L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


MEGA DONAZIONE A FAVORE DEI TERREMOTATI DA PARTE DI MERCATO LIBERO

Cinquecentomila euro alla Croce Rossa in pubblicità. È questa la donazione che Mark Zuckerberg, in Italia da ieri, ha voluto fare in sostegno e solidarietà delle popolazioni colpite dal terremoto che ha devastato il Centro Italia causando 291 morti. Il patron di Facebook lo ha detto nel corso di un incontro con gli studenti della Luiss. Nello specifico, ha spiegato Zuckerberg, "Facebook Italia donerà 500mila euro sotto forma di AD credits alla Croce Rossa che potranno essere utilizzate sulla piattaforma Facebook per promuovere le attività di cui c'è maggiore bisogno: raccolta fondi, ricerca di volontari, richiesta di donazione di sangue, mettersi in contatto con le persone che hanno bisogno di un posto in cui stare".
La scelta di donare 500mila euro in pubblicitàè un atto importante.
QUINDI MERCATO LIBERO HA DECISO DI RADDOPPIARE E OFFRE UN MILIONE DI EURO A FAVORE DEI TERREMOTATI SOTTO FORMA DI PUBBLICITA' GRATUITA PER LA CROCE ROSSA CHE POTRA' UTILIZZARLO COME MEGLIO CREDE.
 


Share/Bookmark

13 commenti:

Anonimo ha detto...

se tanto mi da tanto, Barrai batte Zuckerberg 2-1

Anonimo ha detto...

Bravo Barrai, provocatore (intelligente) nato

fabio ha detto...

sei un grande!!! adesso forse qualcuno capirà che in realtà l'offerta era veramente una presa per il C..O!!!!! Aho mi son sentito anche dire che era stato bravo!!!! davvero davvero viviamo con degli ITALIOTI!!!!

Anonimo ha detto...

Grande Paolo!
Giancarlo

Anonimo ha detto...

Sei un grande!
Smascherato il buffone della zucca vuota!

Anonimo ha detto...

BRAVI BELLA INFORMAZIONE. IO DICO IL VERO HO SENTITO DI SFUGGITA IL TG DI IERI ALLE 20.00 E IL MESSAGGIO CHE E' PASSATO E' CHE IL SIG Z......... HA SGANCIATO LA GRANA

BRAVI COME SEMPRE DELLA COMPLETA E CORRETTA INFORMAZIONE.

AH A PROPOSITO ANCHE IO OFFRO PUBBLICITA' SUI MANIFESTI DEL MIO PICCOLO PAESE PER 2 MLN DI EURO


AVANTI CHI OFFRE DI PIUUUU

ML ha detto...

IL TG LO HA DOVUTO DIRE..PERCHE IL SIGNOR FA FACCIA DA CULO ERA IN ITALIA..E TUTTI A LECCARGLI LA FACCIA..

Anonimo ha detto...

che mondo disgustoso

Anonimo ha detto...

Sempre perfetto

Max Trix ha detto...

Melius abundare quam deficere...

ah ah ah

Bravo Paoli
Max

Stefano Casali ha detto...

Mi tocca darti ragione anche questa volta. Stai acquistando crediti anche tu se vuoi farti pubblicità ahahaha

Anonimo ha detto...

Oe' ma chi ti credi di essere Zuckerberg, :-)

Anonimo ha detto...

ma scusate zuckerberg dei suoi soldi e della sua azienda fa quello che vuole o dobbiamo ragionare da comunisti e, siccome è ricco, deve dare i soldi ai soliti pidocchiosi che vivono in zone sismiche in case fatte di sassi tenuti insieme con lo sputo di 300 anni fa? uno che vive in california che cazzo gli frega di amatrice e comuni limitrofi? non ho visto nessun italiota gagare donazioni quando è avvenuto il terremoto in cile con oltre 400 vittime