L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


WMO È AL RIBASSO SUI MERCATI.

E improvvisamente il mercato usa.. si.indebolisce...pronti a una serie correzione che porterà il nostro indice.sui minimi dell anno?

Share/Bookmark

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Boh! siete sempre al ribasso???
Milano più bassa di febbraio proprio un disastro allora

Anonimo ha detto...

prontiii....Barray....shock to the system!!!

Anonimo ha detto...

Secondo me il dollaro che si rafforza non è sfavorevole alle borse oggi lo interpretano come segnale risk on. Non era anche la Vs visione di qualche settimana fa dollaro a 1.20 e borse negative ? ?

Anonimo ha detto...

shock to the system??? ma il 20 riparte il carrozzone
ciao duturun

Anonimo ha detto...

State sereni , solo un blackout (elettrico che blocchi le stampanti euro/usa)potrebbe portare ad una insolvenza o a fallimento in area occidentale, ma non sarà cosi'.
L'intero ammontare del qe europeo fatto da draghi non supera l'1% del totale di euro moneta,quindi praticamente nulla .state sereni !
Chi si deve preoccupare sono quei sfigati che stanno comprando sterline pensando di essere furbi ,questi sfigati perderanno tutto !
Se non lo sapete tutte le previsioni fanno pensare ad una uscita dell'Inghilterra dalla zona euro ,tutto, e le previsioni sono chiare :Inghilterra in recessione per almeno 10 anni e svalutazione della sterlina dal 200 al 300% ,cioè vi semplifico la vita con un euro avrete dalle 2 alle 3 sterline, questo darà anche ossigeno all'industria Inglese che si metterà in condizione con la forte svalutazione a diventare competitiva con l'eurozona.
Nando

Anonimo ha detto...

e se la Finlandia uscisse dall'euro in un normale week-end?

Anonimo ha detto...

L'avevo detto short fino al 19 maggio

Anonimo ha detto...

sarebbe anche ora che scendesse sta bolla

Anonimo ha detto...

Di short guardando usa e dax si vede ben poco...

Anonimo ha detto...

Ahahahah uk in recessione 10 anni se esce?!?!?!
Mai scelta sarebbe migliore per il popolo inglese!!! Svalutazione al 300%?!?!
Ma dove leggerte queste boiate?!
Sarà si e no il 20-30% e ne beneficerà alla grande l'economia

Anonimo ha detto...

Brexit. ...si ma crediamo veramente che alla vigilia del TTIP un mercato da 500 milioni di persone loro si ritirino a fare l'isoletta felice? Per vivere di cosa di export di pecore grazie alla sterlina debole???
il grosso del PIL gb lo fa la city con la finanza e cavolo se gli conviene stare nell'Unione.
E a chi mi dice che ci sarà un referendum e deciderà il popolo....ricordo che la Grecia a luglio scorso ha fatto un referendum e con una maggioranza schiacciante ha detto no all'austerity. Dopo una settimana ha accettato tutte le misure dell'Europa.
È un mostro troppo grande e non Ç'e popolo che si possa ribellare