L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


2017 L'ANNO DELLE CRIPTOVALUTE! IL TEMPO E' ORA !


il biennio 2015 - 2016 è stato importante per lo sviluppo del mondo della blockchain e criptovalute. Sono entrati in questo settore di business molti soldi e molti istituzionali, ma pochissimi privati.
La blockchain ha due enormi sbocchi: quello MONETARIO e quello legato a BUSINESS INNOVATIVI.
Gia' oggi abbiamo i primi esperimenti di ICO ovvero Initial Coin Offering, monete che sono business e viceversa. Formule societarie mescolate con meccanismi monetari ovvero: il futuro.
Conosco centinaia di aziende start up che stanno raccogliendo molti capitali. moltissime si queste  fra un anno o due varranno fino a 10 volte di piu',  salira' tutto grazie alla liquidita' che innondera' questo mercato ...come ai tempi di internet nel 1999.
Ma ora siamo ancora nell'internet del 1995-1996 e la bolla non è neppure iniziata....
Ieri abbiamo avuto un incontro con un asset manager di lugano che solo in queste ore sta decidendo di investire una cifra minimissima dei suoi clienti in questo mondo.
Pensate se solo l'1% degli asset under managemente andassero nel mondo cripto.....le valute decuplicherebbero in pochi mesi...
E poi non dimentichaimo che le 60 banche piu' grandi al mondo ci stanno lavorando, l'80% delle multinazionali ha la blockchain sulla scrivania e sta pensando a progetti e investimenti.
RICORDATEVI UNA COSA..LA TECNOLOGIA QUANDO VIENE SCOPERTA DALLA LIQUIDITA' ESPLODE!!!
inoltre questa tecnologia e' cosi' disruptive da attirare l'interesse di tutti...e chi ci arrivera' prima avra' enormi vantaggi competitivi.
pensate allo sviluppo delle cripto come allo sviluppo che ha avuto facebook (ma con effetto moltiplicativo in quanto si tratta di denaro e non di una semplice azienda). I primi anni facebook cresceva ma il numero di utilizzatori, seppur in crescita rimaneva CONTENUTO. solo a partire dal 2009 abbiamo visto una esplosione di lettori....di volumi e ovviamente di capilizzazione

Oggi facebook capitalizza 360 miliardi di dollari e ha 1,6 miliardi di utenti. 
Ebbene pensate al mondo blockchain e il 2016 possiamo paragonarlo all'anno 2006 di Facebook, anzi ancora meno..Infatti Blockchain e' la nuova internet e FACEBOOK e' solo una azienda che lavora su internet.
Oggi stanno nascendo nell'europa dell'est, nella silizon valley o in cina le nuove aziende che un domani sfruttando la blockchain diventeranno le nuove Facebook o Google, o Apple,  Booking, o Uber, o Airbnb ecc ecc
 




Share/Bookmark

4 commenti:

Anonimo ha detto...

sei un grande, questo è uno dei blog underground che leggo con più interesse, non badi alle cazzate ed hai sempre delle intuizioni pazzesche

pure a me questo periodo ricorda tantissimo i metà anni 90

ML ha detto...

E NOI SIAMO ATTIVI DA QUASI TRE ANNI IN QUESTO MONDO E TOCCHIAMO CON MANO QUELLO CHE STA PER ACCADERE...

Anonimo ha detto...

Oggi mi sento come Andy Dufresne quando ha preso il martellino per costruire il tunnel verso la libertà: ho cominciato a grattare i miei primi 15000 satoshi dalla rete! Saluti, Giovanni P.

Anonimo ha detto...

Bellissima iniziativa. Starò "tuned"
Marco coinu