UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


GENERALI ANCORA ..CHE PALLE

Mentre trump cancella i fondi per l'aborto e blocca definitivamente il trattato di libero scambio (che era gia' fallito con Obama) ..Theresa May oggi attende per le 9.30 ora di londra il verdetto della Corte sulla Brexit (e venerdi vedra' Trump in un incontro che dovra' essere seguito con molta attenzione).
Nel frattempo i sindacati americani incontrano Trump e ricevono assicurazioni che l'america assumera' tantissimi lavoratori 
 “This is a group that I know well,” Trump said referring to the union bosses, adding “we’re going to put a lot of people back to work” and “stop the ridiculous trade deals.”
When Trump said the administration “just officially terminated TPP,” it prompted applause from the labor chiefs (and this time it certainly wasn't by paid members of the studio audience), who later described their meeting with Trump as "incredible."
In pratica i sindacati americani da oggi AMANO E SUPPORTANO Trump...mentre in italia abbiamo una sinistra elitaria catto comunista che odia nel suo cuore Trump....
La classe politica italiana che ha supportato Obama...tempo 18 mesi verra' spazzata via...
  Intanto:
telecom e mediaset in mano francese cosi come pioneer che era di Unicredit. La stessa banca milanese ha come azionisti capitali esteri e con l'arrivo dell'aumento di capitale da 13 miliardi il controllo degli stranieri sara' molto piu' forte.
L'unico baluardo a quelle che viene definitia ancora italianita' è la cattolica BANCA INTESA guidata dal duo Messina Bazoli.
E INTESA vuole prendersi Generali per evitare che anche la comagnia assicurativA FINISCA in pochi mesi in mano straniera.
Ma Mediobanca ha alzato le barriere...Nagel ha suggerito a Generali di comprare il 3% dei voti di banca intesa (e ascoltate bene..non il 3% di capitale, ma il 3% dei voti ...ovvero ha preso a prestito dei titoli pagando pochi euro di costo)
Adesso la parola a Intesa che potrebbe comunque cercare di andare avanti ...in una operazione di fusione che potrebbe essere di portata storica...
Ma non è questo quello che potra' salvare il sistema paese e riportarlo alla crescita....e' solo una operazione finanziaria che, come nel caso di Mediaset porta un po' di prezzi in salita e un po' di trading opportunity di breve..

Share/Bookmark

1 commento:

Anonimo ha detto...

Pienamente d'accordo con Barrai, solo trading di breve, fondamentali in piena erosione di tutto il sistema Italia, prevedo un semestre positivo per Milano, e poi un autunno di terrore. Eforo