UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


QUESTIONE DI FIDUCIA - UNA BANCA IN SVIZZERA STA PER PERDERE UNA PARTITA MOLTO IMPORTANTE PER IL FUTURO SVILUPPO DEL SISTEMA BANCARIO ELVETICO

ANTEFATTO: 
UNA BANCA IN SVIZZERA HA ALZATO IN MANIERA ABNORME LE SPESE DI TENUTA CONTO E NON SI ERA DETTA (NELLA MANIERA PIU' ASSOLUTA) PRONTA A NEGOZIAZIONI. 
LA STESSA BANCA HA ROTTO I RAPPORTI UNILATERALMENTE CON IL GRUPPO - HA VOLUTO SEGUIRE UN APPROCCIO CLASSICO FORNITORE CLIENTE SINGOLO

LA BANCA HA DI FATTO ROTTO UN RAPPORTO CHE AVEVA INVECE SPOSATO ANNI FA E CHE L'AVEVA PORTATA AD AVERE 100 CLIENTI NUOVI E ASSETS DICHIARATI PER OLTRE 40 MILIONI.
l'intento è chiaro: usare il vecchio sistema per non avere un GRUPPO che risultava scomodo nella negoziazione con il cliente.

in questi 4 anni grazie a questi rapporti di gruppo, la banca in questione non ha perso che una decina di clienti tutti rientrati in italia per motivi non inerenti al prezzo ma per motivazioni di carattere personale.

DA QUANDO HA ALZATO I PREZZI ROMPENDO CONTEMPORANEAMENTE LA NEGOZIAZIONE DI GRUPPO LA BANCA IN QUESTIONE HA PERSO IN SOLE 2 SETTIMANE PIU' DI 20 CLIENTI CHE IN QUESTE ORE STANNO CHIUDENDO IL CONTO CON LA BANCA..NON SOLO...TUTTI I CLIENTI DELLA BANCA SONO IN STRETTA RELAZIONE FRA DI LORO SUL SOCIAL MESSO A DISPOSIZIONE DA WMO E DISCUTONO DELLA SITUAZIONE. Stimo che altri 35-45 clienti abbandoneranno la banca entro i prossimi tre mesi. In particolare i clienti piu' grossi per la banca hanno gia' deciso il da farsi ma attendono le prime settimane dell'anno per spostare i loro assets. lo spostamento avverra' solo in piccolissima parte tornando in Italia, la grande maggiornaza di persone sposteranno il loro conto presso una banca partner di Mercato Libero usufruendo di un gruppo gia' formato di centinaia di persone e di condizioni economiche molto interessanti, oltre che di un servizio private banking.
DOMANDATEVI: NE VALEVA LA PENA PER LA BANCA? perdere in tre mesi il lavoro di anni per voler tornare a un modello di negoziazione vetusto, superato, perdente

QUANTO E' ACCADUTO NELLE ULTIME ORE E' QUASI PATETICO E MERITA IL MIO APPROFONDIMENTO IN QUESTA PAGINA PER SPIEGARE A TUTTI LA FORZA DEL GRUPPO E LA DEBOLEZZA DELLE ISTITUZIONI CHE LAVORANO CON UN APPROCCIO ORAMAI VECCHIO:

Tre amici clienti  del gruppo banca XXXXXXX (con capitale superiore ai 300.000 euro o in gestione alla banca)  in queste ore sono stati ricontattati dalla banca che IMPROVVISAMENTE ha cambiato le carte in tavola e si è detta disposta a mantenere le precedenti condizioni economiche. Da un lato forse  puo' far piacere e nel proprio io si è felici per aver ottenuto qualcosa che si crede importante...anzi qualcuno puo' arrivare a pensare che queste nuove condizioni dipendano dalla propria forza contrattuale e si CONSIDERANO IMPORTANTI PER LA BANCA...peccato che...
1) il gruppo non esiste piu, le negoziazioni da ora verranno fatte individualmente con un evidente minore potere contrattuale
2) si e' arrivati a questa rinegoziazione  solo grazie ALLA GRANDE PARTECIPAZIONE DEL GRUPPO avendo chiuso molti conti..la banca si e' spaventata ed e' dovuta correre ai ripari in un estremo tentativo di non perdere i clienti
3) insomma ..le condizioni migliorative sono state ottenute PROPRIO GRAZIE a chi è andato via e questo la dice lunga sul tipo di rapporto banca-cliente che banca xxxxxxxl vuole instaurare con la clientela
4) a me infatti a meta mese di dicembre mi avevano assicurato che certi prezzi non potevano essere rivisti al ribasso...salvo poi rimangiarsi clamorosamente quanto detto.
5) la fiducia è una cosa che si costruisce con gli anni e la si perde in un minuto...e la banca xxxxxx  ha perso la fiducia e la faccia..e anche il goffo tentativo di recuperare il rapporto con i clienti denota scarsa professionalita' e non e' certo dovuto a quanto è buono il cliente per la banca e alla relazione personale fra il bancario e il cliente MA SOLO E SOTTOLINEO SOLO AL FATTO CHE MOLTI DEL GRUPPO SE NE SONO ANDATI
personalmente non giudico nessuno..ma vorrei che tutti coloro che stanno pensando di rimanere in banca RIFLETTANO su quanto sopra...Sappiate che la vostra vittoria e' ottenuta grazie a tanti eroi che se ne sono andati prima di voi...e non certo alla vostra simpatia o all'importanza del vostro capitale o alla vostra simpatia....
VOI PER LA BANCA NON CONTATE ASSOLUTAMENTE NULLA COME INDIVIDUI SE NON PERCHE' GENERATE FATTURATO.....invece come gruppo avete ancora una volta ottenuto qualcosa..qualcosa di impensabile da ottenere come individui
MA SE RIMARRETE IN BANCA XXXXXXX...SARA' L'ULTIMO GRANDE REGALO CHE IL GRUPPO VI FA....MA DA DOMANI SARETE IN BALIA DI UN PRIVATE BANKER QUALUNQUE....
MENTRE CHI SI SPOSTERA' NEGLI ALTRI DUE GRUPPI POTRA' CONTINUARE A GODERE DELLO SCUDO DI UN GRUPPO, anzi di un gruppo tre volte piu' grande.
a voi la scelta...ma se siete uomini e non caporali...avete gia' capito....meglio pareggiare una battaglia e vincere la guerra che vincere una battaglia sapendo che è l'ultima vittoria

Share/Bookmark

8 commenti:

Anonimo ha detto...

BSI

Anonimo ha detto...



non facevi prima a dire che una banca che ritratta in questo modo le sue posizioni forse tanto solida non è ?


il risultato che avresti ottenuto è migliore.

Anonimo ha detto...

Doctor, hai tralasciato le X al p.3 ;)
Auguri Ti seguo sempre da ovunque
DeeJay

Anonimo ha detto...

Ahahah.... che commento idiota! invece banca etruria faceva ottime condizioni.. e si é visto come é andata. Sprovveduto

Anonimo ha detto...

Caro Paolo, il tuo sistema é perfetto: mettendo in contatto i clienti tra loro ottieni la massima trasparenza e offri al gruppo la consapevolezza della loro forza. Alla fine il nemico è sempre la Banca: il tuo interesse è che per i tuoi clienti ci sia sempre il massimo dell'informazione non manipolata: bravo. Ti faccio gli Auguri per un 2016 con ancora più successi del 2015. Di cuore. Carlo A.

Anonimo ha detto...

È che le banche svizzere sono stufe della tipologia del cliente italiota-furbetto del quartiere...
Quindi cambia tipo di approccio.

ML ha detto...

Esatto. Noi siamo in banche che hanno capito il nuovo approccio. Hai preso in pieno il punto..chi ragiona alla.vecchia maniera è destinato a soccombere. Quello che hai detto mi trova in perfetta sintonia

ML ha detto...

Esatto. Noi siamo in banche che hanno capito il nuovo approccio. Hai preso in pieno il punto..chi ragiona alla.vecchia maniera è destinato a soccombere. Quello che hai detto mi trova in perfetta sintonia