L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


FACEBOOK DI MERDA E MERCATO LIBERO




ancora una volta do fastidio e facebook mi ha cancellato il profilo senza motivazioni e senza la possibilita' di contattarli. 
Amici, facebook è un posto sconveniente per stare! mi hanno bannato tre volte in due anni e ieri mi hanno cancellato il profilo, senza spiegazioni e senza possibilita' di rispondere. Ritorno su FB annettendo solo le persone che voglio avere come amiche, prima avevo 5000 contatti e molte volte sconosciuti.
Vi chiedo di chiedermi l'amicizia su Facebook se lo riterrete opportuno, ma tenete ben presente che facebook deve essere usato in un certo modo sulla mia bacheca.
Facebook non e' un posto dove scambiare opinioni diverse...perlomento non nella mia bacheca!
Facebook e' un posto che deve servire solo per far gruppo fra persone che pensano uguale. quindi non sono ammessi interventi contro le IDEE PROPOSTE DA MERCATO LIBERO. Se non vi piacciono andatevene altrove. Non posso passare in questo letamaio DI FACEBOOK ore per discutere e litigare. 
Non io. Io voglio lavorare, fare le cose che mi piacciono, divertirmi, STARE CON LA MIA FAMIGLIA e non passare ore a discutere sul sesso dell'economia..SE NON VI PIACE IL MIO PENSIERO....FUORI DAI COGLIONI dal blog..e ovviamente dalla mia bacheca di facebook!!! CHIARO!

Share/Bookmark

5 commenti:

Anonimo ha detto...

facebook non è un buon posto, io non ti chiedo l'amicizia su quella bacheca, ma ti chiedo che cosa aspetti a cancellarti?
Aldo

Anonimo ha detto...

Morto un profilo , se ne fa un altro !


Ps: consiglio di tenerne sempre uno di scorta.

Anonimo ha detto...

Appoggio il signore sopra, Facebook è una piattaforma non adatta al libero scambio di pensieri ed opinioni. Può essere utile a livello commerciale (anzi non lo è, ci sono modi migliori di pubblicizzare e ci sono alternative per quanto concerne i social networks). Se fosse uno stato sarebbe un regime autoritario con il coprifuoco 24/24. Quando si alzano i toni o si toccano certi argomenti arrivano i soldati, sparano a qualcuno e disperdono gli altri. Frequentare Facebook è da masochisti sempre se si è amanti della libertà, ovviamente a molti piace essere dominati e provano piacere nel venire repressi :) Altra nota negativa, è uno stupratore di privacy. E' la nemesi dell'uomo libero.

achille costa ha detto...

Chiaro che chi va contro questo sistema di merda alla fine risulta scomodo. FB non mi e mai piaciuto perché sono convinto che e fatto per quelli che hanno paura della realtà e del confronto reale. Io quindi non ti chiederò mai amicizia li ma ti chiederò di bere com me un caffe a LUGANO...direi molto meglio no?

Anonimo ha detto...

Io, Chiara e lo Scuro