L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


E' UFFICIALE: IL CORRIERE DI PANAMA E' UN GIORNALE MORTO ! UN PROGETTO CHE E' NAUFRAGATO FRA INCAPACITA' E PERBENISMO DI FACCIATA..COSTANZA MINI BOCCIATA

 scarica L'EDIZIONE DEL CORRIERE DI PANAMA di aprile e annoiati
con l'edizione di Aprile il CORRIERE DI PANAMA è definitivamente morto. Un progetto ben iniziato e ASSOLUTAMENTE NAUFRAGATO PER INCAPACITA' GIORNALISTICA.
  ECCO I NOMI DELLE PERSONE CHE HANNO CONTRIBUITO AL DISASTRO DEL CORRIERE DI PANMA
Constanza Mini, Alessio Mini,Cristina Iacobellis,Anna Silvia Cermelli, Club de la Gazzetta Fermi, Aurie Escobar, Dario Musicò, Emanuela Gismondi, Marisa Midolo, Nahil Nuñez, Leonardo Gurlino,  Willie Pozzobon, Nicolo Tramonti
  il numero di aprile è assolutamente privo di notizie o articoli interessanti!!! manon solo..non una parola sul canale, sulla nuova linea tre del metro..E UDITE UDITE nessuna notizia su PANAMA PAPERS...lo scandalo dell'anno che sta coinvolgendo moltissimi italiani e fa parlare tutto il mondo
PER IL  CORRIERE DI PANAMA è SILENZIO ASSORDANTE.
Le aziende che fanno pubblicita' cominciano a scarseggiare ...e lo fanno per amicizia....infatti comparire su quel giornaletto da oratoria rischia DI ESSERE NEGATIVO...per le aziende grandi e il giornale è sempre piu' simile al giornale dell'oratorio o del quartiere..
SEMPLICEMENTE PENOSO. da chiudere al piu' presto

Share/Bookmark

1 commento:

Cris ha detto...

Purtroppo sono stata 1 mese con il corriere e non sono riuscita a lavorare... Per incompetenza di altri non ho potuto proprio mettere mano su questa edizione.
Sono pienamente d accordo con voi e peccato che per i pochi giorni che sono stata e poi subito scappata via da lì... Sono apparsa pure io tra quelli incompetenti.