L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


ITALIA SOTTO ASSEDIO



Share/Bookmark

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Casalinga di Vogheraaaa:

non dovevamo vedere i 17.500 - 18.000 di mib ?

Anonimo ha detto...

ci convincono che crolla tutto per seminare paura nel parco buoi loro raccolgono poi si sale ... ma al ribasso obiettivamente dove si può arrivare?

qualcuno farà lo shopping in italia con i prezzi ribassati....

Anonimo ha detto...

io al pil itag nn ho mai creduto troppi nulla facenti pagati a peso d oro e mettono nel pil la burocrazia asfissianrte ....ma vi rendete conto,sempre più persone nn mettono a rischio ciò che hanno x questo sistema e si rifutano di lavorare ,, e tuutto falso...ora i nodi stanno venendo al pettine .. io ho ridotto i consumi al minimo se usate l energia elettrica siete tassati idem x gas idem x acqua se comprate qualunque cosa vi tassano...prima delle patrimoniali stanno tassando le vostre vite come hanno sempre fatto rispondete non consumando riducete drasticamente i consumi....

Anonimo ha detto...

Questo qui delle 2118 e' matto da legare. Che risparmi pure su tutto, lui, ma non sullo psichiatra. E ci vuole uno molto bravo.

Anonimo ha detto...

La cosa più saggia è mettere i propri risparmi al sicuro, in un portafoglio con il ....pelo.

Anonimo ha detto...

Secondo me è solo un assaggio per consentire ai soliti amici di guadagnare da qui al referendum ... se vogliono che Renzi metta la patrimoniale e altre tasse, devono far passare il referendum e quindi per 2/3 mesi far vedere solo prospettive rosee, con il mib40 che potrebbe arrivare a 18000-19000. Saluti, Giovanni P

Anonimo ha detto...

Credo anche io. La mia personale visione è che a breve ci venga concessa "flessibilità" per poter tranquillizzare le masse. Il buon Renzi la ha avuta vinta contro i cattivi burocrati di Bruxelles e ha salvato i risparmi di milioni i di italiani mettendo al sicuro le banche traballanti......quale miglior sistema per sollecitare i cittadini a votare si....toccarli nel portafogli o nel conto in banca....ancora più efficace degli 80 euro. E poi una volta votato il referendum ......ricordiamoci ormai le leggi di stabilità si fanno verso natale...
Beppe

Anonimo ha detto...

dallo psichiatra ci andrai tu e vedrai invece che molti la stanno pensando come me ah forse sei un privilegiato che vive di tasse ah adesso capisco posso dirti che è finita sulle mie tasse nn contarci più tiè!!!

Anonimo ha detto...

Io non conto proprio sulle tue tasse, sarebbe alquanto riduttivo . Conto sulle mie e le pago tutte fino all'ultimo euro. C'e' un trucco semplice valido per tutti che vorrei svelarti : basta guadagnare il doppio delle tasse che paghi.

Anonimo ha detto...

Una domanda su AZIMUT: come è possibile che degli investitori istituzionali abbiano comprato AZMT a euro 27,90 nel maggio 2015, qundo oggi il titolo vale meno della metà? Non riesco a credere che degli istituzionali abbiano fatto opera di beneficenza verso Giuliani & co.! Qualcuno riesce a darmi una spiegazione su questa debacle di Azimut, che tra l'altro entro i prossimi 3 mesi distribuirà un dividendo extra di 1 euro (yeld del 7% abbondante)? Saluti, Giovanni P