L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


BUY THE MARKET BUY THE DOLLAR! - articolo fondamentale di previsione finanziaria



Il mercato italiano in queste ore è reduce da un rally e si sta ripulendo da eccessi. Ieri è sceso per poi chiudere a zero, oggi è stato sotto pressione per tutta la giornata e poi sul finale sono scattare le ricoperture.....Classico mercato di ACCUMULO!!!
Quando si accorgeranno che vendi una azione e due giorni dopo la ritrovi piu' alta...smetteranno di vendere e si getteranno a comprare ...potrebbe gia' accadere  nelle prossime sedute.
Affinche' questo accada dobbiamo tenere sotto controllo le nostre solite macrovariabili..
1) i tassi di interesse sui BTP a 10 anni!  siamo sui minimi ma occorre una gamba di ulteriore ribasso. Da 1,23% mi aspetterei che andassero a flirtare con l'1%
2) nello stesso tempo i bund tedeschi devono rimanere dove sono. ovvero lo spread con l'italia deve chiudersi e il costo del debito pubblico italiano scendere ulteriormente! se viceversa i bund andranno in negativo ...sara' per paura e vorra' dire che i mercati azionari scenderanno!
se il punto 1 e 2 si realizzano... l'italia diventa virtuosa e il RENDIMENTO MEDIO DEI TITOLI EUROPEI A 10 ANNI SCENDE. E lo spread fra rendimento medio ponderato dei  titoli obbligazionari europei governativi  e quelli americani puo' cosi salire.
3) salendo ...il dollaro potra' effettivamente salire almeno a 1,05 e speriamo anche verso la parita' . Il maggiore valore del dollaro dovra' essere supportato da
a)  tassi americani stabili o in salita
b) differenziale dei tassi fra europa e Usa in salita
c) buoni dati macro e trimestrali in america

4) il dollaro deve salire ma le materie prime devono salire anche loro.(o perlomeno rimanere stabili in dollari)
5) la materie prime forti aiutano i mercati emergenti a non soffrire troppo il dollaro forte..infatti il debito in dollari degli emergenti deve essere almeno pareggiato dagli incassi fatti vendendo materie prime ...altrimenti gli emergenti tornano rischio come lo scorso anno
6) le valute dei paesi emergenti dovrebbero quindi  non svalutarsi verso dollaro e rivalutarsi vero euro.
7) in questo modo  i mercati emergenti potranno consumare e consumando aiutano l'europa stessa a esportare avendo una valuta piu' debole verso DOLLARO, EMERGENTI E YEN.
8) La Cina potra' tentare un continuo e lento processo di svalutazione verso dollaro. se il movimento è lento ....riescono a gestirlo..altrimenti l'economia globale rallenta
9) le borse europee dovrebbero beneficiare in parte dalla svalutazione dell'euro, in particolare le esportazioni e i finanziari...e mettere a segno un po' di recupero. Il dax potrebbe portarsi a valori top dell'anno.

10) l'Italia potrebbe recuperare un 10% -12% circa dai prezzi attuali (senza interrompere il trend in discesa). Facilitata da 
a) dollaro forte
b) tassi di interesse ancor piu' bassi 
c) trimestrali migliori delle attese
d) qualche flusso di notizie positive sul banking system 
e) mercato poco liquido agostiano e quindi manipolabile al rialzo
                 YELLEN  VERSIONE POKEMON
Infatti a partire da settembre si ricomincera' a parlare di aumenti di capitale e di caos politici in italia in europa e nel mondo (trump, referendum, austria francia...ecc ecc)

Ovviamente questa non è legge...ma solo una previsione dell'evento piu' probabile per mercato libero sulla quale ho basato l'asset allocation di WMO ! 
pronto sempre a cambiare idea e quindi asset allocation.
I TALEBANI NON VANNO BENE SUI MERCATI. FLESSIBILITA' E ADATTABILITA' AI CAMBIAMENTI SONO LE CARATTERISTICHE CHE IL PORTAFOGLIO DEVE AVERE..OLTRE OVVIAMENTE A ESSERE DIVERSIFICATO E DECORRELATO 
Questa sera abbiamo fatto un altro piccolo passo in avanti e festeggiamo un altro record di performance.  Ma se va come crediamo la performance da qui a fine anno potrebbe raddoppiare visto come siamo investiti.

abbonati a WMO ASSET ALLOCATION
1200 euro fino a fine luglio. Prova il portafoglio gratis fino a fine mese (prima pero' ti intervistiamo per evitare gli scroccons)
MERCATILIBERI@GMAIL.COM



Share/Bookmark

14 commenti:

Anonimo ha detto...

I mercati non scendono perché è ancora presto. L impostazione e' al rialzo, anche se la prima settimana di agosto si potrà avere qualche storno anche pesante. Poi si salirà fino a fine mese. Mi spiace per chi è short su WS. Forse la previsione e' stata un po' azzardata. Il casalingo di Voghera

Alfio200 ha detto...

Non hai parlato dell'oro, Barra. Forse ti sei distratto. Facci sapere. Grazie.

Anonimo ha detto...

ma perchè dovrebbero ancora scendere? Secondo me chiudiamo l'anno sotto del 10%, 15000 minimo di periodo! Ripartenza di lungo con target 30000 punti in due anni.

Anonimo ha detto...

Grazie Paolo davvero per questa grande analisi. Posso chiederti per favore un tuo commento sul vix a livelli così bassi? Non pensi in un rialzo della volatilità? http://finviz.com/futures_charts.ashx?t=VX&p=d1 Filippo

Anonimo ha detto...

la Yellen sembra uno struzzo :D

Anonimo ha detto...

Ottima analisi barra!! #1

ML ha detto...

oro stabile se dollaro forte.

ML ha detto...

anonimo delle 21.59 al momento non ci sono i presupposti macro di una ripresa economica seria...

ML ha detto...

filippo, è probabile ad agosto un aumento della volatilita' ma lo seguo poco

Anonimo ha detto...

analisi che di solito si paga per avere! thanks come al solito. inviata donazione.

Alfio200 ha detto...

Grazie, Barra. Sei prezioso.

Anonimo ha detto...

Salve Paolo in merito al Dux che potrebbe ritornare a livelli "top" dell'anno.. ti riferisci al superamento di area 10300/10400 con obiettivo 11.000 (liv. nov.15) circa..?
Grazie

Cle

Anonimo ha detto...

Vai Dux...lac

Anonimo ha detto...

Dax.. :-)
Cle!