L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


LONDRA 1-4 DICEMBRE - VIAGGIO DI GRUPPO! FATTI UN IMMOBILE CON LA STERLINA IN CADUTA LIBERA...OCCASIONI COSI' SOLO 1 OGNI 10 ANNI!

Il viaggio a Londra che Mercato Libero e il Grande Bluff stanno organizzando è molto impegnativo per noi organizzatori.
Ci sono diverse cose che vanno pre fissate
- incontro con fiscalista
- Incontro con agenzie immobiliari
- Organizzazione hotel
- Organizzazione sale riunioni
- Organizzazione evento Start UP e Blockchain
- Organizzazione Christmas Party e altre cene
- Organizzazione trasporti
- Organizzazione Economic outlook con la presenza di un ospite (hedge fund/family office)
- E tante altre piccole cose che permetteranno di rendere il viaggio UNICO  e prezioso.

Bloccare e organizzare questi eventi comporta non solo del tempo (che io e Stefano siamo molto contenti di investire) ma sopratutto comporta ESBORSO DI DENARO IN ANTICIPO O BLOCCO DI SOMME SU CARTE DI CREDITO. Non stiamo muovendo sette o otto persone ma 30 o 40...e chissa' forse molte di piu'.
Inoltre se confermiamo in settembre il tutto troviamo le giuste soluzioni a prezzi competitivi, se organizziamo tutto all'ultimo momento troveremo solo GLI AVANZI e a prezzi piu' alti.
 LONDRA E' PER MOLTI MA NON PER TUTTI!
Londra è il 20% meno cara dello scorso anno quando la sterlina era a 0,70 sull'euro..mentre oggi siamo a 0,85..ma Londra è sempre e comunque cara...lo e' sempre stata...E SEMPRE LO SARA'.
Quindi gli hotel a 4 stelle decenti in centro  si trovano a 200 euro a notte a camera ( e non è facile...anzi tenderanno presto a salire)...un Christmas Party in un locale carino puo' costare dai 50 ai 100 euro a persona...
Un bravo  fiscalista puo' chiedere per una presentazione di 3 ore dedicata  a 1000 sterline, le sale conferenza per mezza giornata con un cofee break sono a 800 euro circa (dipende dal numero delle persone) ...le cene anche nei pub non sono a buon mercato, un biglietto della metropolitana sono oltre 5 euro e cosi' via....
 Londra quindi è un posto che attira le persone che hanno lavori molto ben remunerati (oltre i 10.000 euro al mese ) e / o persone che hanno patrimoni importanti.....(Londra non e' Berlino dove con 100.000 euro puoi ancora comprare qualcosa in periferia)..
Ma Londra è sempre stata cara e sempre lo sara'....
Ci sono dei momenti (ciclici) dove la citta' è piu' abbordabile anche per investire (e offre sicuramente piu'  tranquillita' sull'investimento) ...questo grazie proprio alla STERLINA (VEDI GRAFICO)



L'operazione di ACQUISTO DI GRUPPO di un immobile (probabilmente commerciale) nel cuore di Londra con importi minimi da 100.000 euro per persona cerca proprio di sfruttare un eventuale indebolimento della sterlina oltre 0,88 - 0,95 nel corso del 2017 e una discesa dei prezzi degli immobili (dettata da una discesa dei prezzi degli affitti che si nota nel 2016) che dovrebbe verificarsi nel 2017.
Per organizzare un gruppo di acquisto di almeno 5 milioni di euro occorre molto tempo e fare gruppo!
E ricordatevi che il gruppo e' l'entita' che decidera' o meno l'investimento, noi possiamo solo aiutare nell'organizzazine oltre che ovviamente a investire direttamente.
Per questo motivo abbiamo creato una chat SU TELEGRAM dedicata dove ci si puo' iniziare a conoscere (pensate che questa sera  due membri della chat si troveranno a cena per conoscersi) e dove scambieremo informazioni prima durante e dopo il viaggio.
Per questo motivo io e Stefano Bassi ci impegnamo a organizzare un evento fisico a Londra , per permettere di conoscersi e approfondire insieme sia le oportunita' ma anche e sopratutto eventuali punti deboli del progeto di gruppo.

TUTTO QUESTO PER DIRVI CHE NON POSSIAMO ATTENDERE NOVEMBRE PER SAPERE SE TU PARTECIPERAI A QUESTO VIAGGIO. ABBIAMO BISOGNO DI CHIUDERE IL PRIMO NUCLEO DI PARTECIPANTI  A SETTEMBRE !
TI CHIEDO QUINDI DI CERCARE DI PIANIFARE ORA IL TUTTO E DI DARCI CONFERMA, IN MODO TALE CHE POSSIAMO CONTARE SULLA TUA PRESENZA, SENZA UN GRUPPO SICURO  L'INTERA ORGANIZZAZIONE SI FERMA.

PAOLO E STEFANO!
MAIL:  MERCATILIBERI@GMAIL.COM

Share/Bookmark

Nessun commento: