L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


IL PETROLIO NON SALE? L'INFLAZIONE NON SALE? OBAMA RISOLVE IL PROBLEMA TASSANDO DEL 30% IL PETROLIO

Obama propone una tassa di 10 dollari al barile di petrolio, il che significa che su un prezzo di 31 dollari..rappresente  una tassa del 30%. Una genialata per vari motivi:
1) alzando la tassa alza il prezzo della benzina alzando di fatto l'inflazione
2) il ricavato verra' usato per finanziare progetti per il trasporto pulito.
INSOMMA UNA VERA E PROPRIA GENIALATA  ...


Share/Bookmark

5 commenti:

Anonimo ha detto...

ma per esempio in italia dove la benzina costa 1.4 invece di 0.5 come mai abbiamo cmq problemi di cospirazione?

Anonimo ha detto...

Stamani si aprono i long sul petrolio

Anonimo ha detto...

anche perche' non deve preoccuparsi di farsi rieleggere

Anonimo ha detto...

Mossa politica, dopo le elezioni nn se ne farà nulla... Sveglia

Anonimo ha detto...

ma figurati!!!
nessun presidente oserebbe toccare il costo della benzina in usa, pena una rivolta popolare. Al cittadino americano interessa solo che la benzina costi poco.
se obama ci prova fa la fine di kennedy