L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


5 APRILE NO CREDIT CARD DAY.

Domani i servi delle banche e dei governi  festeggiano il NO CASH DAY.
noi di MERCATO   LIBERO domani festeggiamo il NO CREDIT  CARD DAY.
NESSUN PAGAMENTO ELETTRONICO DEVE ESSERE FATTO DOMANI.....SOLO CONTANTI....PER LA LIBERTA' DELL'UOMO.

Share/Bookmark

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Sottoscrivo con entusiasmo

Anonimo ha detto...

Contiamoci su questo post. Tutti quelli che aderiscono al no Credit card day lo sottoscrivamo postando un commento di adesione.
Marco ax

Anonimo ha detto...

Ti sbagli caro Paolo ,non domani ma ogni giorno , carta e bancomat impariamo a lasciarli a casa in un cassetto e portiamoci un pò di contanti nel portafoglio

Anonimo ha detto...

io non uso MAI carte di credito...solo contante, mi fanno schifo tutti qsti pezzi di merda che vogliono eliminare il contante. vinceremo noi... io qndo vado fuori adoro avere banconote in tasca, è un diritto universale, intoccabile. chi è figlio di puttana non vuole tutto ciò!! anche ne burundi o usa il contante circola, da un estremo all altro... che paese di merda è il sistema italia? sono le pecore pagano con la carta... io solo contanti! e ne ho un bel ballino nascosti bene bene..,
Paolo P.G

Anonimo ha detto...

Sottoscrivo tutto ma sono molto pessimista.
Il truffone per sopravvivere deve tosarci di continuo, ed eliminare il contante per legge è un'arma formidabile per questo scopo.
Non ricordo chi lo ha detto ma : LE PECORE TEMONO IL LUPO, MA E' IL PASTORE CHE LE PORTA AL MACELLO.
Mauro3

Anonimo ha detto...

Pagato Cash un'ecografia. Hanno sbagliato a farmi il resto. . Pensate quante poche volte gli capita

Anonimo ha detto...

Favorevolissimo al contante. Non possiedo carta di credito ed uso il bancomat solo per prelevare contante.
Per me è questione di praticità: esco di casa con 100 euro in tasca, ne spendo 10, torno a casa con 90.
Nessuna ricevuta pos da conservare
nessuna distinta da verificare voce per voce a fine mese
nessun errato addebito
nessuna commissione
nessuna spesa fissa annuale
nessun problema per spese di piccoli importi
nessun concorso a premi : più spendi, più vinci e più ti fotto
nessun estratto conto indecifrabile
nessuna promozione per il primo anno, tanto ti frego il secondo
nessun diritto di recesso negato
nessuna proposta di modifica unilaterale del contratto
nessuna clausola scritta in piccolo
nessuna firma digitale o analogica
nessun "revolving"
nessuna rischio di clonazione
nessun tassista che si rifiuta di caricarti quando diluvia perchè non ha il pos a bordo
nessun cartello "non si accettano carte di credito il sabato sera"
nessun cartello "apparecchio pos guasto, ci scusiamo per il disagio"
nessuna frase tipo "mi scusi, ma pagando con la carta, non posso proprio farle lo sconto"
nessun TAN TAEG LIBOR
nessun furto di identità
nessuna carta trattenuta dal self carburante in tangenziale la vigilia di Natale
nessun black-out per mancanza di corrente o assenza linea telefonica
nessuno sa chi sono, dove, quando e per quale motivo ho speso i miei soldi
nessun problema di compatibilità informatica e di lingua per pagamenti all'estero
nessun numero verde da chiamare (in caso di smarrimento o furto perdo al max quello che ho in tasca)
nessun problema di pagamento con l'ambulante sotto casa, il portapizze, il postino, la ragazza delle ripetizioni di latino, il tabaccaio per i francobolli, la degustazione della polenta alla sagra della polenta, la questua dei frati, la fetta di anguria al chiosco sulla spiaggia, la mancia al corriere di amazon, la paghetta di mio nipote, il latte appena munto alla baita all'alpeggio, il vicino di casa che ti ha venduto la bici che non usava più..ecc.ecc.
La mia filosofia di vita è quella insegnatami da "vecchi"
"Banche e assicurazioni sono truffe legalizzate dallo stato"
"Se hai soldi spendi, se non ne hai, aspetta di averli, ma non indebitarti mai con le banche.

Anonimo ha detto...

W il contante, sinonimo di libertà!

Anonimo ha detto...

La carta la uso solo quando sono senza contante nel portafoglio. Se la gente si rendesse conto che 100 euri passati di mano in mano per 100 volte ma usando la carta di credito, diventano 50 o meno, forse la userebbe meno. Un altro artifizio a favore delle banche e contro la gente comune. Saluti.


Rifabius

Anonimo ha detto...

ciao anonimo delle 22:47 ... visto che per la mancia al corriere di amazon usi i contanti ... mi dici come fai a pagare gli acquisti su amazon ?