L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA MANOVRA DI DRAGHI E L'IMPATTO SUL MERCATO

in questi 5 articoli puoi trovare  UTILISSIME INFORMAZIONI sull'impatto delle decisioni della BCE fatte in settimana. Informazioni che ti permetteranno di gestire meglio i tuoi risparmi.
Il lavoro svolto in queste ore da parte di MERCATO LIBERO nell'analisi delle parole di draghi, , nelle varie letture di approfondimento fatte in siti italiani ed esteri e il riassunto in questi articoli è a mio personale giudizio, IMPORTANTE.
Non si vive certo di donazioni.., ma far sapere anche con un piccolo gesto, che apprezzate la mole e la qualita' del lavoro svolto e' importante.(PUOI UTILIZZARE IL TASTO DONAZIONI A DESTRA IN ALTO DEL BLOG )

contribuisci anche tu, liberamente, a mantenere in vita  un luogo di INFORMAZIONE INDIPENDENTE  che puo' permettersi di continuare solo grazie a te, caro compagno di viaggio.
 

1) LA MANOVRA DELLA BCE E' ATTA A NON FAR EMETTERE PIU' OBBLIGAZIONI ALLE BANCHE ITALIANE RIDUCENDO NETTAMENTE IL COSTO DELLA RACCOLTA


5)  LA MAGIA DEL TLTRO 

per coloro che pensano che il dollaro si indebolira'...
mi spiegate come puo indebolirsi con una inflazione che da finalmente segnali incoraggiati e con un mercato del lavoro in piena occupazione (e quindi con i salari prossimi a salire)
LA FED dovra' stare tranquilla il 16 marzo per non uccidere il mercato..ma a giugno dovra' alzare i tassi per frenare l'inflazione. 
Il dollaro ...state tranquilli ...anche se draghi ha detto NO MORE CUTS...e' destinato a rafforzarsi sulla basa di inflazione in rialzo e salari in rialzo...altrimenti la profittabilita' delle corporation usa salta...

http://930e888ea91284a71b0e-62c980cafddf9881bf167fdfb702406c.r96.cf1.rackcdn.com/data/tvc_542c5b45712d7bde4e618e3da2193476.png


Share/Bookmark

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve Paolo ma se tutti parlano di una tempesta finanziaria di proporzioni bibliche in arrivo anche x via dei vari qe e tassi negativi,perché dovremmo pensare che questa volta draghi posso generare un grosso toro aiutando le banche e quindi tutti gli indici a salire tantissimo?
Grazie mille
Alessio

Anonimo ha detto...

Su questi presupposti un'obbligazione MPS con rendimento 15% annuo non è interessante da comprare?

Anonimo ha detto...

Visto che lavori anche nel fine settimana, e per la tuo approccio pragmatico e non convenzionale mi pare giusto darti un contributo.
Donazione appena fatta (30EUR).
Un saluto
Kino

Anonimo ha detto...

grazie per il tuo lavoro, mi è molto utile con la mia clientela, fatta donazione (alessio)

ML ha detto...

anonimo delle 12.09 leggere le motivazioni pro e contro aiuta la mente a farsi una opinione e a investire con testa.....
il tempo dira' chi ha avuto ragione

Anonimo ha detto...

In italia più che una sveltina con l'immobile non la farei..
Hai presente gli imbullonati? Ecco i mentecati pagati dallo stato stanno già trovando il modo di rimetterlo nel culo alle aziende con aumenti dalle 2 alle 3 volte delle rendite (conseguentemente di tasse)il gioco delle tre campanelle, tolgo di quà ma lo rimetto duplicado di la.....ocio che sti coglioni non vedono altro mantra che succhiare fino a svuotare i coglioni!!

Paname

Anonimo ha detto...

DONAZIONE OK! livio - firenze

Anonimo ha detto...

Non so perchè la Bce si complica la vita nell' utilizzare le banche per fornire crediti alle famiglie ed imprese...se poi le banche non li usano bene...sono cavoli amari.
Sarebbe piu' intelligente e sicuro al 100 % mettere il denaro gratis direttamente in tasca alle famiglie ed imprese con la sola condizione di spenderli...

ML ha detto...

in realta' deve dare soldi alle banche...

Anonimo ha detto...

Paolo...se i soldi invece che metterli in tasca gratis alla gente con la sola condizione di spenderli, li danno alle banche l'effetto sarà molto ma molto minore....

Anonimo ha detto...

deve dare soldi alle banche perché queste possano continuare a investirla in strumenti finanziari, perché possano ricomprare i loro bond subordinati e cocos, perché possano finanziarsi a zero, anziché fare funding sul mercato a 1,5% su scadenze lunghe....ed eventualmente girare parte della liquidità in mutui a persone che forniscano sufficienti garanzie

Anonimo ha detto...

Quindi tutto rimane come prima per la maggioranza delle famiglie..