L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


BLOCKCHAIN FABBRICA DI FIDUCIA (rivoluzione copernicana) IL CORSO BLOCKCHAIN - SABATO 4 GIUGNO - MILANO - DA NON PERDERE


 la cosa incredibile è che mentre le principali banche del globo, le principali societa' di consulenza strategica, le principali multinazionali tecnologiche.....e migliaia di start up investono soldi e tempo per studiare la BLOCKCHAIN e le sue opportunita' di business o di distruzione di business esistenti.....LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI NON SA CHE COSA SIA LA BLOCKCHAIN...vive nell'ignoranza assoluta...(il che potrebbe andare anche bene in un paese in forte crescita economica..ma in un paese in depressione socio culturale ed economica ...non cercare di prendere al volo questa OPPORTUNITA' di sviluppo e' semplicemente da incoscenti...da pazzi..Oramai la massa degli italiani vive con la testa nei social...un cervello atrofizzato. A un corso del genere mi sarei atteso una partecipazione di almeno un centinaio di persone ...e invece sono solo una ventina...
Forse chissa' preferiscono farsi il ponte della repubblica o preferiscono non investire qualche euro e una giornata del loro tempo per cose che non capiscono...e cosa piu' grave ..che non capiranno!!!

di Don Tapscott e Alex Tapscott rivisto e analizzato da PAOLO BARRAI (PARTE IN AZZURRO)
Nel 1981 gli inventori stavano cercando di risolvere i problemi della privacy su Internet, la sicurezza, e l'inclusione della crittografia. Non importa quanto essi riprogettassero il processo, vi erano sempre scappatoie a causa del coinvolgimento di terzi. Pagare con carte di credito su Internet non era sicuro, perché gli utenti dovevano rivelare troppi dati personali, e le spese di transazione erano troppo alte per i piccoli pagamenti. Nel 1998 Nick Szabo scrisse un breve articolo intitolato “The God Protocol.” Szabo rifletté sulla creazione del miglior protocollo di tecnologia, uno che designasse Dio come ente terzo di fiducia nel mezzo di tutte le transazioni. Il suo punto era forte: fare affari su Internet richiede un atto di fede.
Un decennio più tardi, nel 2008, il settore finanziario globale è andato in crisi. Satoshi Nakamoto -- che può o non può essere un imprenditore australiano di nome Craig Wright -- ha delineato un nuovo protocollo per un sistema di denaro elettronico peer-to-peer utilizzando una criptovaluta, o moneta digitale, chiamata Bitcoin. Le criptovalute sono diverse dalle valute tradizionali fiat, perché non vengono create o controllate dagli stati. Questo protocollo ha stabilito una serie di regole -- sotto forma di calcoli distribuiti -- che assicura l'integrità dei dati scambiati tra miliardi di dispositivi, senza passare attraverso una terza parte di fiducia. Questa invenzione ha acceso una scintilla che ha elettrizzato, terrorizzato, o comunque catturato l'immaginazione del mondo informatico e si è diffusa a macchia d'olio in tutto il mondo.
Marc Andreessen, co-creatore del primo browser commerciale Web, Netscape, e grande investitore in progetti tecnologici, ne è rimasto esterrefatto. "Questa è la rete di fiducia distribuita che Internet aveva sempre voluto e non era mai riuscito ad ottenere."
Oggi le persone premurose in tutto il mondo, stanno cercando di capire le implicazioni di un protocollo che consente ai comuni mortali di fabbricare la fiducia attraverso una fonte di codice intelligente. Non era mai accaduto prima -- transazioni affidabili direttamente tra due o più parti, autenticate dalla collaborazione di massa e alimentate da interessi personali collettivi piuttosto che da grandi aziende motivate ​​dal profitto.
Potrebbe non essere l'Onnipotente, ma una piattaforma globale affidabile per le nostre transazioni. Vogliamo definirla Protocollo della Fiducia.
Questo protocollo è il fondamento di un numero crescente di libri mastri distribuiti a livello globale chiamati blockchain -- di cui la blockchain Bitcoin è il più grande. Mentre la tecnologia alla base è complicata, l'idea principale è semplice. Le blockchain ci permettono d' inviare denaro direttamente e in modo sicuro da me a voi, senza passare attraverso una banca, una società di carte di credito, o PayPal. 
 MA NON SOLO INVIO DEL DENARO..IN REALTA' LA STRUTTURA BLOCKCHAIN TI FA RIAPPROPRIARE DEL CONCETTO DELLA PROPRIETA' PRIVATA E DELLA PRIVACY DELL'INDIVIDUO.
siamo davanti a una tecnologia che ha un impatto sulla societa' come difficilmente si è visto negli ultimi decenni. Questa tecnologia mettera' fine al capitalismo malato di questi ultimi dieci anni. 
Da piccoli siamo cresciuti con l'idea che è la banca che detiene i miei soldi e i  miei titoli...in quanto sicura!!! un modello centralizzato...ma adesso soldi e titoli possono essere detenuti sul mio WALLET privato (se lo desidero) e possono essere trasferiti in tutto il mondo senza attendere giorni, ore o controlli di organismi centrali.
Siamo cresciuti con l'idea che il notaio fosse garante del passaggio di proprieta' e che fosse il responsabile nel detenere gli atti notarili ...o siamo cresciuti con l'idea che fosse lo stato a dover detenere il mio certificato di nascita, o di matrimonio....e invece con la BLOCKCHAIN possiamo avere tutto in rete , una rete peer to peer ...e quello che è in rete BLOCKCHAIN  non è modificabile ! 
e questo genera il concetto di fiducia , ma anche di proprieta' e fa nascere un nuovo concetto di individuo!!!
quindi non SOLO DENARO , MA CONTRATTI DI QUALSIASI TIPO e atti di proprieta'! 
SARA'  LA FINE PER MILIONI DI POSTI DI LAVORO ..LA TECNOLOGIA E' DISRUPTIVE. La burocrazia e tutte le persone che ci Girano intorno è destinata a frantumarsi..ma anche i servizi bancari costosi, gli atti legali, notarili, la pubblica amministrazione ecc ecc.
L'uomo nei prossimi anni si potra' liberare di tutta una serie di lavori INUTILI in quanto non generano valore. Ci potremmo occupare solo di attivita' che generino VERA utilita' e vero benessere. Nuovi servizi e nuove frontiere . 
L'uomo blockchaniano è nato forse due o tre anni fa...Oggi va all'asilo nido e fra poco apprezzera' internet e i video giochi..MA ALL'ETA' DI CINQUE O SEI ANNI APPREZZERA' IL CONCETTO DI DECENTRAMENTO ...DI PROPRIETA' PRIVATA, DI INDIVIDUO AL CENTRO.
molti anziani, abituati al ruolo dello stato e al ruolo di enti centrali che sono stati messi TROPPO al centro della propria vita...NON CAPIRANNO E VERRANNO SPAZZATI VIA. I giovani potranno riappropriarsi inconsapevolmente del proprio essere individuo. L'uomo di leonardo grazie alla Blockchain resuscita.
Noi torneremo a essere artefici dei nostri destini e la societa' teleguidata e centralizzata non potra' che arrendersi
insomma ..potremmo essere davanti a un POST 1984 DI ORWELLIANA MEMORIA. Forse per la nostra storia, il nostro futuro abbiamo davanti una societa' migliore e differente....e non quella che in questi anni ci e' stata imposta dalla fine del capitalismo e dagli oligarchi e burocrati che hanno paura di perdere il potere.TUTTI QUESTI SONO DESTINATI A PERDERE ...NON TUTTI OVVIAMENTE E NON SUBITO, ma l'innovazione tecnologica della Blockchain rappresenta un cambiamento sociale, culturale ed economico senza precedenti. 

