L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


MONCLER 1.338.000 TITOLI SCAMBIATI SUL FINALE

QUEST'ANNO CON LE SOCIETA' DEL LUSSO HO AVUTO RAGIONE CON TODS E CON FERRAGAMO, SOCIETA' CHE GIUDICAVO TROPPO CARE E CHE INFATTI SONO SCESE IN BORSA.
MA CON MONCLER NO! IL TITOLO E' IL PIU' AMATO DAGLI ANALISTI . L'ULTIMO E' STATO MORGAN STANLEY CHE IN SETTIMANA HA FATTO ACQUISTARE A MANI BASSE IL TITOLO.
Che Moncler sia una societa' ben gestita è un dato di fatto ma e' altrettanto vero che capitalizza 3,9 miliardi di euro con un fatturato di  880,4 milioni di euro  e un utile netto di 167,9 milioni per il 2015 
Nei primi sei mesi del 2016 Moncler ha realizzato ricavi pari a 346,5 milioni, rispetto ai 295,8 milioni registrati nello stesso periodo del 2015, in aumento del 17% a tassi di cambio costanti e correnti, e con un utile netto di 33,6 milioni da 34 milioni di un anno prima.
 INSOMMA L'UTILE NETTO DI MONCLER FATICA A SALIRE..ANZI....MA SUPPONIAMO ANCHE CHE L'UTILE A FINE ANNO POSSA ESSERE 180 MILIONI....(COSA NON FACILE ) ..IL P/E SAREBBE ASSOLUTAMENTE ELEVATO PARI A CIRCA 22.  (ma pensate invece se l'utile netto fosse pari a solo 160 milioni....il PE salirebbe a quasi 25....
 PRENDIAMO FERRAGAMO PER ESEMPIO...L'UTILE NETTO 2015 è PARI A 174 MILIONI E PER IL 2016 CI SI ATTENDE UN UTILE NETTO PARI A 180 MILIONI...QUINDI ESATTAMENTE COME MONCLER..EPPURE LA CAPITALIZZAZIONE DI FERRAGAMO E' PARI A 3,48 MILIARDI 
PER NON PARLARE DI TODDS CHE CON 90 MILIONI DI UTILE NETTO CAPITALIZZA 1,6 MILIARDI
e poi su Moncler pesa la possibile vendita dei titoli da parte di Tamburi, anzi è possibile che sia stato lui uno dei venditori di ieri. Alle 17,30 e' passato in vendita un blocco di 1,3 milioni di azioni che hanno affossato il titolo a Piazza Affari .
e' vero ..ieri era scadenza tecnica e le tre streghe hanno lasciato il segno...ma forse era la lunga mano di Tamburi che potrebbe aver iniziato a vendere approfittando del report benevolo di qualche amico a Morgan Stanley.
il 5,125% di moncler in questi giorni e' in fase di consegna a tamburi che potrebbe ridurre o  addirittura azzerare la partecipazione. La quota corrisponde a circa 190  milioni di controvalore, oltre 12 milioni di azioni che potrebbero essere cedute sul mercato...
DA OGGI TUTTI SI DOMANDANO SE NON ABBIA INIZIATO!


Share/Bookmark

Nessun commento: