L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


BANCA POPOLARE DI VICENZA NON VA PIU' IN BORSA.

- Il Fondo Atlante di Quaestio Sgr proporrà l'estensione dell'impegno a sottoscrivere per un massimo di 1,5 miliardi di euro l'aumento della Popolare Vicenza anche "in caso di mancata ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie sul Mta di Borsa Italiana e il conseguente venir meno dell'offerta". Lo si legge in una nota "anche a chiarimento di quanto comunicato da UniCredit" e "ai fini del buon esito dell'operazione di ricapitalizzazione" della Vicenza.

INTERESSANTE. IN PRATICA CON QUESTA FRASE SI DICE CHE (PER EVITARE BRUTTE FIGURE..) ATLANTE POTREBBE PRENDERSI IL 99,84% DI UNA BANCA ITALIANA SENZA PASSARE DALLA BORSA (CHISSA' SE L'AUMENTO DI CAPITALE POTRA' COMUNQUE ESSERE ESTESO AI VECCHI SOCI??)
INSOMMA COMUNQUE VADA QUESTA STORIA....SARA' UN SUCCESSO PER I MERCATI E UN MERITATO DISASTRO PER I RISPARMIATORI VENETI CHE HANNO CREDUTO PER ANNI IN UN BANDITO...DOPO CHE MERCATO LIBERO AVVISA DAL LONTANO 2009 CON NUMEROSI ARTICOLI..
UNA VOLTA RIDEVANO DI NOI  I VENETI COGLIONI E SI SA..RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO...ADESSO E' MERCATO LIBERO CHE RIDE A CREPAPELLE PENSANDO AI LORO RISPARMI FUMATI....IN QUANTO  SONO STATI STUPIDI A NON CREDERE A NOI.

Share/Bookmark

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Paolo,in pratica Atlante con 1,5 € bln diventa proprietario di una banca??...e i vecchi azionisti si vedranno costretti a vendere le loro azioni ad Atlante, che magari, per pietà le ritirerà a 0.15€ ????.....che porcate...complimenti a Renzi-Padoan per avere architettato un'altra bella inxxxxlata ai risparmiatori

Anonimo ha detto...

Nelle banche se vanno male i conti bruci tutta l'equity in quanto l'attività bancaria lavora in Super leva

Anonimo ha detto...

non è che hanno deciso di non quotarla per evitare l'azione di disturbo del team WMO?

Anonimo ha detto...

Ma se compri delle azioni lo sai che possono essere azzerate.
Deve essere tua cura pararti il culo prima dell'inevitabile.

Umberto

Anonimo ha detto...

ma chi lo ha detto che non va più in borsa? una ipotesi non è una notizia

Anonimo ha detto...

Ma scusa , Atlante è un fondo, e i fondi non possono investire più del 20% in strumenti finanziari dello stesso emirttente. In questo caso anche ammettendo che Atlande raccolga 6 miliardi saremmo oltre . E poi se sei così gentile a dare una risposta, i requisiti patrimoniali a quel punto dovrebbero coinvolgere anche Atlante che potendo garantire con npl .... potrebbe uscirne fortemente ridimensionata, soprattutto in base alle aspettative. Inoltre gli n.p.l sempre per i limiti di cui sopra non potrebbero essere acquistati ancora da Atlante ... ho scritto fregnacce ?
grazie

Anonimo ha detto...

Atlante è un aiuto di stato. Presente il gioco delle 3 carte?
L'europa si esprimerà ad operazione effettuata e ciao ciao RENZI e ciao Padoan

Anonimo ha detto...

Per essere ammessi alla quotazione in borsa bisogna avere almeno il 25% di flottante, Atlante visto che si smazzerà tutto l'adc sarà ben oltre il 75%, quindi bpvi non si può quotare.

Anonimo ha detto...

.....volete guadagnare con popvi...? acquistate obbligazioni senior e sub di popvi a man bassa.....una volta concluso l'adc i rendimenti rientreranno....e farete i soldi.....meditate gente....meditate....

Anonimo ha detto...

Pop Vicenza, landing on the Stock Exchange destined to fade. Atlas will be the sole shareholder and the deal will make the consortium

Anonimo ha detto...

Intanto aumentano la morti legate al comportamento criminale delle banche...
Sono felice per la vostra iniziativa di salvare quante piu' potenziali vittime sacrificali possibile da questo sistema marcio in mano ai predoni.
Gia' se ne parla molto per le strade, nei negozi e durante le cene di spostare tutti i propri soldi in Svizzera dove almeno, in qualche misura, l'onesta' e' ancora un valore rispettato.
Virgilio