UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


LA FORZA DEL BITCOIN..IN QUESTA DOMENICA A UN PASSO DAI 400 DOLLARI. NON PUOI NON AVERLO NELLA TUA ASSET ALLOCATION


ANCORA POCHI GIORNI PER INVESTIRE FACILMENTE IN BITCOIN SENZA COMPRARLI DIRETTAMENTE (CON UN MINIMO INVESTIMENTO  DI 10.000 EURO)
DA QUANDO NE ABBIAMO PARLATO QUA IL BITCOIN E' PASSATO DA 240 DOLLARI A 400 CON UNA SALITA DI QUASI IL 70%
QUANDO ARRIVERA' A 2400 DOLLARI IL RIALZO SARA' STATO DEL 1000% 
OVVERO, SE IN PORTAFOGLIO NE METTI IL 2% DEL PATRIMONIO (CASE INCLUSO) TI RITROVERESTI IL 20% DEL PATRIMONIO IN BITCOIN 
SE VUOI SAPERNE DI PIU' SCRIVI A MERCATILIBERI@GMAIL.COM

IL 19 DICEMBRE NE PARLEREMO A FONDO MA NON SU COSA E' IL BITCOIN ..DI QUELLO NE SAPPIAMO TUTTI A SUFFICIENZA ..MA PARLEREMO DELLO SVILUPPO DELLA BLOCKCHAIN E DEI RECENTI IMPORTANTISSIMI SVILUPPI E LO FAREMO DALLA SEDE DI BLOCKCHAINLAB PER LE PAROLE DEL SUO DIRETTORE GENERALE 
PARTECIPA ALL'EVENTO DI NATALE 


Share/Bookmark

3 commenti:

Anonimo ha detto...

L'unica cosa che mi blocca sul bitcoin è che anche fisico spappolato ne parla bene e "riceve" donazioni solo in bitcoin :-)

Anonimo ha detto...

Picco in tutti gli excanges a 417Usd


Comprateli ( sempre con moderazione ) finchè siete in tempo ;-)



DiegoM

Anonimo ha detto...

Complimenti a Draghi e ai componenti della ECB..

GdF: sequestra 0,5 mln di banconote 10 euro nuova serie false



ROMA (MF-DJ)--La Guardia di Finanza ha sequestrato ieri a Napoli oltre mezzo milione di euro falsi. Si tratta di banconote della nuova serie Europa introdotta dalla Bce, appena dal settembre 2014, con nuove caratteristiche di sicurezza proprio per contrastare il fenomeno del falso ampiamente diffuso in tutti i Paesi dell'Unione.

Il sequestro, informa una nota, e' avvenuto a seguito di una normale attivita' di perlustrazione del territorio fra le vie cittadine di Casoria (Na) a carico di un trentanovenne milanese, che e' stato arrestato e deferito alla Procura della Repubblica di Napoli Nord che ha assunto immediatamente la direzione delle indagini.

I preliminari accertamenti effettuati sulle banconote hanno permesso di constatarne la pregevole fattura, in grado di ingannare facilmente chiunque ne fosse venuto in possesso. Si tratta del primo sequestro di banconote della nuova serie mai effettuato in Europa ed e' indicativo che e' avvenuto nell'hinterland partenopeo ove la produzione italiana di banconote false meglio nota come "Napoli Group" ha radici storiche.

com/gug

(END) Dow Jones Newswires