Piuttosto che l'Internet delle Informazioni, è l'Internet del valore o del denaro. È anche una piattaforma affinché tutti sappiano ciò che è vero -- almeno per quanto riguarda le informazioni registrate. Nella sua forma più semplice, si tratta di un codice open source: chiunque può scaricarlo gratuitamente, eseguirlo e utilizzarlo per sviluppare nuovi strumenti per la gestione delle transazioni online. Ha il potenziale di generare nuove e innumerevoli applicazioni, e la funzionalità di trasformare molte cose. Le grandi banche e alcuni governi stanno implementando le blockchain come libri mastri distribuiti per rivoluzionare il modo in cui vengono memorizzate le informazioni e avvengono le transazioni. I loro obiettivi sono lodevoli -- velocità, minor costo, sicurezza, meno errori e l'eliminazione dei punti centrali di attacco e fallimento. Questi modelli non comportano necessariamente una criptovaluta per i pagamenti.
Tuttavia le blockchain più importanti e di vasta portata si basano sul modello di Bitcoin. Ecco come funzionano.
Bitcoin, o qualsiasi altra valuta digitale, non viene salvata in un file da qualche parte; è rappresentata da transazioni registrate in una blockchain -- un po' come un foglio di calcolo globale o libro mastro, il quale sfrutta le risorse di una grande rete peer-to-peer per verificare e approvare ogni transazione. Ogni blockchain, come quella che utilizza Bitcoin, è distribuita: funziona su computer di tutto il mondo; non esiste un database centrale
La blockchain è pubblica: chiunque può visualizzarla in qualsiasi momento, perché risiede nella rete, non all'interno di una singola istituzione incaricata di operare revisioni e conservare i dati. E la blockchain è criptata: utilizza una crittografia a chiave pubblica e privata -- come il sistema a due chiavi per accedere ad una cassaforte -- per mantenere la sicurezza virtuale. Non è necessario preoccuparsi dei firewall deboli di Target o Home Depot, o di un membro dello staff di Morgan Stanley o del governo federale degli Stati Uniti. 
con la blockchain panama papers non sarebbe potuto esistere.
Ogni tot  minuti tutte le transazioni effettuate vengono verificate, eliminate e memorizzate in un blocco che è collegato al blocco precedente, creando una catena. Ogni blocco deve far riferimento al blocco precedente affinché sia considerato valido. Questa struttura memorizza permanentemente gli scambi di valore, impedendo a chiunque di modificare il libro mastro. Se si volesse rubare un bitcoin, bisognerebbe riscrivere tutta la storia della moneta sulla blockchain. Questo è praticamente impossibile. La blockchain è un libro mastro distribuito che rappresenta un consenso della rete su ogni transazione avvenuta. Come il World Wide Web d' informazioni, questo è il World Wide Web del valore -- distribuito su un libro mastro che tutti possono scaricare ed eseguire sul proprio personal computer.
Alcuni studiosi hanno sostenuto che l'invenzione della partita doppia abbia permesso l'ascesa del capitalismo e dello stato-nazione. Questo nuovo registro digitale delle transazioni economiche può essere programmato per registrare praticamente qualsiasi cosa abbia valore e importanza per l'umanità: certificati di nascita e morte, atti e titoli di proprietà, conti finanziari, voti, provenienza del cibo, e qualsiasi altra cosa che può essere espressa in codice informatico.
La nuova piattaforma permette una riconciliazione in tempo reale di documenti digitali per quanto riguarda praticamente tutto.
In realtà, presto miliardi di cose intelligenti nel mondo fisico rileveranno, risponderanno, comunicheranno e condivideranno dati importanti, facendo praticamente tutto: dal proteggere il nostro ambiente al gestire la nostra salute. Questo Internet di Tutto ha bisogno di un Libro Mastro di Tutto. Affari, commercio e l'economia hanno bisogno di un Risveglio Digitale.
Allora perché dovremmo preoccuparcene? Crediamo che la verità ci possa rendere liberi e la fiducia distribuita inciderà profondamente sulle persone in tutti i ceti sociali. Potreste essere un consumatore che vuole sapere da dove proviene la carne di un hamburger. Potreste essere un immigrato che è stufo di pagare troppe tasse per mandare i soldi ai propri cari. Potreste essere un operatore umanitario che ha bisogno d'identificare i titoli di proprietà di un terreno in modo da poter ricostruire le case dopo un terremoto. O un cittadino stufo della mancanza di trasparenza e di responsabilità dei leader politici. O un utente di social media che necessita di privacy e pensa che i propri dati condivisi valgano qualcosa. Proprio mentre scriviamo, gli innovatori stanno costruendo applicazioni basate sulla tecnologia blockchain che serviranno a soddisfare questi fini. E sono solo l'inizio.
 
