L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


I LOVE ARGENTINA

Finalmente ci siamo. Lunedì arriva la obbligazione piu' attesa di questi primi mesi dell'anno. Lo stato argentino emette una obbligazione per 15 miliardi con varie scadenze.  A noi interessa il 2026. Il taglio minimo probabilmente sara' di 100.000 dollari tagliando di fatto fuori i piccoli investitori da questa chicca.
La tassazione in Italia sulle cedole e' solo del 12.5% .
Rendimento atteso intorno all'8%. Ovviamente in Dollari.
Questo e' il primo bond argentino post fallimento.  Macri fra alti e bassi sta cercando di rilanciare il paese è far ritornare gli investitori. La probabilità  che vada male questo bond e' molto bassa.
Ovviamente l'acquisto si puo' fare in jna banca svizzera.
In Italia ti raccontano che non hanno questo bond..che non fanno questo servizio o che sei un investitore non istituzionale.
Ma che vadano pure a fanculo  da parte mia..



Share/Bookmark

12 commenti:

Anonimo ha detto...

certo, l'importante e' aver imparato dalle esperienze passate

un private banker

Anonimo ha detto...

Paolo..Mazzalai Caruso e altri vedono questi rialzi di borse come gli ultimi fuochi d artificio prima di un giusto grande storno..tu che ne pensi ?

Anonimo ha detto...

Il lupo perde il pelo ma non il vizio!

Anonimo ha detto...

Fed, nuove riunioni di emergenza. E l’incontro top secret Yellen-Obama

Cosa sanno le banche centrali e i governi che noi non sappiamo?


http://www.wallstreetitalia.com/fed-nuove-riunioni-di-emergenza-e-lincontro-top-secret-yellen-obama/

Anonimo ha detto...

E per fortuna che il taglio minimo è di 100000 $ cosi almeno i piccoli risparmiatori sono al sicuro.

Anonimo ha detto...

Piuttosto che dare soldi all'Argentina me li spendo in puttane !!

Anonimo ha detto...

Tutto quello che ci faceva paura del comunismo - che avremmo perso le nostre case e i nostri risparmi, che ci avrebbero costretti a lavorare tutto il tempo per un salario scarso e che non avremmo avuto alcuna voce contro il sistema - è diventato realtà grazie al capitalismo.
http://diciottobrumaio.blogspot.it/.../quando-in-un-paese...
commento da ansa

Anonimo ha detto...

Io mi chiedo una cosa siamo in un mondo di tassi a zero o negativi...una obbligazione in valuta forte come il dollaro che paga cedola 8 per cento è sinonimo di rischio molto ma molto alto. Queste cose capite prima non dopo

Beppe

Anonimo ha detto...

meglio il venezuela

Anonimo ha detto...

Per Beppe: toccata e fuga!

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, l'ultimo pezzo di Benetazzo merita.

Anonimo ha detto...

Meglio le spenderli saggiamente come consigliato sopra!