L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


PROVE DI BREXIT: VOTAZIONI AUSTRIACHE ! OBAMA E MERKEL DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA! I NUOVI EROI SONO BORIS JOHNSON, DONALD TRUMP E VLADIMIR PUTIN

in questa foto si vede il vincitore delle elezioni in austria, l'anti islam Hofer . Faccio notare che il paragone con hitler è sicuramente errato e offensivo ...
Al tempo di Hitler era la Germania che cercava di conquistare territori e di uccidere gli ebrei...
Al nostro tempo sono quelli dell'Islam che invadono i nostri territori e sono loro che cercano di ucciderci..Hofer non fa altro che prendere la strada della difesa della famiglia e dello stato, COSI COME STA FACENDO IL BRAVO SINDACO DI LONDRA E IL GRANDE DONALD TRUMP che vuole costruire un muro con il Messico..
ORAMAI E' FATTA...ANCORA POCO E IN MOLTI PAESI AVREMO IL CONTROLLO POLITICO DEI PARTITI DI DESTRA CHE VOGLIONO UN RITORNO A UNA SITUAZIONE DI ORDINE E LA SITUAZIONE  NON POTRA' CHE MIGLIORARE PER I CITTADINI DI PAESI COME L'AUSTRIA...
certo il governo CATTO DEMOCRISTIANO PERBENISTA legato ai poteri forti che stanno per perdere....ITALIANO..sara' l'ultimo a reagire ...anche se tutta la popolazione italiana è stanca di questa invasione barbarica..
  L'austria ha datto di no all'invasione di persone dall'africa e dal mediororiente.....HA SPUTATO LETTERALMENTE IN  faccia alla MERKEL e a OBAMA..e si unisce di fatto alla parte del mondo che non accetta le politiche democratiche europee.(che di democratico han poco..dierei dittatoriali)..
Anche il sindaco di londra questa sera sara' contento di questo voto austriaco  che aiuta la sua campagna di uscita dall'euro : Brexit.
Tutto sommato è facile ricattare spagnoli, italiani e greci...popoli deboli e poveri..ma con l'inghilterra non e' per nulla semplice..
Ci ha provato il negro mezzo kenyota di Obama che ha RICATTATO L'INGHILTERRA..affermando che in caso di Brexit gli Usa sposteranno in la' la firma di trattati commerciali privilegiando l'Europa,.
Un classico caso di ricatto...e di politica interventista maldestra di un presidente uscente e che non viene temuto piu' da nessuno..visto poi che vincera' TRUMP negli Usa..
Cameron è l'altro grande perdente di questa settimana...dopo lo scandalo di panama...adesso anche lo sberleffo di un negro...proprio nel momento in cui gli inglesi non vogliono saperne di importare immigrazione..
l'estate sta arrivando e con il caldo saranno milioni quelli che cercheranno di arrivare in europa...OBAMA PRIMA DI USCIRE DI SCENA ASSISTERA' ALLA SUA SCONFITTA..LUI E LA MERKEL STANNO DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA.
DONAL TRUMP. BORIS JOHNSON E VLADIMIR PUTIN SONO I NUOVI EROI
  
 

personalmente sto in SVIZZERA, un paese che ha predisposto polizia ed esercito per evitare l'arrivo di immigrati non voluti...il popolo svizzero non li accetta' e se anche qualcuno dovesse passare ..tempo poche ore e verra' prelevato e riportato oltre il confine . Quindi al momento sono tranquillo..la mia famiglia e' tranquilla e possiamo dedicarci al lavoro..LA RELOCATION IN SVIZZERA E NON SOLO E' TORNATA PREPOTENTEMENTE DI MODA.

Share/Bookmark

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Certo che la storia è curiosa. I primi a mettere le nuove barriere sono stati gli ungheresi. Adesso gli Austriaci, insomma pare di ricordare l'impero austro-ungarico, che era (e lo è) cattolico tradizionalista. Tra inglesi e americani, mah forse fanno finta di litigare. I paesi di area mediterranea... allo sbando senza politica.

gigi56 ha detto...

Oggi è il 25 Aprile per fortuna nel nostro paese ci sono ancora milioni di italiani e non solo cattocomunisti che ricordano con fierezza questo giorno.
Non ci batteranno perchè noi saremo ancora pronti a RESISTERE e sconfiggereil fascismo come la storia i ha insegnato.