MA DOBBIAMO ESSERE PREOCCUPATI DALL'AVVENTO DELLA BLOCKCHAIN!!!
PERCHE' SE NON LA CAPIAMO IN TEMPO NON SIAMO IN GRADO DI PIANIFICARE IL NOSTRO FUTURO. AD ESEMPIO...SE OGGI UN RAGAZZO AVESSE L'AMBIZIONE DI ANDARE A LAVORARE PER VISA O PER UNA BANCA...SAREBBE MEGLIO CHE EVITI DI ANDARE A LAVORARE IN UN SISTEMA DESTINATO A  MORIRE ENTRO POCHI ANNI (O ESSERE TRASFORMATO IN MODO TALE DA NECESSITARE MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO IN MENO) o se andra' a LAVORARCI, dovra' lavorare nell'area innovazione tecnologica in modo da guidare il processo di trasformazione tecnologica e non esserne travolto. Lo stesso per tutti coloro che lavorano nella pubblica amministrazione, se non capiscono la blockchain rischiano fra qualche anno di essere emarginati dalla societa'.
Quindi imparare a capire la valenza socio culturale di questa tecnologia è fondamentale sia per la creazione di nuovi servizi e nuovi mondi, ma anche per evitare di essere travolti (come ad esempio il vecchio notaio, o il vecchio studio legale o le attivita' burocratiche di un tribunale o di una societa' di internet.
 
Pensate ad esempio al mondo della nuvola di ICLOUD...bene..il sistema sta per essere travolto e distrutto. le informazioni saranno sulla blockchain e non ci sara' bisogno di un organismo centrale che si appropria delle tue informazioni private. Stessa cosa per GOOGLEDRIVE O DROPBOX...concetti superati che verranno sostituiti a breve.
si possono fare soldi con la blockchain? si è ovvio e anche tanti...è come l'avvento di internet....siamo in una prateria ....all'uomo la possibilita' di inventarsi servizi nuovi, prodotti nuovi che creino valore e non solo distruzione di vecchi servizi e di vecchi lavori

 CORSO BLOCKCHAIN E BITCOIN
SABATO 4 GIUGNO
MILANO
ISCRIVITI :  MERCATILIBERI@GMAIL.COM



  CITO IL NOSTRO RELATORE PRINCIPALE E COORDINATORE DEL CORSO GIACOMO ZUCCO:
io vedo totale, categorica e assoluta incompatibilitá tra qualsiasi regola di qualsiasi authority (che non sia una pedissequa applicazione del diritto di proprietá) e la libertá di imprendere, scambiare e innovare;
 le varie regolamentazioni, restrizioni, proibizionI IN CAMPO BLOCKCHAIN (e non solo) non impediranno ai nuovi sistemi di disintermeriare gli incumbent, ma renderanno difficile agli incumbent evolversi per evitare di essere disintermediati.




