L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


FOMC ALZA I TASSI A GIUGNO SE VA TUTTO BENE ...

Materie prime giù dollaro su borse riflessive...Questa volta ci  riusciranno ma sarà l'unico  rialzo  del 2016..

Share/Bookmark

10 commenti:

Anonimo ha detto...

miracolo wti a 48$
dollar index su
scorte su

Anonimo ha detto...

se i metalli che tenete tu e i tuoi clienti son fisici......teneteli che saliranno e di molto
ma se sono "di carta" io li venderei per rientrare sicuramente a prezzi migliori
e chiudi gli short sull'azionario USA

Anonimo ha detto...

Casalinga di Voghera, stante il momento cruciale, potresti darci una tua indicazione sui mercati x piacere? Filippo

Anonimo ha detto...

Aia fanno scendere le commodities

Anonimo ha detto...

http://www.libreidee.org/2016/05/euro-e-rifugiati-germania-i-media-coprono-la-catastrofe/

Alfio Alfi ha detto...

Due parole sull'oro, se possibile. Comprare sul ribasso? Grazie

Anonimo ha detto...

http://www.ilgiornale.it/news/economia/fisco-patto-panama-controlli-retroattivi-1260952.html

Chapeau.

Matteo (Losanna)

Anonimo ha detto...

Filippo opera con la tua testa.
Comunque andremo a 14000 se basterà...sotto ci sono i 9000.

Anonimo ha detto...

Tutte le ipotesi ribassite o rialziste vanno bene.Se alzano i tassi in USA i fondi ed i risparmiatori andranno sulle obbligazioni,si ragiona così...però c'è un però.
Se l'indice in Italia scende tanto ,dove metteranno i soldi i risparmiatori e i fondi?
Non vedo orizzonti favorevoli,tutto il mondo in media è in crisi!Per cui ritengo che in caso di discesa delle borse mondiali certi indici in certi Stati non andranno mai al di sotto di un plafond che garantisca alle azioni ed alle imprese sottostanti di continuare a produrre perché ci sono regole di tenuta economica generale che vanno rispettate necessariamente poichè altrimenti ci sarebbe un crsh finale che nessuno ora desidererebbe.La politica non è ipreparata al default generalizzato e l'economia non lo può fare perchè andrebbe contro i propri principi(si autodistruggerebbe mentre chi ha soldi e potere non li vuole perdere!).Quindi il principio basilare è,per me,non tosare più del dovuto e del rimediabile i danari del parco buoi! Il sistema cerca la sopravvivenza prima di tutto! Saluti e buon lavoro a tutti, Vinicio Giuseppin

Anonimo ha detto...

E poi sotto i 9000 i 5400...