UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


ENI NON FESTEGGIA IL DECONSOLIDAMENTE DI SAIPEM E LA CONSEGUENTE RIDUZIONE DEL DEBITO....(siamo ancora a -6% dai prezzi massimi della scorsa settimana) TRIMESTRALE .....DOMANI MATTINA...

Il Fondo strategico italiano (Cdp) rileverà da Eni il 12,5% del capitale Saipem, consentendo così alla major petrolifera di scendere dal 42,9% detenuto a oggi nella oil service al 30,4%.
L'aumento di capitale di Saipem sarà fino a 3,5 miliardi di euro, con completamento previsto entro il primo trimestre del prossimo anno. Eni e il fondo della Cdp parteciperanno pro-quota. Entrambe le società hanno firmato un patto parasociale con apporto del 12,5% del capitale più un'azione ciascuna, che consentirà a Eni di perdere il controllo della oil service - mantenendo 17,9% del capitale in maniera diretta fuori dal patto - procedendo quindi al deconsolidamento del debito della società, pari al 30 settembre a 5,736 miliardi.
In conseguenza di questo, Saipem dovrà procedere al rifinanziamento di 3,2 miliardi di debito tramite nuove linee di credito messe a disposizione da un consorzio di banche.
Il prezzo di cessione della quota al Fondo strategico sarà compreso fra 8,83 per azione e 7,4 euro e il valore definitivo sarà comunicato successivamente al mercato. Il closing dell'operazione avverrà prima dell'avvio dell'offerta in opzione dell'aumento di capitale di Saipem, entro il 30 aprile 2016.
A conclusione dell'operazione, Eni stima di incassare complessivamente circa 6,5 miliardi derivanti dal rimborso integrale dei crediti netti vantati verso Saipem (circa 6,1 miliardi) e dalla cessione della quota (circa 400 milioni). Considerato l'esborso ipotizzato per la sottoscrizione della quota parte nell'aumento di capitale, si stima che l'incasso netto per Eni sarà di circa 5,4 miliardi, mentre la riduzione dell'indebitamento finanziario netto sarà pari a circa 5,1 miliardi.

Share/Bookmark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sulla probabile vendita delle scorte strategiche usa di petrolio, pensi possa influire sul prezzo del petrolio? Toccare nuovi minimi? Nicola

Anonimo ha detto...

Petrolio Greggio 45,71 +2,51 +5,81%
h 16,48