REPUBBLICA: ITALIA : RETRIBUZIONI PIU' BASSE D'EUROPA..: ITALIA UN PAESE DA ABBANDONARE

DA REPUBBLICA:

In Italia gli stipendi più bassi d'Europa
Fornero: "Una situazione da scardinare"

L'ultima rilevazione di Eurostat conferma la tendenza in atto ormai da qualche anno: il nostro paese si piazza al dodicesimo posto dietro a Grecia, Irlanda e Spagna. La retribuzione media è pari a 23mila euro. Per il ministro "occorre intervenire sulla reddittività"

I lavoratori italiani sono tra i meno pagati d'Europa. Meno degli spagnoli, ciprioti e irlandesi, che pure non se la passano meglio di noi. E la metà di tedeschi e olandesi. Una situazione che pesa sempre di più sulle famiglie.
SENZA CONTARE LA BENZINA PIU' CARA, LE AUTOSTRADE PIU' CARE, L'ENERGIA PIU' CARA,. IL SISTEMA PENSIONISTICO PEGGIORE ECC ECC
LA FORNERO: "In Italia abbiamo salari bassi e un costo del lavoro comparativamente elevato. Bisogna scardinare questa situazione, soprattutto aumentando la produttività...
IL PROBLEMA NON SONO SOLO I SALARI MA SOPRATTUTTO LE RETRIBUZIONI IN GENERALE (di professionisti, negozianti, imprenditori)
-CAZZOLINA FORNERO..MA SE E' IL COSTO DEL LAVORO NON IN BUSTA PAGA QUELLO CHE PESA..OVVERO LO STATO...CHE COSA DICI SULLA PRODUTTIVITA'
-CAZZOLINA FORNERO ALZANDO L'ETA PENSIONABILE NON PUOI PENSARE CHE LA PRODUTTIVITA' AUMENTI
-CAZZOLINA FORNERO, TASSANDO IL LAVORO COSI' TANTO ..LA GENTE SI RIFIUTA DI LAVORARE
-CAZZOLINA FORNERO...IL LAVORO PIU' TASSATO OGGI E' QUELLO DEL LIBERO PROFESSIONISTA E
DELL'IMPRENDITORE MEDIO E PICCOLO, CHE FRA L'ALTRO E' COLPITO DA BUROCRAZIA E DAL TIMORE DELLA GUARDIA DI FINANZA, DI EQUITALIA, DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE ECC ECC
-CAZZOLINA FORNERO...E SE LO STATO COMINCIASSE A PAGARE IMMEDIATAMENTE I SUOI DEBITI INVECE ACHE A 360 GIORNI
-CAZZOLINA FORNERO...MA SE NON ABBIAMO SOLDI, SE AVETE CREATO AUSTERITY E SE STATA AMMAZZANDO GIORNO DOPO GIORNO L'ITALIA...
-CAZZOLINA FORNERO...MAGARI AUMENTATE LE TASSE SUL CAPITALE E SUI RISPARMI COME AVETA FATTO DA POCO...COSI' GLI IMPRENDITORI CHE HANNO DUE SOLDI HANNO UN MOTIVO IN PIU' PER ANDARSENE ANCOR PIU' VELOCEMENTE.

CAZZOLINA FORNERO..MA TUA FIGLIA NON E' UNA RACCOMANDATA....COME ABBIAMO RACCONTATO SETTIMANA SCORSA?

In Italia, il valore dello stipendio annuo (con almeno 10 dipendenti) è pari a 23.406 euro, ovvero la metà di quanto si guadagna in Lussemburgo (48.914), Olanda (44.412) o Germania (41.100).