BLOCKCHAIN TECNOLOGIA DISRUPTIVE

IL CORSO BLOCKCHAIN
ultimi giorni per iscriversi
 mercatiliberi@gmail.com
PER RAGAZZI E RAGAZZE CHE STUDIANO IL CORSO E' GRATUITO 


oggi non devi commettere l'errore di non guardare avanti. La tecnologia Blockchain, a differenza di altre innovazioni, sta facendo cambiare modo di pensare. da modelli centralizzati a decentralizzati (per la finanza, per la certificazione, per la pubblica amministrazione, per migliaia di applicazioni) . la tecnologia blockchain porta a un radicale cambiamento sociale, culturale ed economico. Il corso ha l'ambizione, in una giornata, di darti una macroidea di quello che sta accadendo per permetterti di riflettere su tutto quello che fai e sui modelli comportamentali e di darti spunti per creare opportunita'.
 
IL CORSO BLOCKCHAIN : DALL'ABC ALLE ULTIMISSIME APPLICAZIONI
(segregated witness e lighting network)

 WMO ORGANIZZA UN CORSO UNICO NEL SUO GENERE IN ITALIA. IN UNA GIORNATA CON I MIGLIORI RELATORI IN ITALIA E IN SVIZZERA

SABATO 4 GIUGNO  2016
MILANO - CENTRO COPERNICO
VIA COPERNICO 38
PRESSO LA SEDE DI BLOCKCHAINLAB
DALLE ORE 10 ALLE ORE 18
COSTO 190 EURO IVA INCLUSA
Pranzo non incluso
 SIAMO A  500 METRI DALLA STAZIONE CENTRALE AMPIO PARCHEGGIO PRIVATO
Invia una mail per iscriverti o per chiedere informazioni: mercatiliberi@gmail.com  indica il nominativo e un recapito telefonico
  
GIACOMO ZUCCO E' PARTNER STRATEGICO DI WMO DA OLTRE DUE ANNI E COORDINA IL CORSO  ACCANTO A LUI NEL CORSO SI AVVICENDERANNO ALCUNE FRA LE PERSONE PIU' ATTIVE NEL MONDO BLOCKCHAIN IN ITALIA E ALL'ESTERO 
NON E' UN CORSO PER INFORMATICI E TECNICI MA PER INVESTITORI, PRIVATI, PERSONE CHE VOGLIONO SAPERE, CHE CERCANO OPPORTUNITA', NOTAI, STUDI LEGALI, PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, CERTIFICATORI, COMMERCIANTI, AZIENDE MEDIO PICCOLE, SOCIETA' DI SERVIZI E CONSULENZA ECC ECC
e' un corso operativo!!! un corso che offre degli spunti per l'attivita' di tutti i giorni e come poterla cambiare in meglio

 
ORE 10-13.00 L'ABC SUL BITCOIN E LA BLOCKCHAIN
ATTIVITA' DECENTRATE E NUOVA MODAILITA' DI SCAMBIO DI TRANSAZIONI FINANZIARIE (la fine del modello centralizzato) 
COSA E' IL BITCOIN, LE CRIPTOVALUTE E CHE COSA E' LA BLOCKCHAIN
alla fine della mattinata è previsto l'inserimento su smartphone di un portafoglio bitcoin, la possibilita' di cambiare euro in bitcoin  localmente 

- DALLE ORE 14.00 I RELATORI TRATTERANNO I  TEMI:
a) CRIPTOVALUTE BLOCKCHAIN , PROTEZIONE DEI DATI E SICUREZZA INFORMATICA
b) NUOVI SISTEMI DI MICROPAGAMENTI , IMPATTI SUL COMMERCIO - VANTAGGI COMPETITIVI E IN TERMINI DI RIDUZIONE COSTI BANCARI
c) USO NOTARILE , CONTRATTUALISTICO E DI CERTIFICAZIONE DELLA BLOCKCHAIN - ESEMPI DI NUOVI BUSINESS, NUOVI SERVIZI  E NUOVE PROFESSIONI
d) LA BLOCKCHAIN COME SISTEMA PER PRIVATE PLACEMENT PER STAT UP - DECENTRAMENTO DA STATI E REGOLE PER DARE PIU' IMPULSO ALLO SVILUPPO

