L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


A GENOVA IL PRESIDENTE DELLA SETTIMA SEZIONE CIVILE DEL TRIBUNALE AVVISA TUTTI I PROFESSIONISTI COINVOLTI A NON LASCIARE SOMME RILEVANTI SUI CONTI CORRENTI...



E QUESTO DELUCCHI POI SI RACCOMANDA VERSO I PROFESSIONISTI LIGURI DI NON DIVULGARE INUTILI ALLARMISMI..

CAZZOOOO INUTILI ALLARMISMI..MA SE E' IL PRIMO A GETTARE BENZINA SUL FUOCO..IMMAGINO GIA' COLORO CHE HANNO RICEVUTO QUESTA LETTERA....IN SETTIMANA IN CODA PER APRIRE UN CONTO IN SVIZZERA..

ITALOPITECA LIGURE SEMPRE PIU' IN VIA DI ESTINZIONE

Share/Bookmark

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Che fenomeno! Vogliamo dare una data al punto di non ritorno prima del default e blocco denaro? Non per altro e' che devo prendere la liquidazione e poi ti chiamo.

Anonimo ha detto...

Caro untente, suonerò come un cigno nero , ma non mi faccio indietro su quello che sto dicendo e cho detto più volte, a metà della prima settimana di Marzo toccherà lei stesso indipendentemente da chi lei sia cosa vuol dire il blocco circolazione capitali e persone,non lo anticiperanno neanche 24 ore prima, semplicemente si sveglirà con tale realtà e lei non potrà farci nulla.Non posso dire chi sono fino al giorno stabilito, ma sappia che i deflussi di denaro da conti italiani anche di semplici dipendenti di banche è in atto da circa 60 giorni in maniera rilevante,alcune banche di cui io stesso posso avvalorarne le info, semplicemente stanno subendo da giorni deflussi pari quelli greci, con l unica differenza che qui non se ne parla,dato che il danno a farlo sarebbe con ripercussioni apocalittiche.Semplicemente oggi che è domenica si faccia un bonifico all'estero, vada in svizzera o se ne vada a Panama, o alle Bahamas o ovunque ci sia un sistema bancario serio ed sicuro,meglio con un bel segreto sopra,esporti legalmente il suo denaro oggi stesso e faccia crollare questa miseria umana che si chiama Italia, che ha i giorni matematicamente contati, semplicemente si salvi, non faccia l'ímmaturo.

Anonimo ha detto...

Che fantasia misteriosa

Anonimo ha detto...

Caro anonimo delle 18.02 .sono Mario di Mantova e da 1 mese ho tutti i miei risparmi in una casetta di sicurezza in una stanza blindata in banca .visto che ho 75 anni pensa sia una soluzione in caso di bel in o blocco circolazione ecc? Grazie x la risposta

christian ha detto...

casetta di sicurezza in una banca Italiana non è una garanzia.
E' solo un gradino meglio del conto corrente.

Anonimo ha detto...

http://www.themeditelegraph.com/it/shipping/shipowners/2016/02/07/mol-vuole-liberarsi-della-flotta-bulk-presa-noleggio-2YsSCuZ9MjFZOAGJg0N0tO/index.html

Anonimo ha detto...

Mister x dipendente di qualche banca commissariata

Anonimo ha detto...

Cassette di sicurezza di sicurezza non hanno nulla se trovi chiusa la banca come giusto e postato aprire un cc in una nazione extra ue in modo legale e cominciare a fare pian piano bonifici