CAZZOLINA CARI AMICI...NON SOLO GLI STIPENDI SONO PIU' ALTI, MA IL LIVELLO DEI SERVIZI E' MIGLIORE E IL COSTO DEI SERVIZI E DEI MONOPOLI è INFERIORE...
UNICA SOLUZIONE OLTRE ALLA CACCIATA DI MONTI IMMEDIATA DAL GOVERNO E UNA RISTRUTTURAZIONE PER 700 MILIARDI DEI BTP : ANDARSENE IN FRETTA DALL 'ITALIA DA QUESTO PAESE
UN SISTEMA PER CRESCERE DEVE AVERE UN HUMUS FAVOREVOLE, TASSI BASSI, ACCESSO AL CREDITO, BUONI SERVIZI E INFRASTRUTTURE, TASSE BASSE, POLITICA ECONOMICA CHE PUNTA ALLO SVILUPPO E A PREMIARE I CAMPIONI NAZIONALI MANTENENDO IN ITALIA I FLUSSI DI CASSA. SE NON SI RIESCE SI IMPONGONO DAZI TEMPORANEI.

L'ITALIA E' L'OPPOSTO DI TUTTO QUESTO...I NOSTRI IMPRENDITORI PER ESPORTARE IN BRASILE PAGANO DAZI PESANTISSIMI, MA I CINESI ESPORTANO DA NOI LIBERAMENTE ...E COSI' GIORNO DOPO GIORNO IL NOSTRO SISTEMA SI IMPOVERISCE CON L'OK DEL GOVERNO E SOPRATUTTO DI MONTI!
E CONTINUA REPUBBLICA
Il fenomeno, ovviamente, ha importanti implicazioni. La prima, già messa in evidenza dagli studi legati all'immigrazione, ci dice che con il livello delle retribuzioni attuali, il nostro paese attira sempre meno manodopera qualificata. siamo invasi da stranieri con un basso livello di istruzione e di qualità.
Il secondo fenomento è legato alla fuga delle competenze: tra i paese europei - soprattutto tra quelli con un basso indice demografico - si fa sempre più ricorso a laureati provenienti da altre nazioni. Non a caso, anche in Italia è sempre più frequente il caso di agenzie di recruiting che lavorano per conto di ditte tedesche: in Germania c'è carenza di medici e ingegneri.

E IN SVIZZERA SI SPOSTANO SOLO LE AZIENDE CHE FANNO PROFITTI, AZIENDE CON ALTO POTENZIALE DI CRESCITA, AZIENDE A RESPIRO INTERNAZIONALE FAVORITE DA UNA TASSAZIONE E DA UN SISTEMA AMICHEVOLE !!!

IL TEAM DI MERCATO LIBERO SUISSE E' PRONTO AD OPERARE CON SUCCESSO: MERCATILIBERI@GMAIL.COM - 335-6651045
cerchi un ufficio da condividere? vuoi essere aiutato a costituire una società? hai bisogno di una consulenza per spostare regolarmente la residenza e il lavoro? cerchi casa? chi ti tiene la contabilità? vuoi una buona cassa malati? devi organizzare un incontro con il tassatore?

CONTATTA MERCATO LIBERO!


Share/Bookmark

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo,
negli ultimi mesi devo dire che a parità di spesa il bilanco familiare è peggiorato e non poco, analisi puntuale della continua perdita del potere d'acquisto con i peggiori stipendi d'Europa.
Roberto (MO).

Anonimo ha detto...

Caro Dr Barrai,come potrebbe un dentista delocalizzarsi in Svizzera?
Stefano

Anonimo ha detto...

bha non capisco come pensano di uscire da questa situazione in cui ci hanno infognati: riduzione di liquidità in giro nel paese e di conseguenza di investimenti e anche di consumi pilastro portante dell'economia italiana negli ultimi 20 anni, riduzione di valori di produzione di beni e servizi vendibili che non siano servizi della PA, mi pare che solo spesa pubblica si è mantenuta costante nella aprte della voce di spesa corrente

ciò detto visto aggiungendo il fermo assoluto di tutto ciò che in economia è produzione reale di ricchezza, beni e servizi misurabili economicamente perchè vendibili a a qualcuno,(escluso quindi servizi inutili della PA che non porducono ma sono solo un ammortizzatore sociale per nobili aristocratici della vecchia europa parassitaria)
gli unici stipendi che loro potrebbero far crescere sono quelli dei dipendenti pubblici che viste le considerazioni sopra servono a nulla in termini di crescita economica, potrebbero , forse, solo far salire i consumi, non certo gli investimenti produttivi.
poi in verità gli stipendi pubblici italiani sono i più alti di europa e questa notizia di oggi, a mio avviso serve solo a smentire quella che l'altro ieri ha dato l'OCSE e che diceva i che i dipendenti pubblici italiani guadagnano più dei pari grado della emdia europea.

