L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


I PORTAFOGLI WMO HANNO UNA SCOMMESSA APERTA

Ci sono dei  momenti in ci devi prendere qualche rischio. in certi momenti se conosci la macroeconomia puoi permetterti di non guardare i grafici e di saper pesare i discorsi fatti sui giornali specializzati e dagli analisti mondiali per quello che valgono....POCO.
Deve ragionare con la tua testa e devi saper fare una analisi della situazione mondiale. Devi cercare di entrare nel pensiero di cosa sia il meglio per un banchiere centrale e devi cercare di percepire da ogni microsillaba pronunciata da coloro che sanno... le future direzioni.
Poi devi prendere il portafoglio e impostarlo in  modo tale da assumerti dei rischi calcolati. Mettere in gioco un 3% di performance su un movimento dei mercati non lo si deve fare tutti i giorni, ma se ci sono dei momenti in cui la probabilita' di successo aumenta (decisione personale e non legata ad algoritmi che sono stupidi per definizione ) devi prendere dei rischi.

Pre voto brexit il portafoglio di WMO tocco' il suo valore minimo la serata pre risultati. Salvo poi mettere a segno una bella performance nelle settimane successive (performance che abbiamo poi mantenuto fino ad oggi)
Adesso ci sono degli eventi che secondo noi andranno in una certa direzione e abbiamo impostato i portafogli per cogliere l'eventuale opportunita'.
Non posso raccontare qua le nostre posizioni e sopratutto le composizioni in percentuale...in quanto il servizio e' per gli abbonati e gratuitamente per coloro che invece hanno i conti in una banca svizzera nostra partner.
Ma ex post vi potro' dire come è andata...in bocca al lupo a noi e a tutti gli amici che ci stanno seguendo!

Share/Bookmark

21 commenti:

Anonimo ha detto...

Paragonare il risparmio, sudato, ad una partita di poker...daiiii.
Aciuffff.

ML ha detto...

VUOL DIRE CHE TI STAI FACENDO INFINOCCHIARE DA PRIVATE BANKERS E PROMOTORI E CHE NON HAI CAPITO UN CAZZO DI QUANTO STA ACCADENDO NEL MONDO...COSA CREDI CHE STIANO GIOCANDO LE BANCHE CENTRALI? UN GANDE BLUFF IN UNA PARTITA A POKER.
NON CAPIRLO SIGNIFICA NON AVERE NEPPURE IL DIRITTO DI LEGGERE QUESTO BLOG...
aciufffffffff

Anonimo ha detto...

Congratulazioni dott. Barrai, ottimo articolo.

Come ho sempre detto in passato l’AT, i grafici, le notizie in tv, le dichiarazioni di analisti anche di fama internazionale ecc. sono spesso un modo da parte dei big per veicolare e spingere i trader, piccoli ma anche istituzionali ad assumere posizioni che poi si riveleranno quasi sempre sbagliate. La mente umana è facilmente manipolabile e spesso per non sentirsi diversi si tende a seguire il branco; i big questo lo sanno benissimo e come sempre cercano di fare del mercato e di noi quello che vogliono alterando momenti di incertezza e/o euforia, è tutto studiato; il web, i giornali, la tv ecc. sono il miglior veicolo pubblicitario per diffondere e farci credere quello che in realtà non è.
Certi livelli di prezzo che determinano resistenze e supporti funzionano parzialmente perché la massa cerca di adeguarsi; mai staccarsi dal branco, ci si sente diversi, isolati e convinti di sbagliare; ma poi i prezzi vanno altrove, dove hanno deciso in partenza i big, per questo non serve stare davanti ad un monitor a controllare in continuazione i grafici, è un atteggiamento deleterio per la propria psiche; basta solo saper aspettare, così è per quanto mi riguarda da parecchi anni.

Anonimo 10 settembre 2016 18:47 - 11 settembre 2016 19:21
Forse sono una delle poche che vede i mercati in rialzo per i prossimi mesi.
Ricordate che 15000/15500 sono stati “per me” un buon livello per entrare al rialzo per 17500/18000 “lo avevo anche postato all’epoca” mentre voi che rappresentate il 95% di chi in borsa perde in continuazione, siete solo capaci di farmi notare che l’indice ha solo sfiorato i 17500; è vero, ma da 15500 a 17000 sono 1500 pt “arrotondati per difetto”, perché in realtà a voler puntualizzare i miei valori d’ingresso ed uscita, sarebbero poco più di 2000 pt.. Vi posto delle indicazioni, ma poi la decisione finale è sempre la vostra; in borsa ma anche nel quotidiano, “lo sapete benissimo” ognuno dovrebbe operare e fare secondo la propria propensione al rischio, solo che quando si perdono soldi si cerca sempre il capro espiatorio per pulirsi la mente dal fallimento e ricominciare a mettere denari freschi nel mercato nella mera speranza che questa sarà la volta buona.

A fine giugno inizio luglio, post voto Brexit, per la stragrande maggioranza dei trader 15000/15500 sono stati, “o meglio sembravano” un buon livello per entrare al ribasso con tg 12000/12500 ormai certi “questo è ciò che leggevo” e invece abbiamo sfiorato i 17500.
Adesso il recinto per i buoi è nuovamente aperto, in molti cercheranno di mediare le posizioni al ribasso nel tentativo di uscire almeno in pari.
“Niente è come sembra” ma è solo il titolo di un film dove Will Smith si è superato come miglior protagonista.

