L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


LE BANCHE ITALIANE STANNO MALE MA SONO IN BUONA COMPAGNIA IN EUROPA....

http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_cee327fa3a4791489f84c20e1356b693.png http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_ac0a36de736d2d3c28591e4c1c9ce26c.png
 
DEUTSCHE BANK CROLLA DEL 6% AI MINIMI DI SEMPRE
HSBC CROLLA AI MINIMO DA 8 ANNI ..ALLO SCOPPIO DELLA CRISI CINESE POTREBBERO SOFFRIRE TANTISSIMO  

 E LE BANCHE ITALIANE?
BANCO POPOLARE CHIUDE A 8 EURO MA IL CAMPANELLO DI ALLARME SUONA A 6 EURO
INTESA CHIUDE A 2,34, MA IL LIVELLO DI RISCHIO E' A 1 EURO
 http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_a583632cd0f39b5bb692db95e1418d15.pnghttp://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_fe804e67aebb04434ef281236f9c9dcd.png

 UNICREDIT DEVE ARRIVARE A 2,30 PRIMA DEL CAMPANELLO ROSSO.
POPOLARE MILANO DEVE SCENDERE A 0,25


http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_d95371f78d06de8af0bfa66f6b8141c5.pnghttp://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_7f179e06fb7003f085f47a84dc6c3671.png

http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_18942867ba504cb3c494239b4cb8cdb7.pngUBI BANCA PER SPAVENTARE DEVE ARRIVARE A 2 EURO, MENTRE BANCA POPOLARE DELL'EMILIA IN AREA 3,8.
Tuttavia valgono tre considerazioni.
1) La Bce ha rifinanziato le banche italiane e lo sta CONTINUANDO A FARE ..all'inizio di questo processo da parte della BCE le banche ne beneficiarono..da allora la situazione sta peggiorando 
2) I titoli delle banche italiane andarono a livelli cosi bassi in occasione dello spread a 600 dei btp, oggi invece i tassi sul decennale italiano sono estremamente bassi
3) Le banche italiane hanno molti BTP, ma nei prossimi mesi o anni non potranno godere di tassi di interesse in discesa e quindi i BTP non sarano piu' fonte di profitto. Senza questo profitto finanziario le banche..non guadagnando quasi nulla dalla attivita' di intermediazione del credito e dal punto di vista commissionale non riscono a spesare in maniera adeguata incagli e sofferenze che continauno a crescere...la bad bank non e' una soluzione adeguata..
Petrolio basso e euro debole verso dollaro e yuan non sono serviti a far ripartire l'economia reale...
INSOMMA LE CONDIZIONI IN CUI SONO LE BANCHE ITALIANE OGGI SONO DI GRAN LUNGA PEGGIORI DI QUELLE DEL 2011..ALLORA FU SUFFICIENTE ABBASSARE LO SPREAD MA ORA? 
A oggi hanno solo spostato in la' il problema...le fusioni non sono certo una panacea...anzi provocheranno migliaia di disoccupati Un recente studio ha dimostrato come l'italia ha bisogno di una riduzione del 75% della forza lavoro nel sistema bancario 
  
MONTEPASCHI VENETO BANCA POPOLARE DI VICENZA INVECE SONO GIA' ORA MORTI CHE CAMMINANO ..per loro nella migliore delle ipotesi ...si valutara' una cessione per un EURO SIMBOLICO.. forse sara' peggio

Share/Bookmark

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, ad oggi ritieni ancora probabile un rimbalzo del ftse mib a 20000/20500.
Enrico

Anonimo ha detto...

Vai da domani tutto short soldi a palate

ML ha detto...

??? ma sei fuori?

Anonimo ha detto...

Anche qui si parla di una banca tedesca che farà da detonatore per il crollo di tutto il sistema: http://suremoneyinvestor.com/opportunity-reports/the-one-bank-that-will-blow-up-the-world/