L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


ATTACCO ALLE BANCHE? NO ATTACCO AI RISPARMI

 TUTTE LE BANCHE IN PROFONDO ROSSO....E IN PARTICOLARE SPICCA IL -6% DI BANCA INTESA...E IL -7% DI UNICREDIT..CHE DEVONO METTERE I SOLDI NELL'ATLANTE DEI FALLITI
DOPO CHE I GIORNALI HANNO SALUTATO COME UN SUCCESSO IL FONDO ATLANTE (ennesima figura di merda dei media e anche dei blogger che non si sono esposti...noi di mercato libero siamo usciti subito con una nota molto pessimista ieri notte)
 e l'italiano ha ancora i suoi risparmi depositati in una banca italiana..dopo che in settimana una banca in austria è stata colpita dal BAIL in e le obbligazioni senior sono state decurtare del 55%
MA VORREI DIRE CON TUTTO IL CUORE AL SIGNOR XXXXX DI MILANO CHE E'  UN BEL COGLIONE . QUESTA MATTINA MI HA COMUNICATO CHE DALLA UBS AVREBBE FATTO RIENTRARE IL SUO MILIONE DI EURO IN ITALIA IN QUANTO HA SOLO OBBLIGAZIONI DI EMIITTENTI ESTERI E QUINDI NON VERRA' COLPITO DAL BAIL IN....(il coglione è lo stesso che si e' fatto fottere 25.000 euro in piu' da uno studio fiscale milanese con il pedigree per la VOLUNTARY avendo optato per il regime analitico invece che forfetario).
e ha avuto il coraggio e la stupidita' di dirmi che tanto non rischia nulla
MA CAZZO...E IL RISCHIO DI BLOCCO ALLA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI CAPITALI DOVE LO METTIAMO...???
E SE USCIAMO DALL'EURO CHE FINE FANNO LE SUE BELLE OBBLIGAZIONI DELLA GENERAL ELECTRIC IN DOLLARI O IL SUO FONDO PIMCO O BLACKROCK IN CORONE SVEDESI O IN QUALSIASI ALTRA VALUTA COMPRESO L'EURO BUONO..???
sara impossibile trasferirli all'estero, e se venduti, il corrispettivo verra' cambiato contro lira a un cambio ufficiale che sara' almeno un 50% in meno di quello del mercato nero (infatti nello scenario apocalittico ...lo stato imporra' un regime di cambi fissi sfavorevole per coloro che hanno assets valutari (o anche fondi in euro buono)  
SENZA CONTARE IL BLOCCO AL PRELIEVO E UTILIZZO DEI CONTANTI
ALLA POSSIBILITA' DI UNA TASSA PATRIMONIALE SPECIALE UNA TANTUM 
ALLA CONFISCA DEI BENI INFISCHIANDOSE DEL BAIL IN...INFATTI LE LEGGI SONO FATTE, NEI MOMENTI DI DIFFICOLTA' PER ESSERE CAMBIATE. 

buonasera coglione..spero di tutto cuore che del tuo milione non rimangano che bruscolini che ti servano per comprarti i pannoloni da vecchio incontinente

Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

allora il problema c'è anche in Austria? e dove ancora?