CAPITAN SCHETTIMONTI SI ARRENDE ANCHE ALLA SVIZZERA (MA GLI AMICI DEGLI AMICI SONO GIA' A DUBAI)

Purtroppo siamo alle solite... I grandi conti cifrati in Svizzera aperti a nome di politici e grandi imprenditori italiani  hanno avuto il tempo di spostarli a Singapore, alle Cayman, a Dubai. Lo scorso anno quando Mercato Libero chiedeva a TUTTA VOCE di andare a firmare un accordo con la Svizzera prima BERLUSCONI e poi il CAPITAN SCHETTIMONTI dicevano : NON SE NE PARLA NEMMENO.
Oggi, con il solito ritardo colossale tipico del CAPITAN SCHETTIMONTI che è pagato per salvare il culo di banchieri ( ma non bancari) e grandi imprenditori (ma non i piccoli) SI E' IMPROVVISAMENTE CAMBIATO IDEA:
ecco la NOTIZIA  che conferma la fine dei conti cifrati in Svizzera.
Il pagamento anonimo della tassa per i conti cifrati avverrà in svizzera. La banca elvetica verifica la nazionalità del beneficiario delle attività che detiene (anche se si tratta di un trust o di altri tipi di schermi giuridici), poi preleva dal conto la penale prevista dalle formule contenute negli accordi bilaterali – PREVISTA INTORNO AL 30%  e versa la somma al governo di Berna che, a sua volta, la passerà allo Stato interessato.Un conto cifrato dove sono depositati 500.000 euro subirà un prelievo pari al 30%, ovvero 150.000 euro!
UNA COSA PERO' E PARTICOLARMENTE DIVERTENTE E MERCATO LIBERO NON VEDE L'ORA DI CAPIRE COSA SI INVENTA IL NOSTRO CAPITAN SCHETTIMONTI...
Dopo la “regolarizzazione”, Il dentista o Il piccolo imprenditore italiano che ha il conto a Lugano ANONIMO pagherà un’aliquota sui profitti di circa il 25%...non male visto che in Italia si parla del 46%...e per giunta NON C'E' NESSUN SCAMBIO DI INFORMAZIONI....UN VERO SMACCO PER CAPITAN SCHETTIMONTI...CONTINUE SCONFITTE ..
E I GROSSI IMPRENDITORI SI MUOVONO SEMPRE CON ANTICIPO...

Mercato Libero è contento di aver lavorato sempre nel totale rispetto delle leggi e di aver cercato di far punire i grandi capitali evasori...in realtà questo ritardo colpisce solo i piccoli pesci....come al solito!

Share/Bookmark

4 commenti:

Giorgiob75 ha detto...

"Il piccolo imprenditore italiano che ha il conto a Lugano ANONIMO pagherà un’aliquota sui profitti di circa il 25%...non male visto che in Italia si parla del 46%

46 ????

L'aliquota in Italia mi risulta essere del 20%.
A cosa é riferito questo 46% ?

grazie.

Anonimo ha detto...

Meglio tardi che mai...
MM

Alessandro ha detto...

Gli italiani che hanno soldi in svizzera regolarmente, nel mio caso avendo lavorato li, potranno avere problemi?

Anonimo ha detto...

Ma è uno scudo fiscale?
Cioè pagato la tassa quei soldi possono anche rientrare in Italia?

Grazie