L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


MERCATI IN BILICO....I DATI SUL LAVORO IN AMERICA SARANNO IMPORTANTI

Pedestrians holding umbrellas walk past an electronic stock board outside a securities firm in Tokyo, Japan.
 

Borsa cinese in discesa ..come in generale i mercati asiatici, In europa si attende una giornata in discesa ma molto dipendera' dai dati sul lavoro Usa
 Lo Yen si rafforza mentre la borsa giapponese dopo i crollo di venerdi scorso e la chiusura per due giorni ...non riesc a rimbalzare e chiude ancora in negativo.
il dollaro si rafforza (ma rimane comunque ancora a 1,14) sui commenti di membri della FED su un possibile rialzo dei tassi a giugno. Ma se oggi il mercato del lavoro sara' debole..(come io personalmente credo vedendo gli ultimi dati macro sui payrolls ....) il dollaro si indebilira' e i mercati europei in pomeriggio potrebbero peggiorare.
 Ahmet Davutoglu il Turco PM che si è dimesso cea punti interrogativi sul deal fra Europa (germania) e Turchia sul blocco dell'immigrazione in cambio di una valangata di soldi.....
 Il deal prevedeva che l'europa potesse mandare in turchia gli immigrati che arrivavano illegalmente via mare dalla gecia in cambio di soldi...Ma adesso ERDOGAN (a cui il deal non era mai piaciuto ) potrebbe dire NO...e l'Europa potrebbe vedere questa estate una vera e propria ondata di flussi migratori...
OVVIAMENTE SE IL DEAL NON SI FARA' ..LA VERA SCONFITTA SARA' ANGELA MERKEL e in germania perdera' il controllo politico...a favore di chi non vuole l'europa e non vuole immigrazione...
Without reforms to Turkey’s antiterrorism and anti-corruption laws, which Mr Erdogan has angrily resisted, Brussels may be unable to grant some of the most important concessions in the deal — a move that Ankara has already warned would cancel its obligation to curtail refugee crossings into Greece
JEFF GUNDLACH SUI MERCATI NEI PROSSIMI MESI
Gundlach: Trump is going to win. I think Clinton and Sanders are both very poor candidates. I know the polls are signaling the opposite. But the polls said the opposite four years ago, too.

 Gundlach: In the short term, Trump winning would be probably very positive for the economy. He says a lot of contradictory things and things that are not very specific. But he does say that he will build up the military and that he will build a wall at the border to Mexico. If he wins he’s got at least to try those things. Also, he might initiate a big infrastructure program. What’s his campaign slogan? Make America great again. What that means is let’s go back to the past, let’s go back to the 1960s economy. So he might spend a lot of money on airports, roads and weapons. I think Trump would run up a huge deficit. Trump is very comfortable with debt.  But the overall debt level is already so high that you start to wonder what would happen after that.
Recall that on April 26, Gundlach told Reuters that Trump's protectionist policies could mean negative global growth: "As he gets the nomination, the markets and investors are going to worry about it more. You will see a downgrading of global growth based on geopolitical risks. You must factor this into your risk-management."
IN ITALIA SARA' IMPORTANTE LA TRIMESTRALE DI INTESA.
ieri colpo di scena in VENETO BANCA...la lista dei soci prende il comando della banca ...e per l'aumento di capitale il problemi potrebbero aumentare...(atlante o intesa si ritroveranno persone diverse rispetto a prima..che dovranno gestire ...possibili reazioni incontrollabili)
Montepaschi ieri abbellisce i bilanci riducendo le coperture dei crediti inesigibili e incagli...copertura  che sale  a un misero 49%...visto che le sofferenze dovrebbero valere  al massimo il 25% (e siamo generosi) c'e' un bel buco ancora da colmare. I dati sul business corrente fanno piangere...la banca rimane un problema di sistema...Il modello di business di MPS tende a morire...rimane una banca con filiali debiti  e dipendenti...ovvero BADWILL..i prodotti sono spesso intermediati e cari...la concessione dei crediti porta bassa marginalita' e rischi ulteriori in caso di nuova recessione....TROVARE UN ACQUIRENTE (dopo che la BCE ha detto che per le fusioni ci vuole nuovo capitale) è quasi impossibile se non andando a ristrutturare i bond senior della banca trasformandoli in azioni.

E ANCORA..
RICORDO CHE A GIUGNO, DA UN LATO AVREMO LA BCE CHE APRIRA' I RUBINETTI ALLE BANCHE PER RIFORNIRSI DI CAPITALE A TASSI NEGATIVI...DALL'ALTRO AVREMO:
- 17 GIUGNO VENERDI - scadenze tecniche dei mercati...che potrebbero arrivare sui minimi...infatti :
- 19 GIUGNO Italia ballottaggi per sindaco di Milano e Roma (in caso renzi perdesse in quste due citta'...la sua carriera politica sara' compromessa ...anche in vista del referendum a ottobre..dove se perdera' il governo non potra' che dimettersi)
- BREXIT 23 giugno si vota
- ELEZIONI IN SPAGNA  26 giugno
senza contare i problemi che cominceremo ad avere con l'invasione estiva degli immigrati nelle citta' di tutta europa e possibili attacchi terroristici...

Share/Bookmark

Nessun commento: