UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


DOLLARO: 4 SEGNALI ANTICIPATORI

1 - L'ORO scende a 1055. Il prezzo del metallo giallo da anni oramai anticipa il movimento del dollaro. La discesa è un preludio per un forte rafforzamento del dollaro sull'euro

2 -il petrolio scende, anche in questo caso il petrolio e' correlato al movimento del dollaro. Una discesa del prezzo del petrolio porta a un successivo rafforzamento della valuta americana

3 - Mercati emergenti, nelle scorse settimane abbiamo vissuto un forte recupero delle valute dei mercati emergenti (iniziato quando la jellen aveva deciso di non alzare i tassi). Ma oggi abbiamo assistito a un peggioramento del cambio delle valute degli emergenti verso euro e verso dollaro. Questo movimento fa pensare che sia prossimo il rialzo dei tassi Usa.

4 - il franco svizzero oggi si e' improvvisamente indebolito verso euro...speculation the Swiss National Bank would follow the European Central Bank in cutting deposit rates further pushed major competitors lower.
Sembra proprio che sia intervenuta la banca centrale svizzera anticipando il mercato rispetto a quanto decidera' draghi in settimana. Infatti un rafforzamento repentino del cambio verso la parita' fra euro e dollaro NON DEVE PORTARE A UN RAFFORZAMENTO DEL CAMBIO DEL FRANCO SVIZZERO SULL'EURO. in questa fase il franco svizzero deve essere allineato all'euro....Per poi svalutarsi nel corso del 2016 (vedi portafoglio WMO)
PER RIASSUMERE....questi 4 movimenti a cui abbiamo assistito oggi fanno pensare a un dollaro sempre piu' forse a partire da settimana prossima sull'euro e francamente la cosa non puo' che farci un grande piacere....attendiamo con fiducia le parole di draghi e ...a seguire, verso meta' dicembre le decisioni della fed..

A QUESTO AGGIUNGIAMO CHE LO YUAN CONTINUA A INDEBOLIRSI.....il crollo del mercato azionario cinese venerdi potrebbe essere anticipatore di una ulteriore svalutazione della moneta cinese dopo quella di fine estate..con pessime conseguenze sull'economia globale e in particolare sui beni di lusso...The yuan CNY= was again fixed weaker by Chinese authorities and offshore rates fell ahead of the International Monetary Fund decision about whether to include it in the IMF's basket of reserve currencies. Offshore rates hit their weakest in more than two months CNH=D3 ahead of the decision due on Monday .The currency is expected to be added to the basket, but with a lower weighting than previously estimated, due to the relative scarce use of the RMB in financial transactions worldwide.

Share/Bookmark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo scorso anno ho comprato dollari a 1,43 e ora ero intenzionato a venderli ma con quello che dici mi sa che farei meglio a tenerli ancora un po'.
Gianluca

marco toscano ha detto...

ciao Gianluca puoi usare una buona tecnica di venderne la metà e stoppare l'altra sopra il max della settimana precedente.