alla fine se non ho capito male quello che abbassa la media sono gli stipendi di chi produce che sono in questo paese più bassi dei pari livelli impiegatizi sopratutto se pubblici

....siamo un paese in decrescita economica con una PA che paga più delle aziende che producono

mi domando non solo come i genii che ci amministrano pensano di scardinare il basso livello di stipendi degli itlaiani? aumentando forse lo stipnedio dei dipendendi della PA??

certo potrebbero ma poi dove prendono i soldi per pagarli se l'economia non gira e se per tanto le entrate fiscali diminuiscono??

dal recupero dell'evasione fiscale ... ah ah ah ah .... battute a parte chi si occupa di queste cose sa che questo tema è utopico anche se fondato su un principio di goiustizia sociale, ma la giustizia sociale non da da mangiare alle persone

allora più tasse?? si certo ...ma su cosa .. sul lavoro non di certo anche perchè non ce ne è ... allora sui patrimoni ecco al fine dove dovranno mettere mano patrimoni immobiliari o liquidi che siano ma per pagare gli stipendi pubblici, quelli attuali per esser chiaro di aumento non se ne parla certo, o mettono le mani sui conti correnti o li riducono come in grecia, altre strade non ne hanno a meno che non decidano di fare come in grecia .. riduzione degli stipendi del 25% e buona notte ai suonatori

quando lo faranno?? io direi alla prima trimesrale di cassa in cui realizzano che le entrate sono inferiori al previsto e non hanno liquidità sufficiente per far fronte ai fabbisogni

siccome questi givanotti queste cose le sanno bene .. mi viene da dire che ci stanno prendendo per il culo e sanno bene che non hanno altre strade insomma siamo in mano a gente che fa propaganda per non preoccupare la gente


hurricane

Anonimo ha detto...

MMT. L’euro, Nino Galloni e “le telefonate di Ciampi a Berlinguer e di Kohl ad Andreotti”

http://www.youtube.com/watch?v=6e23Gaz-Jb4&feature=player_embedded

Anonimo ha detto...

i dipendenti pubblici sono i più pagati?
Che falsità, come dire che tutti gli imprenditori evadono!

Sono un dipendente pubblico, il mio stipendio è bloccato dal 2008 al 2017 (9 anni). Ogni mese percepisco,circa,1230e.La mia tredicesima è all'incirca 1000e e i premi non superano i 400e l'anno. Non sono un fannullone come molti vecchi lo sono (eh si signori miei, i fannulloni sono i vecchi della PA ;) ).
Non ho possibilità di carriera nè di chiedere un aumento, nè altro!
Piacerebbe anche a me "delocalizzarmi" in Svizzera ma non è possibile!

Sapete chi sono i vostri "dipendenti pubblici" che tanto sbandierate?, lo sapete?...se non lo sapete vi metto un primo elenco:

Dirigenti ( con reddito a partire dai 100.000e )
Segretari generali ( con reddito a partire dai 110/120.000e )
Liberi professionisti che fanno consulenze per la P.A. ( con redditi variabili ma non certo con dei "miseri" 1200e al mese )
etc etc etc

Dimenticavo, spesso le figure sopra esposte, hanno altri incarichi...si, perchè loro possono mentre il sottoscritto deve chiedere il permesso.

Altra cosa importante, molti di quelli che si lamentano, vivono grazie alla PA (anche se pagati molto in ritardo ma comunque giustificati da un gonfiamento dei prezzi). Chiedetevi perchè le strade son sempre in disordine e perchè un servizio che potrebbe costare pochissimo ci costa il triplo ;). Tanto la PA paga, anche se in ritardo, ma paga!

Non ultimo, se in passato tutti avessero pagato le tasse e i servizi come il sottoscritto, forse non saremmo al punto in cui siamo.

Alla fin fine che vi posso dire, delocalizzate, scappate, fate quel che volete, il profitto è quel che vi interessa. Quando il vaso è pieno, bisogna o svuotarlo o travasare l'eccedente in un altro!

Salut ;)