L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


BANCO POPOLARE - SPREAD IN CHIUSURA

TRE giorni  fa vi ho raccontato dello spread fra BANCO POPOLARE E BANCA POP. DI MILANO

- BANCO POPOLARE E BANCA POPOLARE DI MILANO
Questo fine settimana sono state convocate le riunioni dei soci delle rispettive banche che dovranno esprimere la loro opinione sull'operazione di fusione tra i due istituti.
- 1 azione della Nuova Capogruppo per ogni azione di Banco Popolare in circolazione al momento dell’efficacia della fusione;
- 1 azione della Nuova Capogruppo per ogni 6,386 azioni di BPM in circolazione al momento dell’efficacia della fusione. ...
 Ora moltiplicando 6,386 azioni per il prezzo del banco popolare di ieri otteniamo  il valore di 2,66. Il banco popolare quotava ieri 2,36.
Possiamo quindi affermare che il banco popolare quota a sconto del 13% sulla popolare di milano. Se le assemblee votano a favore questo spread si chiude in una settimana!!!

OGGI I PREZZI SONO :
BANCO POPOLARE   2,52
BANCA POP DI MILANO  0,42
IN PRATICA IL PREZZO DI PARITA'  DOVREBBE ESSERE 2,682  CONTRO 2,52. Lo spread si e' quindi ridotto al 6%.
All'assemblea della popolare di milano si sono iscritti inj 12.000 
 lo spread fino a settimana prossima non si chiudera'...l'incertezza sul voto conta un 6% (e non un 13% come era tre giorni fa)


Share/Bookmark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Il problema è che se l'assemblea BPM vota contro la fusione bp rischia di perdere molto valore.. E lo si scopre lunedì .. Votano sabato

Anonimo ha detto...

BPM ha tutto da guadagnare nella non fusione con Bp! Al contrario per Bp sarebbe un disastro. La miglior fusione per Bpm era con Ubi, sentendo stasera le dichiarazioni di Massiah in caso di voto no sarebbe disposto ad una eventuale trattativa per una fusione Ubi Bpm...I dipendenti di Bp questa settimana tutto il giorno attaccati al telefono per avere delega dai clienti... Che accada come Brexit?