UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


SABATO 19 DICEMBRE - MILANO - UNA GIORNATA PER GUARDARE OLTRE IL GIARDINO

PARTECIPA INVIANDO UNA  MAIL A MERCATILIBERI@GMAIL.COM
MERCATO LIBERO TI INVITA A:
"B(L)ACK TO ITALY"
SABATO 19 DICEMBRE
Christmas event 2015


CENTRO COPERNICO - MILANO 
VIA COPERNICO 38 
A 5 MINUTI A PIEDI DALLA STAZIONE CENTRALE 
8 RELATORI DI VALORE PER 
PROIETTARVI NEL RINASCIMENTO 
PER POCHI E BRAVI ITALIANI NEL 2016
 CHE SANNO GUARDARE OLTRE LE NUBI
9.00 - 9.30   REGISTRAZIONE
9.30 - 10.30 QUALE RINASCIMENTO PER L'ITALIA DEL 2016? PAOLO BARRAI
10.30-11.30 I MERCATI AZIONARI DEL 2016 (DOVE SONO I BIG INVESTORS?) - ZIO ROMOLO
11.30-12.30 PROGETTO BACK TO ITALY - IMMOBILIARE A MILANO (Dario Giudici)
12.30- 13.00 INTERVENTO PROF. OTTO GROSSMUNSTER
13.00- 14.30 PAUSA PRANZO - BUFFET
14.30 -15.0 THE NETWORK SOCIETY (David Orban) 
15.00-16.00 BLOCKCHAIN E BITCOIN - LA MONETA DECENTRATA-PROGETTO CRYPTOCLUB (Giacomo Zucco)
16.00.16.40 NUOVI MODELLI DI BUSINESS: BLABLA CAR
16.40. 17.20 NUOVI MODELLI DI BUSINESS: AIRBNB
17.20-17.50 I TEMI DOVE INVESTIRE NEL 2016 (WMO Paolo Barrai)

ISCRIZIONE CON INVIO DI MAIL A MERCATILIBERI@GMAIL.COM
costo 95 euroTI ASPETTO!

 E RICORDATI..CHE UNA COSA IMPOSSILE ACCADA NON SOLO E' MOLTO PROBABILE MA E' SICURO
RINASCIMENTO ITALIANO?


Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

Mumble,mumble...oggi ho sentito in un Tg che un certo burocrate ,vicedirettore della Banca d'Italia,ha detto che le obbligazioni subordinate per legge non potranno più essere vendute allo sportello ad un cliente non consapevole.Certo è una proposta decente,ma sembra che poi abbia aggiunto che potranno essere vendute alle società e istituzioni speculative e ai clienti che sottoscrivono lì ,seduta stante ,un MIFID adeguato al rischio dei prodotti venduti.
Da un lato è un bene,ma poi tutti questi MLD di titoli rischiosi,tenuti dalle banche,dove andranno a finire:forse nei fondi di risparmio delle varie sgr o di altre banche ? Quindi alla fine mi sembra che siano comunque proprio i risparmiatori a prenderla in quel posto! Che ne pensate?