L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


FINECO LA BANCA CON UNIDEBIT INTORNO - 11,5 MILIARDI DI BOND UNIDEBIT COMPRATI CON I SOLDI DEI CLIENTI!!!


Share/Bookmark

12 commenti:

Anonimo ha detto...

ma come, consigli tutti di aprire i conti in Fineco!!!!!

ML ha detto...

certo che consiglio FINECO ma non per lasciare i soldi sul conto...ma per investire e diversificare...
e poi dovresti ringraziare in quanto IO SONO VERAMENTE INDIPENDENTE e mi posso permettere di criticare con cognizione anche le banche che consiglio..in modo che la persona sia a conoscenza del rischio...
cosa credi che le altre banche siano meglio....
GUARDA CHE COSA HA IN PANCIA BANCA GENERALI O BANCA FIDEURAM..PRIMA DI PARLARE...o webank, iwbank ecc ecc.....
ma un conto e' sapere il rischio che si ha ...un conto e' essere ignoranti...
DOVRESTI RINGRAZIARMI INVECE DI SPACCARE I MARRONI IN MANIERA ANONIMA..

Anonimo ha detto...

maroni una r sola please

Anonimo ha detto...

Anonimo, nel tuo vocabolario si scrive con una erre, in quello italiano con due.

Luigi ha detto...

salve, quindi chi ha dei soldi fermi su fineco dovrebbe cambiare banca? e se si con quale banca dovrebbe passare? Grazie

ML ha detto...

non deve cambiare nessuna banca...deve solo sapere dove ha i risparmi è maggiorenne e vaccinato..

Anonimo ha detto...

Paolo...a questi prezzi Unicredit è regalata..la piu' grande banca europea..

Anonimo ha detto...

Dalla direttiva BRRD "Uno dei possibili strumenti di salvataggio di una banca sono gli strumenti di debito. Questo è inteso ad assicurare che per gli investitori, rendimenti maggiori implichino anche maggiori rischi ( default ), ristabilendo di conseguenza una maggiore disciplina. Le banche non dovrebbero più confidare sull'implicito intervento dei governi. Di conseguenza i costi del funding per le banche sono destinati a crescere."
Tuttavia le banche centrali stanno spingendo sulle politiche espansive per portare i tassi a zero, o addirittura negativi, in modo tale da portare il costo del funding per le banche a ZERO.....e cercare quindi di evitare aggravi di costi per le banche;
così facendo vanno a distorcere il mercato, eliminando il principio che le banche incapaci di fare bene il proprio lavoro possano fallire, o almeno pagare per la propria cattiva gestione.
Approccio mercatista-liberale VS approccio pianificato-manipolato

Paolo Caruso ha detto...

La più grande banca europea dove lo hai letto?

Paolo Caruso ha detto...

Fk oggi ha fatte copia incolla del tuo articolo su fineco...

Anonimo ha detto...

Rebuffo ti loda:

http://www.rischiocalcolato.it/2016/05/fineco-un-altro-fulgido-esempio-dei-magnifico-sistema-bancario-italiano.html

ML ha detto...

non è un complimento..