L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


LA DEBOLEZZA DEGLI STUDI DI AVVOCATI A PANAMA!

 
sapete quanto guadagna una segretaria a PANAMA che sappia bene le lingue e l'utilizzo dei computer ? mmm fra i 700 e i 2000 dollari al mese (nel caso delle piu' pagate)...
Sapete quale cosa rende famosa PANAMA ? l'incostanza e la inaffibilita' delle persone....queste hanno un lavoro e senza avvisare non si presentano piu'...oppure portano via i clienti al precedente datore di lavoro....ecc ecc
Il panamense medio non e' certamente ricco..e neppure benestante...vive nell'interior...fa il commuter tutti i giorni (spesso viaggiando per un 3 ore quotidianamente)
EBBENE I PANAMENSI O LE PANAMENSI CHE LAVORANO PER GLI STUDI LEGALI COME SEGRETARIE O COME ASSISTENTI HANNO UN ENORME POTERE NELLE LORO MANI....POSSONO PRENDERE DATI...POSSONO COPIARE FILES, POSSONO FARE QUELLO CHE HANNO FATTO A MOSSACK E FONSECA..
e possono ricattare le persone coinvolte, possono ricattare lo studio legale, possono vendere questi dati agli stati o a giornalisti o a chiunque....
QUINDI NON FIDATEVI QUANDO IL VOSTRO AVVOCATO VI DIRA'...ABBIAMO PRESO LE NECESSARIE MISURE ....IL PROBLEMA E' INCONTROLLABILE...servirebbero solo documenti cartacei e il non accesso di segretarie ..IN PRATICA IMPOSSIBILE..
nella foto potete vedere dove le segretarie o le assistenti spesso vivono a panama...e se solo potessero fare qualche decina di migliaia di dollari...vendendo dati aziendali...state tranquilli che lo farebbero.


Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

la gestione dei dati dei clienti americani delle grandi banche è affidata agli indiani per 100$/mese
quelle degli italiani, si sta spostando in romania e albania, vedi unicredit che in questi mesi sta spostando tutto il customer care in romania, anche qui pagati 2 soldi.
Quindi, i dati bancari degli occidentali sono in mano a persone del terzo mondo sottopagate che potrebbero venderli ad associazioni criminali in cambio di soldi