UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


BITFINEX LOTTA CONTRO WELLS FARGO. DOLLARI BLOCCATI. NESSUN PROBLEMA.

I CLIENTI DI BITFINEX SE  VOGLIONO RITIRARE I LORO DOLLARI CON UN BONIFICO DA QUALCHE GIORNO  NON POSSONO.
Bitfinex ha i propri conti su solide banche a Taiwan in dollari. Ogni volta che un cliente i bitfinex voglia bonificarsi dei dollari sul suo conto presso la sua banca...la banca di Taiwan usa la sua corrispondente in America per fare i pagamenti.
La corrispondente è in questo caso WELLS FARGO. la banca ha bloccato i pagamenti sia dei clienti di Bitfinex sia sei clienti del Tether.
A questo punto BITFINEX ha scoperchiato il vaso di Pandora con una ingiunzione legale .....da oggi i giochi si fanno piu duri fra  sistema bancario americano e , oserei dire mondiale  e gli exchange.

Quello che noi abbiamo fatto
1) avere conti aperti su bitfinex, kraken, bitstamp, therocktrading Ecc ecc. se una piattaforma ha problemi su valuta Fiat è sufficiente spostare Bitcoin su un'altra piattaforma e venderli contro euro o dollari.

2) avere il maggior numero possibile di bitcoin e altre cripto su WALLET PRIVATI .

3) stare molto attenti alle evoluzioni delle prossime ore.

4) al momento se si ha un bonifico urgente si chiede a bitfinex pagamento in franchi svizzeri.

AL MOMENTO LA SVIZZERA È PIÙ APERTA DI ALTRI PAESI.

Share/Bookmark

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ma un bell'exchange in svizzera non sarebbe il top?

Anonimo ha detto...

Ma quando lo fanno un exchange peer-to-peer con softwarino da installarsi sul PC, con cui comprare/vendere bitcoin e altcoin, come fa un bittorrent per i file musicali? Decentralizzare Decentralizzare Decentralizzare.

Anonimo ha detto...

Credo con byteball ci arriveremo presto