MERCATO LIBERO

MERCATO LIBERO
accedi al nuovo sito

WMO E' AL LUGANO FUND FORUM

WMO E' AL LUGANO FUND FORUM
VIENI AL NOSTRO STAND!

ECCO SPIEGATO IL DOLLARO A 1,37 SULL'EURO!!! ARTICOLO FONDAMENTALE DA LEGGERE! LA FED HA SALVATO LE BANCHE EUROPEE E NESSUNO SI E' ACCORTO...TRANNE I POSSESSORI DI DOLLARI


IN QUESTO GRAFICO VEDETE (RIGA NERA) L'ECCESSO DI RISERVE DEPOSITATE PRESSO LA FED. la cosa da notare è l'andamento di questo eccesso di riserve per le piccole banche (azzurro) e le grandi banche americane (marrone)...andamento che dimostra come NON CI SIA AUMENTO SIGNIFICATIVO DAL 2010
Invece la riga gialla mostra la quantita' di riserve in eccesso depositate presso la FED da parte delle banche straniere che operano in Usa.
SALTA SUBITO ALL'OCCHIO COME FRA GENNAIO MAGGIO  2011 (in occasione del QE2 ) LA BANCHE EUROPEE AUMENTARONO IN MANIERA SMISURATA TALI RISERVE PRESSO LA FED.NEGLI STESSI MESI DEL 2011 IL CAMBIO EURO DOLLARO PASSO' DA 1,30 A 1,48.
DURANTE IL QE...LA FED COMPRA ASSETS INIETTANDO DOLLARI CHE SERVONO APPUNTO ALLE BANCHE EUROPEE (E NON ALLE BANCHE AMERICANE). TALI ASSETS LI COMPRA DALLE BANCHE EUROPEE...MESSE MALE...LA PROVA è APPUNTO NEL GRAFICO..
inoltre ecco la spiegazione logica di ZERO HEDGE:
First, some basics.
While there is much theoretical confusion over what excess reserves are, which are merely the fungible cash-equivalent liabilities created on the Fed's balance sheet whenever Ben Bernanke has to monetize the US deficit by purchasing Treasurys or MBS, and thus needs to create offsetting money-equivalent liabilities, especially by academics whose only job day and night is to debate endlessly just what constitutes "money" as their value added in any other field is negative, from a practical standpoint the answer is and has always been one and the same. Cash.
And because there is always confusion on this matter, especially by the monetary intelligentsia-cum-philosopshers club, here is the evidence. Excess reserves = bank cash. Bank cash = excess reserves.

e poi..non dimenticate che a giugno fini' il QE2 ..le banche europee e in particolare le greche  finirono la liquidita'...i mercati crollarono, partendo dai periferici ecc ecc
il dollaro comincio' a rafforzarsi mettendo in difficolta' le banche che per ultime si erano finanziate in dollari ...(e queste ultime furono obbligate a ricoprirsi...facendo correre il dollaro e la FEd fu costretta a intervenire ecc ecc)

(SI PUO' NOTARE COME A PARTIRE DA SETTEMBRE 2012 LE BANCHE EUROPEE ABBIANO AUMENTATO LA QUANTITA' DI RISERVE IN ECCESSO PRESSO LA FED...PROPRIO COME NEL 2011..), PROPRIO IN OCCASIONE DEL QE3...RAFFORZATO POI , GUARDA CASO A DICEMBRE (si è passati da 40 miliardi di acquisti al mese a 85)

Grafico perEUR/USD (EURUSD=X)
Quanto accadde fra il 2010 (con il cambio euro dollaro a 1,22) e il 2011 (cambio a 1,48) assomiglia molto a quanto sta accadendo fra il 2012 (cambio a 1,21) e 2013 (gennaio cambio a 1,37).
E' MOLTO PROBABILE CHE TALE MOVIMENTO POSSA DURARE FINO A MAGGIO 2013 CON UN CAMBIO CHE POTREBBE ANCHE ARRIVARE A 1,45 CON UN VERO E PROPRIO DISASTRO PER QUELLO CHE RIGUARDA LE ESPORTAZIONI EUROPEE ED ITALIANE.

