L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


BLACK MONDAY

- l'economia cinese è cresciuta dell'1,1% nel primo trimestre rispetto al trimestre precedente (contro le attese del 1,5%) . tuttavia il Pil cinese è cresciuto anno su anno del 6,7% . E' evidente che le cose stanno peggiornado e la crescita per il 2016 potrebbe essere molto piu' bassa..quindi la Cina rimane un problema (anche se nelle ultime settimane sembrava piu' tranquilla con i mercati che erano parsi in recupero) 
- il brasile vota per mandar via Dilma (un evento democratico stupendo ma che dovrebbe creare l'effetto sell on news..anzi se l'azionario salisse molto sarebbe interessante mettersi al ribasso dopo un rialzo di oltreil 30%)
- il non accordo sul petrolio ha afatto crollare le quotazioni (come anticipato nel fine settimana)
- il giappone dopo il recente grande movimento al rialzo perde oltrer il 3% e la Cina scende ma mantiene i 3000 punti.
- bloomberg ricorda questa mattina che in europa l'introduzione di controlli doganali puo' diventare costosissimo per le imprese VEDI ARTICOLO 
- sempre Bloomberg avvisa che Draghi potrebbe mettere mano all'economia europea con nuovi stimoli SOLO A SETTEMBRE....e fino ad allora ..un bel nulla..
i default aziendali nel mondo hanno ragiunto i 50 miliardi di dollari  non lo si vedeva dal 2009.
NUOVI MASSIMI DELLO YEN VERSO DOLLARO ED EURO  CONTROBILANCIATI DA UN SELL OFF SUL RUBLO (da petrolio)

Share/Bookmark

Nessun commento: