L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


THE WINNER OF THE WEEK!

SENZA DUBBIO IL VINCITORE DI QUESTI GIORNI E' IL PETROLIO
ORO, DOLLARO, ALTRE VALUTE, BORSE ALLA FINE , FRA ALTI E BASSI CHIUDONO CON POCHI MOVIMENTI!

Share/Bookmark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Buonasera dott. Barrai, il wti come lei ben sa è partito mercoledì alle ore 16,30 dal prezzo di 44,63 e siamo ora a 48,05.
La scommessa è vinta per chi è entrato prima. Ora ha già corso un bel 10% in 3 giorni. Può anche darsi che arrivi a 50 , ma il rischio di portafoglio ora cambia.
Lei ha detto bene mercoledì prima delle 16,30 DI SCOMMESSA SI TRATTAVA.
Lei pronostica un prezzo per il prossimo anno di 50-60 dollari.
Praticamente un 10% sulla forchetta più bassa, dopo che la corsa è iniziata. Con potenziale possibilità che il dollaro, che al momento è correlato, neutralizzi parte del potenziale capital gain.
Lei quindi non lo vede tornare a 45 dollari entro fine anno nel caso in cui la situazione che ci descrive peggiorasse?
Un saluto cordiale, Marta

Anonimo ha detto...

http://www.milanofinanza.it/news/salini-pronto-a-lasciare-l-italia-se-vince-il-no-al-referendum-201610031314596507