Grafico perDAX (^GDAXI)Grafico perFTSE ITALIA ALL-SHS (ITLMS.MI)



IL MERCATO AZIONARIO POTREBBE QUINDI REGGERE ANCORA UN PO' MAGARI FINO A MAGGIO...CON L'ITALIA PERO' DEBOLE (anche per le elezioni) ...PER POI CROLLARE (anche perche' ci si accorgera' della mancata ripresa economica per eurolandia ..in parte causata anche dalla salita del rendimento dei bonds..e dal cambio euro dollaro che bruciera' ogni velleita' di ripresa).

IN QUESTO CONTESTO....FARE DELLE SCELTE DI ALLOCAZIONE STRATEGICA SUL MERCATO AZIONARIO EUROPEO SEMBRA ORA PIU' FACILE...(stare alla larga almeno da maggio in poi, o da quando la fed comincera' a non stampare piu'...o le esportazioni europee cominceranno a crollare....)
MA ANCHE IL MERCATO AMERICANO NEL GIUGNO 2011 INIZIO' UNA FORTE CORREZIONE...

Grafico perDow Jones Industrial Average (^DJI)


MA CONTINUIAMO NELLA NOSTRA ANALISI:



FATE MOLTA ATTENZIONE...A QUESTO GRAFICO CHE SPIEGA MOLTO BENE IL CASINO VALUTARIO DI QUESTE PRIME SETTIMANE DELL'ANNO...(spiegazione fantastica di zerohedge, unico sito al mondo a proporre questa MERAVIGLIOSA  analisi)
L'EURO E' FORTISSIMO IN QUESTE SETTIMANE..LA BALLA CHE SI RACCONTA E' CHE L'ECONOMIA IN EUROLANDIA E' FORTE...PENSATE CHE QUALCHE GIORNALISTA HA COMMENTATO CHE LE BANCHE EUROPEE STANNO IN BUONA SALUTE PERCHE' HANNO RESTITUITO UNA BELLA FETTA DI SOLDI ALLA BCE (restituzione di 137 miliardi di euro alla BCE)

IN REALTA' HANNO RESTITUITO I SOLDI ALLA BCE PERCHE' HANNO AUMENTATO LE LORO RISERVE IN DOLLARI DANDO ALLA FED TITOLI E INDEBITANDOSI IN QUELLA VALUTA COMPRANDO EURO PER RIPAGARE IL DEBITO...ALLA BCE 
ECCO COME MAI IL DOLLARO SI E' AMPIAMENTE SVALUTATO IN QUESTE ULTIME SEDUTE...NEL GRAFICO QUA SOPRA RIPORTATO VEDETE LA QUANTITA' DI DOLLARI CHE SONO STATI MESSI A RISERVA PRESSO LA FED DA PARTE DELLE BANCHE ESTERE (EUROPEE)



guardate a riprova di quanto sopra questo grafico....come vedete la banche europee hanno aumentato di fatto i cash assets in dollari.


As shown above, cash held by foreign-related branches operating in the US has surpassed that of domestic banks only for the fourth time in history, the first being the end of QE2 when Europe was again "fixed" (just before it broke), the second was just before the coordinated central bank bailout of Europe in November 2011, the third was May 2012 just before Spanish spreads soared to record highs, and now.
TUTTA LA LIQUIDITA' CREATA DALLA FED VA NELLE CASSE (DA MORTO) DELLE BANCHE STRANIERE (EUROPEE) CHE OPERANO NEGLI USA E CHE FANNO SEMPRE  FATICA A FINANZIARSI
LA DOMANDA CHE TUTTI VI PONETE E': CHE CAZZO FANNO LE BANCHE STRANIERE CHE OPERANO IN USA CON TUTTA QUESTA LIQUIDITA'? SEMPLICE, COME VEDETE DAL GRAFICO QUI SOTTO...COMPRANO EURO...(il motivo? per ripagare il prestito della BCE...portando fiducia ai mercati).
NON è un caso che  le banche che hanno restituito il Ltro sono proprio coloro che hanno accesso ai finanziamenti in america...(le banche italiane infatti non hanno restituito un bel niente, semplicemente perche' non prendono in prestito negli usa)
inoltre dovendo restituire grosse altre quantita' di euro alla BCE, e con l'accordo della FED...controllano per i prossimi mesi il mercato dell'EURO DOLLARO..
Potranno portare il cambio anche in area 1,45.....e continuare a ripagare il prestito alla BCE...ma ogni volta saranno piu' vulnerabili a una chiusura forzata di quello che è da considerarsi come un carry trade...


