L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


I NOSTRI COMPLIMENTI ALLA BANCA CENTRALE SVIZZERA CHE PERDE SOLO 23 MILIARDI.

Erano pari a 50 miliardi ad aprile del 2015 le perdite della banca centrale svizzera ...oggi sono usciti i dati di fine anno e la perdita e' scesa a soli 23 miliardi.
Bravi a gestire il cambio con l'euro ...non piu' vicino alla parita' ma prossimo a 1,10...e capaci di gestire le altre posizioni sul mercato azionario e su altre posizoni di trading (ricordo che la banca centrale svizzera e' un hedge fund per definizione).
Insomma direi che i 23 miliardi di perdita mi fanno stare molto tranquillo della solidita' del paese che mi ospita e che ospita i risparmi dei miei lettori e clienti.
L'allarma rosso scatterebbe solo una volta superati i 60 miliardi di perdita ma siamo veramente lontani......e se arrivassimo a quei livelli...beh..l'euro sarebbe quasi polverizzato e l'italia fallita...
BUONA GIORNATA A TUTTI...

Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

peccato che tale perdita sembra faccia riferimento solamente all'operazione euro/franco sv. ....
Relativamente al portafoglio azionario (la BNS ha un attivo pari all'intero pil della Svizzera!!...) e alle perdite mark-to-market (se solo contiamo Apple ragazzi....) tutto tace... (oppure il titolo Vailant... presente nel suo portafoglio...)
Va beh, facciamo finta che vada tutto bene, e incrociamo anche gli scroti che ws non abbia crolli....
Saluti.

Felix