELLE BANCHETTE..

EUGENIO BENETAZZO : BASTA LEGGERE IL SUO PROFILO SU FACEBOOK PER ESSERE SICURI CHE L'OLOCAUSTO DEI RISPARMI PER GLI ITALIANI E' PROSSIMA
 
PAOLO CARDENA' - VINCITORI E VINTI:
Paolo Cardenà
La Troika (prossima ad arrivare) vuole l'inasprimento feroce dell'IMPOSTA DI SUCCESSIONE. La Camusso (e non solo) vuole la PATRIMONIALE. Quattro banche sono già saltate in aria, mentre si sta lavorando al salvataggio di Mps, e altre altre banche hanno bisogno di essere puntellate. Alle amministrative in Germania, ieri, ha vinto l'AFD, che al primo punto del proprio programma politico ha l'uscita della Germania dall'Euro (quindi dissoluzione dell'euro). Che poi, nessun uomo dotato di un po' di cervello scommetterebbe che l'euro, tra dieci anni, possa esistere ancora; perlomeno non nella connotazione attuale. Inoltre, la Germania non vuole offrire la garanzia comune sui depositi bancari in Eurozona, per via del fatto che le banche del sud europa sono piene zeppe di titoli emessi da stati poco solvibili. Anzi, a dire il vero, nel dibattito politico europeo sembra affermarsi sempre più la prospettiva della ristrutturazione dei debiti pubblici, con conseguenti perdite in capo ai risparmiatori e ai possessori di titoli sovrani.
Nonostante ciò, in italia, solo 4 gatti hanno la percezione effettiva di tali rischi e conoscono le soluzioni per affrontarli, gestirli e ridimensionarli.
Avete presente l'estinzione dei dinosauri? Ecco, più o meno così.
Ma che ve lo dico a fare!?
Che paese fantastico!!!!


 Andrea Facchini  BORSA D'OCCHI APERTI

Vedo che qualche patriottico de poveri gode per la sconfitta della mia amica Angela. Vi assicuro cari italioti, che la Merkel è la più moderata che possiate trovare, quindi pregate bene perchè al prossimo giro so cazzi vostri. Fortuna che hanno votato solo 1,5 mln di tedeschi.



ICEBERGFINANZA : L'EUROPA PRONTA ALLO SFASCIO 

RISCHIO CALCOLATO HA SEGUITO MERCATO LIBERO ED E' IN SVIZZERA DOVE UTILIZZA IL MIO STUDIO FISCALISTA E LE MIE BANCHE 

IL GRANDE BLUFF sapete bene che predica da anni la delocalizzazione dei risparmi e delle vite e che è certo che l'ITALIANO medio perdera' tutto

Share/Bookmark

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma uno che ha residenza e lavoro in Italia e porta i propri soldi (esempio) in Svizzera.....non è sempre in "gabbia"?

Raphael Pallavicini ha detto...

Sì, certo che lo è. L'unico modo che un suddito italico ha per non essere "sbranato" dalle patrimoniali italiche è .... aver già sperperato il suo pratimonio.
Oppure cessare di essere suddito italico, evadendo altrove.

Anonimo ha detto...

o imbottendosi di metalli preziosi

Anonimo ha detto...

Anonimo 8.56 non è sempre in gabbia. Informati ci sono diverse vie di fuga.
Juan