La Casalinga di Voghera

Anonimo ha detto...

Paolo s Mosca tanti lavori di riqualificazione, strade marciapiedi palazzi. In centro la città è pulitissima con molte attrattive. Hanno inaugurato l'anello di treno intorno alla città con viaggi gratuiti fino alla fine di settembre. In Russia le pensioni sono di 100€ al mese.

Anonimo ha detto...

Paolo,
sei una testa di cazzo antipatica e presuntuosa ma hai ragione da vendere,
un grande grande grandissimo bluff
e molti, se non tutti, rimarranno fottuti,
forse anche chi si è accorto del bluff.
Continua così.
Ciao.

ML ha detto...

ANONIMO DELLE 12,33...sai essere simpatico!

Anonimo ha detto...

Se le banche centrali sapessero dove vogliono andare sarebbe già un bel passo in avanti, io non credo che sia così facile, alcuni (tipo la Yellen) è impreparata sui fondamentali macro, per tutti vale il discorso che esistono tante teste diverse nei consigli direttivi...ad esempio per come la vedo io la Fed vuole tentare di alzare i tassi perché ha paura che in una prossima recessione non avrà armi. È una considerazione stolta perché la prossima crisi che arriverà sarà una crisi inflattiva e non deflattiva, quindi le armi delle banche centrali in quel caso saranno l' esatto contrario di quel che si pensa oggi...ad ogni modo, la scommessa da fare coi tassi zero, i bond ai minimi e alleggerimenti monetari diffusi è sempre stata una da ormai 7 anni a questa parte...
Gianni

Anonimo ha detto...

Rischi Calcolati ?

Anonimo ha detto...

@Casalinga di Voghera:

Ti ripeto la domanda da me gia' postata due volte e senza risposta.
Alcuni mesi fa, con il nostro indice sui 18.000, scrivesti che per l'autunno saremmo saliti di un ulteriore 20%, quindi sui 21.000: confermi quanto scritto a suo tempo oppure no ?
Se non risponderai neppure stavolta vuol dire scarsa affidabilita' , perche' vedo che quando vuoi scrivi tanto, oppure che non sei la vera casalinga di voghera e quindi o la vera casalinga trova il modo di farsi riconoscere in maniera univoca oppure i tuoi interventi sono non solo inutili ma deleteri per i lettori del blog.

Anonimo ha detto...

Anonimo 13 settembre 2016 17:50
Ti ripeto la domanda da me gia' postata due volte e senza risposta.

--- Forse sono una delle poche che vede i mercati in rialzo per i prossimi mesi---
Sorry ...ma più chiara di così!!!

Magari non saranno 21000 precisi, un po più sotto o sopra e invece dell'autunno sarà inverno inoltrato; tutto questo non ha molta importanza, quello che conta e che io chiuderò il mio prossimo trade nuovamente in gain.

Anonimo ha detto...

certo che se i lettori del blog si basano per investire su quello che scrive una fantomatica casalinga di voghera che dice e non dice siamo messi bene!

Anonimo ha detto...

Paolo ma se sono tutti simpatici quelli come l'anonimo delle 12.33 allora... è troppo facile offenderti...un complimento e poi ti dico una bella offesa...

Anonimo ha detto...

La Casalinga di Voghera delle h.11:50 e' una vaneggiatrice falsa, logorroica, impostora...
diffidate e separatevene tutti
questo e' il mio verdetto
per il bene di tutti
nei secoli dei secoli
amen
Il Folletto

Anonimo ha detto...

Per me invece é sempre un piacere leggere la Casalinga di Voghera, mai banale, in grado di far riflettere sul reale funzionamento dei mercati... Inoltre dá delle indicazioni di prezzo, esponendosi anche a feroci critiche, finora centrate quasi completamente.
Un unico appunto: se stavolta hai chiuso il trade prima del target riportato era corretto comunicarlo subito...
Grazie comunque Alberto

Anonimo ha detto...

Folletto ingrana la terzetta e vai affanculo

Anonimo ha detto...

Continuo a non capire per quale motivo continuate a spacciarvi con il mio nick. Ha ragione il Folletto, questa volta qualcuno ha tentato di superarsi, troppo logorroico. Devo trovare un modo per farmi riconoscere pur mantenendo l'anonimato oppure deciderò di non postare più.
La Casalinga di Voghera

Anonimo ha detto...

per l'anonimo delle h.15:21

la terzetta o tua moglie le ingrano quando voglio io
le espressioni che citano culi maschili non le gradisco, se sei un culattone hai sbagliato tecnica, approccio e bersaglio

Anonimo ha detto...

Casalinga di Voghera sei stata sempre lungimirante e brava a dare indicazioni chiare. Apri un tuo blog e avrai una marea di visitatori anche a pagamento. Pronto ad iscrivermi.
Anche io credo che questa sia accumulazione per il nostro indice. Grazie Nico

Anonimo ha detto...

Sei un folletto omofobico senza senso dell'umorismo.

Anonimo ha detto...

Credi che sia accumulazione? Allora penso che sei long in perdita come il sottoscritto...l'accumulazione è una speranza.

Anonimo ha detto...

acculumazione e' una speranza!?! acculumazione = esumazione del culo?
ma qua e' pieno di finocchi