UN SOLO RAMMARICO...AVER CAPITO QUESTO GIOCHETTO UN PO' TARDI....MA UNA GRANDE SICUREZZA...SE IL CAMBIO DOVESSE ARRIVARE A 1,43-1,45 PER GIUGNO...COMPREREMO MONTAGNE E MONTAGNE DI DOLLARI E POI SAREMO NOI A DIVERTIRCI...E LA BCE SARA' COSTRETTA A UN VERO QE....PER FINANZIARE LE BANCHE EUROPEE CHE NEL FRATTEMPO AVRANNO CHIUSO MOLTI PRESTITI CON LA BCE..
IL MERCATO EURO DOLLARO E' LEGATO A QUESTI MOVIMENTI DI CIRCA 1000 MILIARDI DI EURO CHE IL SISTEMA BANCARIO HA DI BUCO...E CHE PER UN PO' VENGONO PRESTATI DA PAPA' FED E UN PO' DA MAMMA BCE, CON L'ACCORDO DI ZIO BANK OF ENGLAND E NONNO BANK OF JAPAN...
SARA' QUINDI FONDAMENTALE CONTROLLARE OGNI VENERDI' IL REPORT DELLA FED  (H8) IN PARTICOLARE LA LINEA 25 A PAGINA 18.  INFATTI: 
as we have a sinking feeling that as the Fed creates $85 billion in reserves every month to offset its other key task - the ongoing monetization of the US deficit, it will do just one thing: hand the cash right over straight to still hopelessly insolvent European banks to push the EURUSD higher, until, as in the summer of 2011 it goes far too high, crushes German, and any other net European exports, and precipitates yet another wholesale bailout of Europe by the global central bankers. Just as the Fed did in 2011.
SE RIUSCIRETE A CAPIRE BENE QUESTO ARTICOLO POTRETE MUOVERVI MOLTO BENE NELLE SCELTE DI ALLOCAZIONE DEL PORTAFOGLIO...SEMBRA FIN TROPPO EVIDENTE L'EVOLUZIONE FINO A MAGGIO E POI..IL CAMBIO DI MARCIA A GIUGNO.....O PERLOMENO...FINO A QUANDO IL MODELLO QUI SPIEGATO FUNZIONA E LE BANCHE CENTRALI LO RIPROPONGONO..
CREDO MOLTO NELL'IMPORTANZA DI QUESTO ARTICOLO AL FINE DELLA CORRETTA ALLOCAZIONE DI PORTAFOGLIO PER I RISPARMI NEL CORSO DEL 2013
 NON VI OBBLIGO, OVVIAMENTE, MA QUESTO ARTICOLO MERITEREBBE  UNA DONAZIONE A MERCATO LIBERO. 
sono in tanti i blog che chiedono l'elemosina per sopravvivere...ma solo per  fare un lavoro da giornalista...
quando il lavoro permette invece di avere una chiave di letture semplice per i prossimi mesi per i vostri investimenti...credo che un gesto da parte vostra sia dovuto!

IL TASTO DONAZIONI E' A DESTRA IN ALTO!

ALTRIMENTI SPOSTATE I RISPARMI IN SVIZZERA  TRAMITE IL NOSTRO GRUPPO E LE NOSTRE CONDIZIONI DI COSTO MOLTO INTERESSANTI!
MERCATILIBERI@GMAIL.COM
335.6651045
SKYPE: PBARRAI

Share/Bookmark

15 commenti:

PIPPO8 ha detto...

NON son riuscito a seguire tutto il tuo discorso.... evidentemente ho dei limiti, comunque la conclusione che hai tirato e' chiara...
ma mi chiedo:

quanto e' corta la corda x la bce?
non penso che un euro a 1,45 (ipotetico) possa essere tollerato a lungo nelle braghe di tela in cui ci troviamo!


Anonimo ha detto...

Qua mi sembra che la bce e la fed si stanno facendo pompini a vicenda

Anonimo ha detto...

guarda che c'è un movimento grosso si arriva a 1.60

ML ha detto...

balle quella dei pompini...il problema è che la fed e la bce stanno inculando i cittadini...un po' qua e un po' la'...

Anonimo ha detto...

grazie Paolo, articolo fantastico! appena fatta piccola donazione!

anpe ha detto...

Se dollaro ed euro,e rispettive economie e sopra tutto finanza, sono nella stessa barca....quali sono le conseguenze politiche e militari presenti e SOPRA TUTTO FUTURE per il cittadino europeo,di cui una parte finora nemmeno ha potuto votare il referendum europa si-europa-no??? Ce lo vogliamo chiedere?In Italia, poi, non abbiamo potuto votarlo perche' la Costituzione dice che non si fanno referendum su materie economiche e fiscali....Cioe' questi, mentre prendono per il culo noi, inculano anche la Costituzione dei nostri padri,o Nonni...andate a votarli...Ma se fossi io al posto di Napolitano(pare prima sostenitore dell'operazione barbarossa, poi dell'invasione dell'Ungheria, e ora di questa europa...tanto per non farsi mancare nulla....buon sangue non mente...)sarei io a promuovere il Referendum sull'Europa,e che mi dimostrassero che non e' costituzionale.Ma come potrei???Primo:sono fesso.(quindi, come fesso, dovrei essere particolarmente deficiente per trovarmi la'..roba da prendere lezioni dal prof.Monti.)Secondo,gli altri fessi non mi capirebbero.

Anonimo ha detto...

come al solito grande lucidità di analisi. oltre che alla tua coraggiosa battaglia civile sai anche farti apprezzare con articoli come questo...e comunque da qui a maggio ...chi vivrà vedrà

Anonimo ha detto...

1,60 e su che basi...chi lo dice?

Anonimo ha detto...

CHAPEAU!

Anonimo ha detto...

Paolo, ti manca l'ultimo giro.

Anche questo me l'ha fatto leggere Francesco Carbone.

Le banche europee poi riprestano i dollari alla Fed ad un tasso lievemente minore. La Fed si ritrova di nuovo gli stessi soldi. Si tratta di boomerang currency come descritto da Jacques Rueff, che fu anche vicegovernatore della Banca di Francia, qui http://mises.org/Books/monetarysin.pdf

Questi http://www.investireoggi.it/economia/il-peccato-monetario-delloccidente-labolizione-degli-accordi-di-bretton-woods/ non hanno nemmeno letto il libro.

Rueff spiegava bene che il peccato non nacque nel 1971, ma nel 1922, fu reiterato nel 1944 (eliminando solo la sterlina come valuta di riserva): fu invece il 1971 la prima delle conseguenze, le altre le stiamo vivendo ora in questa dissennata epoca dell'inflazione nata nel 1914 e sancita a Genova nel 1922.

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Attenzione, Faber consiglia cautela.
Marc Faber : Markets Will Punish Central Banks
Dr. Marc Faber warns that an "uneven flow of money" could prompt a collapse in the bond market and lead to a stock "bubble". "When you print money, the money doesn't flow evenly in an economy. It flows to some people or to some sectors first, and in this case, it flowed into equities, and until about five months ago, bonds… I believe that markets will punish central banks at some stage through an accident," Faber told CNBC's "The Call." "Either the bonds market will collapse, bonds have been actually very weak considering the unlimited quantitative easing of the Fed. The other thing is that stocks could go into a bubble stage," he added. "The stock market is not that cheap anymore. Here in Asia we have many markets that are up 250 percent from the lows. That is not very inexpensive anymore. Let us put it this way...the stock market is discounting already a lot of the good news," he said"For the first time in four years, since the lows in March 2009, I love this market because the higher it goes the more likely we will have a nice crash, a big time crash," he said. Sunday, February 3, 2013

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, quindi in teoria è la Fed che sta sostenendo la Bce e l'Europa, mettendola in una posizione ancora più preoccupante. E Mario Draghi in teoria non sta mettendo la ciccia della Bce ed al traino del dollaro. Ma i tedeschi lo sanno ? io credo di no. EUR/USD a 1,50 ? come lo vedi ?
Matteo.

Anonimo ha detto...

Paolo...hai visto la risposta dei mercati a Berlusconi che vuole eliminare l' Irap e imu prima casa ?

Mediaset sta perdendo il 5,5 % ed è sospesa per eccesso di ribasso.

I mercati non vogliono proprio vedere Berlusconi...

ML ha detto...

ma che film hai visto..leggi l'articolo che parla dei polli come te..

AlexanderSupertramp ha detto...

l'articolo è molto chiaro e a prova di stupido.
una piccola donazione è più che meritata