L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


MONTEPASCHI ..BASTERA' IL SACRIFICO DEGLI AZIONISTI?

Oramai ...e dico io...finalmente, lo hanno capito tutti che le azioni MPS si azzereranno...del resto manca un nulla oramai..
In due giorni il titolo lascia il 18% sul terreno e si appresta a scendere in area 0,10...
La domanda che tutti si fanno ora e' : quanto dovra' essere il capitale necessario per far ripartire l'istituto  una volta sistemati gli NPL. La vendita degli NPL del Monte è un passaggio fondamentale ...il prezzo determinera' la quantita' di capitale necessaria.
Insieme ovviamente ai risultati degli stress test e alle volonta' di mario draghi (lo stesso mario draghi che approvo' la fusione con antonveneta che costo' al Monte la fine ...regalando 10 milianrdi a santander che poi li storno' a qualche amico degi amici)
Ma con tutta probabilita' la valorizzazione di questi NPLnon sara' un benchmark per il sistema bancario...infatti su BMPS si dovra' utilizzare la parola salvataggio speciale.
SI CERCHERA' DI PAGARLI DI PIU' DEL LORO VALORE....(INCREDIBILE MA VERO) e questo socvraprezzo lo faranno pagare come al solito alla comunita'...magari a dei fondi pensione e soggetti simili)
Insomma non puoi regalare continuamente dei soldi a banche malate ..e cosi' facendo impoverisci l'intero sistema mettendo a rischio le banche sane.
 ...se alla fine dovessero mancare 4 miliardi di capitale...riusciranno i nostri eroi a fare un aumento di capitale?
LA COSA PIU' INTELLIGENTE DA FARE PER IL MERCATO SAREBBE QUELLA DI TRASFORMARE LE OBBLIGAZIONI SUBORDINATE IN AZIONI INSIEME A UN AUMENTO DI CAPITALE con soldi freschi. probabilmente in questo modo il mercato potrebbe accettare....e lo stesso eventuale acquisto di ATLANTE 2 potrebbe passare.
del resto togliere al montedeipaschi l'onere di pagare interessi debitori in un  mondo in cui la Bce regala soldi a tassi negativi è un passaggio fondamentale....e dovrebbero essere gli obbligazionisti a pagare il conto
Ma ricordatevi che comunque sia...IL MERCATO BANCARIO CHE CONOSCEVAMO E' MORTO PER SEMPRE E QUINDI NEI PROSSIMI 5 ANNI SPARIRANNO UN NUMERO ENORME DI BANCHE DAL SISTEMA IN QUANTO NON CI SONO PIU' UTILI.
AL MOMENTO I DETENTORI DI LIQUIDITA' IN CONTO CORRENTE POSSONO STARE TRANQUILLI...MA TIC TAC...TIC...TAC..IL TEMPO PASSA E L'AUTUNNO SI AVVICINA..
LEHMAN MOMENT.....(SETTEMBRE 2008 ..A DUE MESI DALLA ELEZIONE DI OBAMA) 

Share/Bookmark

5 commenti:

Anonimo ha detto...

l'au.cap necessario dopo la cartolarizzazione dei NPL sarà inferiore a 2 mld. Saluti

ML ha detto...

dipende dal prezzo degli npl. se lo sai sei un insider se non lo sai uno sbruffone...
o ci dai la notizia ...da insider oppure ti converrebbe zittirti non credi...

Anonimo ha detto...

0,32

Anonimo ha detto...

Mps ce li ha in carico al 36%. Non ci vuole molto per far comprare ad Atlante al 33%. Il giochetto sta tutto qua.
Mentre tutti si focalizzano sull'aumento di capitale mastodontico, o sulle subordinate...
Paolo ma veramente pensi che le subordinate verranno azzerate o convertite?? per un fabbisogno di capitale di 1/2 miliardi... ma dai...

ML ha detto...

http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/mps-il-financial-times-aumento-di-capitale-di-5-miliardi-_3022497-201602a.shtml