UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


MARZO E' IL MESE PIU' PERICOLOSO DEGLI ULTIMI SEI! ARTICOLO DI AVVISO PERICOLO




 MARZO RISCHIA DI ESSERE IL MESE DOVE SI DEVE ESSERE PROTETTI SUI MERCATI E DOVE L'ITALIA RISCHIA...E MOLTO..
la luna di miele TRUMP MERCATI verra' messa a dura prova.
Al tempo di Obama, 8 anni fa, il mercato ricomincio' a salire proprio a marzo e non si fermo piu' dai famosi minimi di 6666.......(dow) ...questa volta potrebbe accadere l'opposto e il mercato usa segnare i massimi in questo inizio marzo per poi SCENDERE SIGNIFIFICATIVAMENTE
dopo una salita sorprendente e continua del mercati azionari IL TEAM DI MERCATO LIBERO E WMO hanno individuato marzo come il MESE PIU' PERICOLOSO DEGLI ULTIMI SEI PER I MERCATI AZIONARI

Il 28 Febbraio Trump parlera' al Congresso, il presidente rivelera' il suo piano su tasse, riforma sanitaria e spese per infrastrutture..
DA NOI SI DICE SELL IN NEWS (vedremo se anche questa volta sara' vero)
 NON DIMENTICHIAMO IL DEBT CEILING IN USA...IL 15 DI MARZO
“I think what people are missing is this date, March 15th 2017.  That’s the day that this debt ceiling holiday that Obama and Boehner put together right before the last election in October of 2015.  That holiday expires.  The debt ceiling will freeze in at $20 trillion.  It will then be law.  It will be a hard stop.  The Treasury will have roughly $200 billion in cash.  We are burning cash at a $75 billion a month rate.  By summer, they will be out of cash.  Then we will be in the mother of all debt ceiling crises.  Everything will grind to a halt.  I think we will have a government shutdown.  There will not be Obama Care repeal and replace.  There will be no tax cut.  There will be no infrastructure stimulus.  There will be just one giant fiscal bloodbath over a debt ceiling that has to be increased and no one wants to vote for.”
  LA SCADENZA TECNICA DI MARZO (le due settimane precedenti il terzo venerdi del mese richiano si essere le PEGGIORI degli ultimi 12 mesi e forse anche peggio.
nel frattempo la scorsa settimana i tassi di interesse sono scesi un po' ovunque a partire proprio dalla germania dove il decennale ha dimezzato i rendimenti e il due anni ha segnato il record di tasso negativo ...NON PROPRIO UN BEL SEGNALE .....
TRANNE CHE PER IL BITCOIN OVVIAMENTE ...
Intanto in Italia girano voci non confermate di Padoan che vorrebbe ritirarsi a vita privata per evitare di essere protagonista di un disastro italico e Banca Intesa che si sia ritirata da Generali perche' troppo piene di BTP.
adesso Unicredit è ricapitalizzata e al momento non è il catalizzatore del disastro

INTERESSANTE INTERVISTA A STOCKMAN




Share/Bookmark

Nessun commento: