L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


ATLANTE VENETO!

con il mercato italiano sui minimi di periodo e con le banche masacrate in borsa...diventa sempre piu' difficile per VENETO BANCA e INTESA affidarsi al mercato per SOTTOSCRIVERE l'aumento di capitale. in questo modo tutto finira' in pancia ad ATLANTE. al massimo sara' interessante vedere il ruolo di mediobanca.
Comunque la BCE pressa i nuovi vertici e l'inizio della fase di marketing del collocamento è slittata a questa settimana (probabilmente il giorno 20).
e' evidente che eliminare tutti i piccoli azionisti riducendoli a MICROINVESTITORI non sarebbe tutto sommato male....
 GLI SBRUFFONI A VENETO BANCA CONTINUANO A DIRE CHE ATLANTE NON INTERVERRA'...MA...
 MESSINA DI BANCA INTESA E' STATO CHIARISSIMO...DI VENETO BANCA NON NE VUOLE SAPERE...ECCO IL SUO PENSIERO...
If Veneto Banca's cash call is not successful on the market, the Atlante fund will have to intervene.  Given that Intesa has invested in Atlante, Intesa does not intend to take any share in Veneto Banca after the cash call  CHIARO NO?

Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

845 mln in Atlante sono più che sufficienti....
sotto pressioni di Bankitalia