L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


FINECO - MERCATO LIBERO SFIDA IL SENIOR ADVISOR FABRIZIO CAVAZZUTI A PUBBLICO DUELLO

 
CON QUESTO ARTICOLO SFIDO IN PUBBLICO DUELLO IL SENIOR ADVISOR DI FINECO, IL PROMOTORE FABRIZIO CAVAZZUTI.
UNO SOLO VIVRA'
PROFESSIONALMENTE INTENDO
lo sfido in data e luogo da lui selezionati a una discussione su
RISCHIO FINECO RISCHIO BANCHE RISCHIO PAESE ITALIA 
 E SUI MODI PER PROTEGGERE I PATRIMONI DA QUESTI RISCHI .
IL DUELLO VERRA' MESSO ON LINE REAL TIME SU YOUTUBE LIVE E POI SALVATO E REGISTRATO.
 
 TUTTO QUESTO IN NOME DELLA VERITA'! DELL'INFORMAZIONE LIBERA, NEL VOLER FAR ACQUISIRE LA GIUSTA CONSAPEVOLEZZA AL RISPARMIATORE.
 
 VEDIAMO SE FABRIZIO CAVAZZUTI ACCETTA LA SFIDA....ATTENDO UNA SUA MAIL A MERCATILIBERI@GMAIL.COM
I miei due articoli su FINECO
 ECCO LA RISPOSTA DI FABRIZIO CAVAZZUTI, SENIOR ADVISOR FOR FINECO BANK (Unicredit Group).CLASSE 1973 DI MODENA!
DIPLOMATO A 20 ANNI E LAUREATO ALLA ETA' DI 28 COME SI EVINCE DAL SUO CURRICULUM ON LINE.
DAL 2004 FINO AL 2015 CONSULENTE PRESSO GENERALI A MODENA
QUESTI SONO DATI PUBBLICI COME INDICATO SUL SUO PROFILO   LINKEDIN! 
  
Fabrizio Cavazzuti ha detto...
Unicredit è' l'unica banca italiana che gode del meccanismo di protezione dell'isb . Quindi non può fallire. Fineco ha asset per 52 mld complessivi e come altre realtà simili , vedi fideuram, acquista obbligazioni della controllante . Mi sembrano catastrofismi un po' sterili e forzati.
6 maggio 2016 10:51
Elimina
Blogger Fabrizio Cavazzuti ha detto...
E in termini di capitalizzazioni le banche tradizionali sono tutte ai minimi degli ultimi vent'anni . Quindi per una volta il problema credo sia più ampio e non circoscrivibile al bel paese

RISPOSTE DI MERCATO LIBERO:
CARO FABRIZIO MI PUOI AIUTARE? COSA E' L'ISB?
fineco non ha 52 miliardi di asset di proprieta'!!! sono soldi della clientela e spesso usano la LEVA..o sbaglio qualcosa?
Se lo fanno altre banche non è certo una cosa sana...o sbaglio...???
e poi..se ha 52 miliardi investiti..com'e' che guadagna cosi' poco da interessi..
INSOMMA...FORSE sei tu che non sei ben informato...
io saro' catastrofista..ma forse tutti gli altri sono ISTITUZIONALMENTE OTTIMISTI...
Fabrizio sei anche tu il solito bancario?

Share/Bookmark

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Attendiamo un confronto tra chi lavora indossando una casacca e deve portare avanti le ragioni del suo datore di lavoro, e chi si sente indipendente e libero da conflitti...sicuramente un confronto di questo tipo oltre a poter mettere in luce la preparazione delle persone, accresce la consapevolezza dei risparmiatori medi

ML ha detto...

esatto bravissimo. hai capito le mie motivazioni alla perfezione

Anonimo ha detto...

Secondo me oltre al duello dovreste mandare una comunicazione scritta a banca d'Italia . Se malauguratamente dovesse succedere come avevate giustamente previsto per le banche venete e tante altre ..dovranno spiegare come mai di fronte a una comunicazione ben circostanziata non si sono mossi

jhonny69 ha detto...

azzo la cosa si fa interessante. ma davvero arrivati a sti punti possono continuare a pensare di poter continuare a prendere per il .ulo tutti.
attenzione che anche un italopiteco quando finisce i soldi puo' diventare cattivo ivo ivo

Anonimo ha detto...

Praticamente e' ripetente a scuola.

Anonimo ha detto...

l' ISB non lo conosce neanche Google, a parte tale Industria Siciliana Budella.

ML ha detto...

anonimo delle 13,39..LO NOTARIZZIAMO SU ETERNITY WALL IN BLOCKCHAIN

Anonimo ha detto...

ma allora perché non dovremmo chiudere tutti i conti in Fineco?

achille costa ha detto...

Paolo sei veramente un grande supporto !....grazie

Anonimo ha detto...

chiudi in Fineco e dove li porti?
è vero che le società controllate sono piene di titoli della capogruppo, anche in altre realtà è così....magari in Fineco i rapporti tra capitalizzazione della società e titoli capogruppo in pancia sono un po oltre...
ma per esperienza so che banche italiane hanno in pancia oltre 2/3 tra titoli della controllante e titoli governativi del proprio paese....a volte per motivi reputazionali non si può fare a meno che accettare questi condizionamenti....
si predica la diversificazione e poi si concentra tutto il rischio su strumenti molto correlati....o su capogruppo e rischio paese....
TOO BIG TOO FAIL....moral hazard....
piccoli sarebbe meglio, ma la tendenza e la spinta verso l'M&A, le banche non scalabili, ha partorito dei mostri....

antonio ha detto...

Mi fai morire!!!!!!
sai bene chi sono

Anonimo ha detto...

Ok benissimo

Anonimo ha detto...

credo intendesse G-SIBs = global systemically important banks

Anonimo ha detto...

forse intendeva l'ESM? european security mechanism....anche se questo è uno strumento a garanzia degli stati in difficoltà, più che delle banche