e) SMART CONTRACT (contratti condizionati e irrevocabili) ETHEREUM

f) SEMPLIFICAZIONE NEL MONDO IMMOBILIARE E NEL PASSAGGIO PROPRIETARIO
g) IL TRADING SUL BITCOIN CERTIFICATO DALLA BLOCKCHAIN -
h) ETERNITY WALL nuovi spazi per nuovi business e nuovi servizi (l'esempio di ETERNITY TRADES)
i) SEGREGATED WITNESS, LIGHTING NETWORK un flash su due tecnologie che possono cambiare la blockchain
PER PARTECIPAREAL CORSO  INVIARE UNA MAIL A  MERCATILIBERI@GMAIL.COM
CHI FOSSE INTERESSATO AL SOLO POMERIGGIO AVRA' UNA RIDUZIONE DI 50 EURO SUL COSTO DEL CORSO. 

VIDEO CORSO !
 
L'INTERO  CORSO VERRA' VIDEOREGISTRATO E SARA' ACQUISTABILE AL PREZZO DI 150 EURO (compreso Iva). (sara' fruibile dopo circa due settimane). minimo 10 corsi venduti.
Il corso verra' caricato su WMOSOCIAL in un gruppo creato appositamente per i soli paganti.
Tuttavia si deve prenotare l'acquisto inviando una mail a INFO@WMOGROUP.COM entro e non oltre il 21 di maggio. Dopo quella data il costo salira' a 350 euro
I partecipanti al corso del 4 giugno avranno l'accesso gratuito al corso
(Inviare nella mail  i dati per la fatturazione)

Share/Bookmark

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Wow che articolo Paolo, siete anni luce avanti.. probabilmente tra una decina d'anni si parlerà di questo anche sui media italiani.. e l'italiano medio quando magari il bitcoin varrà 10x , 100x il valore di oggi inizierà a dire.. ma questo bitcoin (assieme alla blockchain) a differenza di quello che dicevano i media è una cosa seria!

Andrea da Torino

Daniele Balatti ha detto...

Ciao, prevedi di fare un corso a roma?
Grazie Daniele

Anonimo ha detto...

Premetto che il mio commento è "apolitico".
Non voglio perorare ne la destra ne ls sinistra (ne i grillini ne altro movimento politico).
La blockchain per certi versi è un pò anarchico comunista.

Anarchico: non c'è un sever centrale
Comunista: utilizza il paradigma peer-to-peer (e non client-sever=capitalista). Senza la forza del "popolo" (=gli altri peer) non potrebbe sopravvivere. Un modello "flat" non gerarchico.

Un saluto e un grazie per condividere questo filone interessantissimo in un paese "arretrato" dal punto di vista della scienza e della tecnologia.


kino

Anonimo ha detto...

grazie per l informazione gratuita, ma ancora non vedo un modo per aprire il mio "wallet"
ben venga l'onda che distruggera tutta la vecchiabaldoria burocratica e chi non produce nulla.
sarebbe bello avere anche una lista gratuita di cosa inizia a distruggere , hai datio solo un piccolo cenno a cazzatine tipo doropbox e google drive , ok la playstation presto su blockchain, a quando transazioni tipo paypal detassate piu convenienti oppure pagamenti aerei con blockchain esentasse?

;-) grazie , l informazione ha almeno chiarito gratuitamente cosa puo fare il blockchain, che comunque dal mio modesto parere e un nome di merda... e quindi rendera ostico capire alle capre itagliane cosa sia, ma anche al estero non ne sarei troppo sicuro, le capre sono ovunque.