Anonimo ha detto...

@gigi56...retorica un tanto al Kg, intanto ora siamo sotto invasione e a meno che tu non viva in cima ad un cucuzzolo te ne accorgi: immigrati a zonzo (99% uomini di 20 anni dall'africa sub-sahariana o da Pakistan-Bangladesh...zone notoriamente in guerra) che aspettano solo il modo di assorbire quella ricchezza e quei diritti (sanità casa welfare sociale) che i nostri genitori si sono guadagnati dopo la guerra ( loro si degni di parlare di Liberazione). La gente come te o ha il prosciutto (sempre che si possa parlare di prosciutto fra un pò in questo paese) davanti agli occhi o vive in un attico con guardie e manda i figli alle scuole private, andando a parlare di integrazione a chi con questi problemi ci deve vivere tutti i giorni.

Un saluto a Paolo!

Anonimo ha detto...

certo che prima di parlare sarebbe il caso di aprire un libro di storia
Hitler è salito al potere con lo spauracchio dell'invasione ed egemonia ebraica, l'espansionismo tedesco e l'invasione di altri stati è venuto dopo. Per uno come Barrai che si è sempre definito amico degli ebrei è una gaffe fuori misura.
Quindi, l'ascesa di Hitler all'epoca è esattamente con le stesse motivazioni dell'ascesa della destra xenofoba odierna.
Applaudire e inneggiare l'ascesa al potere di certi personaggi non ha nulla di diverso di quelli che applaudivano l'ascesa al potere di Hitler, distruttore di libertà e portatore di miseria in primis per il suo stesso popolo.

Anonimo ha detto...

guardate che se Trump diventa presidente non farà nulla di nulla, non avendo maggioranza al congresso dato che non è appoggiato da nessun partito, sarà un presidente senza poteri in quanto tutte le leggi verranno bocciate dal congresso

Signor Pomino ha detto...

Barrai numero 1 assoluto!!!!

Anonimo ha detto...

Paolo ti devo ricordare che in tua amata svizzera ci sono già migliaia di migrati turchi,pachistani, indiani,curdi,africani ect,ect,ect.....finiamola con questa storia della svizzera come una specie di eden europeo e che cazzo!

gigi56 ha detto...

Caro anonimo delle 10.23 sono proprio l'esatto opposto di quello che pensi,vivo in modesto appartamento ho sempre mandato i miei figli nella scuola pubblica e proprio per questo mi impegno per evitare che nel nostro paese si affermi l'idea a prescinedere che la responsabilità di tutto ricada sullo straniero che ci porta via il benessere.
Mi fa paura il populismo e il nazionalismo che in passato ha portao solo guerra e distruzione
Saro un illuso ma mi batto per la costruzione di una società socialista libera e democratica perchè e del tutto evidente che la globalizzazione avanza e non si possono fermare con i muri la disperazione dei popoli.
Dobbiamo certamente regolamentare l'immigrazione,ma sopratutto difendere i diritti dei lavoratori ed impegnarsi per dare una speranza concreta ai nostri giovani

ML ha detto...

ANONIMO DELLE 18,03..NON E' AMATA LA SVIZZERA..IO NON AMO NESSUN PAESE..IO AMO LA MIA FAMIGLIA..un paese non si ama..un paese e' una infrastruttura...la si usa , e la svizzera funziona meglio dell'italia.....STOP....immigrazione inclusa

ML ha detto...

gigi56...mi dispiace..tu hai perso...
solo belle parole..come la parola utopia......la tua..
sii pragmatico ...
vero populismo non va bene....e allora che ci fai in italia

Anonimo ha detto...

gigi56 ha le idee confuse. In 10 righe si è contraddetto 5 volte.
Mi piacerebbe sapere per chi vota.

gigi56 ha detto...

Perchè confuso'
Di certo non sto dalla parte d Putin Trump e HOfer pechè mi fa paura il loro nazionalismo che in Europa ha determinato solo tragedie e lutti
Sono per una società socialista ispirata da valori democratici e di solidarietà,sarà utopia ma almeno ci credo

Alex ha detto...

Gigi spero che di contro il tuo modello e il appoggio non vadano all attuale europa.

Alex ha detto...

Anonimo delle 22:54 ... abbi il buon senso di contestare si ma argomenta se no.... eh